12 laghi più panoramici in Austria

L’Austria potrebbe essere una nazione senza sbocco sul mare, ma ha diversi splendidi specchi d’acqua. Ci sono molti laghi in Austria e sono popolari sia tra i viaggiatori che tra i residenti. Sia che tu voglia immergerti in alcune viste sul lungomare o fare un tuffo all’ombra delle Alpi, i laghi austriaci fanno al caso tuo. Se sei abbastanza fortunato da recarti presto in Austria , pianifica di visitare almeno uno di questi incredibili laghi del paese.

12 laghi più panoramici in Austria

Guida turistica dell’Austria

12. Plansee

Il lago Plansee, che si trova nella regione del Tirolo in Austria, è un grande specchio d’acqua collegato a un altro lago, chiamato Heiterwang, tramite un canale. Ciò rende il Plansee un luogo popolare per la nautica, poiché i laghi sono entrambi accessibili tramite diversi fiumi. Il lago è un luogo impareggiabile per gli appassionati di attività all’aperto e chilometri di sentieri lastricati sono l’ideale per fare jogging, andare in bicicletta e pattinare in linea. Circondato dalle Alpi della Lechtal, puoi anche fare immersioni subacquee o andare a pescare trote e persici. Sono disponibili anche traghetti passeggeri che attraversano il lago.

11. Traunsee

Un altro dei laghi della regione del Salzkammergut è il Traunsee. Questo vasto lago è famoso per le attività all’aperto, ma è meglio conosciuto per avere la sua mitica creatura sottomarina chiamata Lungy, che potrebbe essere paragonabile alle storie del mostro di Loch Ness in Scozia. Ci sono anche innumerevoli attrazioni sulle rive del Traunsee che includono villaggi come Altmünster e Traunkirchen, nonché Schloss Ort, un incredibile castello medievale.

10. Lago di Millstatt

Nella regione austriaca della Carinzia si trova il Millstatter See, il cui ripido litorale lo fa sembrare un fiordo. Ad aiutare a creare l’incredibile terreno ci sono i monti Nockberge e la valle della Drava, e l’area di Hochgosch a sud è boscosa, creando una vegetazione ancora più lussureggiante e interesse visivo. Le montagne proteggono il lago dai venti freddi invernali, il che significa che la temperatura dell’acqua è adatta per fare il bagno durante l’estate. Da non perdere il villaggio di Millstatt vicino al lago, che ospita un’abbazia dell’XI secolo meravigliosamente conservata.

9. Gruner See

Appena fuori da un villaggio chiamato Tragöß si trova il Gruner See, che letteralmente significa Lago Verde. Il nome non è un errore e le acque del lago sono di un vivace colore verde con un’incredibile visibilità. L’acqua è composta da neve sciolta proveniente dai monti del Carso, quindi anche d’estate la temperatura è molto fredda. Tuttavia, il Gruner See è uno spettacolo notevole, ed è anche possibile fare immersioni subacquee nel lago con una guida locale e una muta.

8. Weissensee

Nelle Alpi della Gailtal si trova il Weissensee, o Lago Bianco. Questo lago glaciale è una destinazione incredibilmente popolare per tutti i tipi di attività e il divieto di barche a motore private significa che conserva la sua atmosfera tranquilla e l’abbondanza di fauna selvatica. In estate, i visitatori possono attraversare il lago su barche passeggeri, andare in canoa sulla sua superficie, pescare trote e persici e fare escursioni lungo le rive. In inverno, un posto vicino al Weissensee diventa un’area sciistica privilegiata e ci sono persino gare di pattinaggio di velocità su alcune parti del lago.

7. Faaker See

Il Faaker See è considerato il lago in Austria con l’acqua più pulita e più potabile. Come puoi immaginare, ciò significa che la qualità dell’acqua è incredibile e c’è molta visibilità in tutto il lago. Ci sono diverse spiagge sul Faaker See dove puoi pagare una piccola tassa per rilassarti, nuotare e prendere il sole. Il lago è anche un hub per eventi, tra cui l’annuale European Bike Week, che è il più grande raduno di motocicli del continente. Anche la pesca è un passatempo popolare e pattinare sul ghiaccio è un’emozione quando il lago gela durante l’inverno.

6. Worthersee

Per trovare questo splendido lago, dirigiti nella regione della Carinzia in Austria. Già nel 19° secolo, l’aristocrazia austriaca trascorreva le sue estati sul Wörthersee, che sicuramente incoraggiava sia gli austriaci che i visitatori a rilassarsi sulle rive del lago. Il Wörthersee vanta alcune delle acque più calde del paese, il che rende il lago il luogo ideale per nuotare in estate. È possibile noleggiare una bicicletta dalla piccola città di Pörtschach per visitare la regione, e ci sono anche traghetti estivi stagionali che portano i passeggeri attraverso il lago verso varie destinazioni.

Cosa fare e vedere a Vienna

5. Mondsee

Mondsee è uno dei più grandi laghi di proprietà privata in Austria ed è un meraviglioso rifugio che consente ai visitatori di sfuggire al trambusto della vita quotidiana. Menzionato in un romanzo di James Bond, Mondsee è l’epitome della scenografia. Dai punti panoramici intorno alla costa, puoi vedere le Alpi calcaree settentrionali e le Alpi arenaria settentrionali. Dalla città di Mondsee sulle rive del lago omonimo, puoi anche avere una vista completa della montagna conosciuta come Drachenwand, o Dragon Wall.

4. Achensee

Il lago più grande del distretto austriaco del Tirolo è Achensee, soprannominato anche Fiordo delle Alpi. Il lago stesso è stupendo, grazie in parte alla posizione proprio alla base di una montagna. Tuttavia, è il colore e la limpidezza dell’acqua che la rendono una destinazione così insolita e indimenticabile. L’Achensee può sembrare verde o acquamarina e in alcune parti è possibile vedere fino a 10 metri (30 piedi) di profondità. I modi migliori per godersi il paesaggio includono la vela e il windsurf sul lago, che è popolare grazie alle condizioni ventose, così come le escursioni nelle vicinanze del monte Bärenkopf per una vista panoramica del lago.

3. Wolfgangsee

Il Salzkammergut è una regione turistica vicino a Salisburgo dove persone provenienti da tutto il mondo si radunano per il lussureggiante paesaggio verde e l’abbondanza di laghi spettacolari. Uno dei migliori è conosciuto come Wolfgangsee. Il lago prende il nome da San Wolfgang del X secolo, che presumibilmente costruì una chiesa vicino alle rive del lago più di 1.000 anni fa. Per le migliori viste sul lago, prendi la ferrovia chiamata Schafbergbahn fino alla cima dello Schafberg stesso, che ti offre un’incredibile prospettiva sulle acque del Wolfgangsee.

2. Lago di Zell

Nelle Alpi austriache si trova lo Zellersee, o Lago Zell, che è un lago d’acqua dolce relativamente piccolo ma bello. A causa delle sue dimensioni, Zellersee si congela in inverno, rendendolo perfetto per il divertimento tutto l’anno. Durante l’estate è possibile nuotare, pescare o andare in kayak nelle limpide acque del lago. In inverno, aspettati folle di gente del posto che pattina sulla superficie ghiacciata dello Zellersee. Il lago prende il nome dalla vicina città di Zell am See, che ospita uno splendido castello del XVI secolo e un’imponente chiesa costruita in stile romanico.

1. Hallstätter See

Il lago Hallstatt, o Hallstatter See, è un altro dei tanti laghi della regione del Salzkammergut. Il lago è circondato da montagne, creando un’oasi pittoresca. Sulle rive dell’Hallstatter See si trova la famosa città di Hallstatt, che vanta un’architettura tradizionale austriaca e affascinanti attrazioni. L’Hallstatter See si vede meglio da un’escursione in montagna, ma chi desidera una prospettiva unica può anche prendere lezioni di immersioni subacquee con una guida di Hallstatt.

Di Barbaro Antonietta

Amo tanto viaggiare, per questo ho deciso di parlare delle mie esperienze e di condividerle qui con voi. Amo tanto, ma proprio tanto il sole, il mare e i cani. Se vi piacciono i miei articoli me lo lasciate un messaggino?

Lascia un commento