musei New York

New York City è una delle città più visitate al mondo. Ha molto da offrire sia ai turisti che alla gente del posto. Ci sono molti musei a New York che vale la pena visitare. Ecco 12 dei migliori musei di New York. Una città vivace e piena di vita, le principali attrazioni di New York sono apparse così regolarmente nei film di successo che la maggior parte dei visitatori riconoscerà sicuramente e si sentirà persino come se conoscesse la Statua della Libertà, l’Empire State Building e Times Square prima ancora di averli visitati.

12 migliori musei di New York

Forse meno noti ai visitatori della Grande Mela sono la ricchezza di incredibili musei della città, che vale sicuramente la pena visitare. Con due dei più grandi musei del mondo – il Metropolitan Museum of Art e il Brooklyn Museum – è ovvio che c’è un’incredibile gamma di stupende collezioni d’arte per il tuo divertimento.

Oltre a questo, l’Ellis Island Immigration Museum and Tenement Museum interesserà gli amanti della storia che desiderano saperne di più su come New York e gli Stati Uniti sono stati influenzati e modellati dall’immigrazione nel corso dei secoli. Un luogo affascinante con molte cose da vedere e da fare, New York e i suoi numerosi musei offrono un allettante mix di arte, storia e cultura.

Ci sono molti musei a New York che vale la pena visitare. Ecco 12 dei migliori musei di New York.

New York City, c’è molto da vedere in questo Colosso moderno

12. New York Transit Museum

Una città enorme, va da sé che la vita a New York sarebbe quasi impossibile senza il suo fantastico sistema di metropolitana che collega tutti i diversi quartieri insieme. I tunnel sotterranei attraversano la città e il New York Transit Museum è dedicato a raccontare la storia della metropolitana.

Il museo esamina la sua lunga storia e come potrebbe essere in futuro. Con manufatti, arte e modelli in mostra, il museo è un luogo sorprendentemente interessante e interessante da visitare.

11. Brooklyn Museum

Situato in uno splendido edificio Beaux-Arts, il Brooklyn Museum è il secondo più grande della città e ospita circa 1,5 milioni di opere d’arte. In quanto tale, vale sicuramente la pena dare un’occhiata a New York; c’è un’incredibile varietà di pezzi incredibili da vedere e ha una delle migliori collezioni dell’Antico Egitto al mondo.

Con oltre tremila anni di storia dell’arte, puoi goderti i manufatti africani un minuto, girovagare tra deliziose opere architettoniche nel giardino il prossimo e, in seguito, ammirare alcuni degli incredibili dipinti in mostra.

10. Morgan Library & Museum

Fungendo sia da museo che da centro di ricerca accademica, questa meravigliosa istituzione è stata aperta nel 1906 per proteggere e preservare la collezione privata di JP Morgan. L’architettura del luogo è sbalorditiva, con la biblioteca che è un punto culminante particolare con i suoi sontuosi ornamenti e soffitti dipinti: ospita alcuni incredibili manoscritti antichi.

In mostra anche alcuni disegni e stampe di nomi famosi come Michelangelo, Raffaello e Leonardo da Vinci. Mostre temporanee regolari significano che sia i locali che i turisti possono tornare al museo più e più volte per godersi tutto ciò che ha da offrire.

9. Whitney Museum of American Art

Con una fantastica vista sul fiume Hudson e sul Meatpacking District, il Whitney Museum of American Art ha molto da offrire oltre alla sua deliziosa collezione di opere d’arte dagli Stati Uniti.

Concentrandosi sull’arte americana moderna e contemporanea, le sue opere brillanti sono esposte con gusto attorno alla deliziosa architettura dell’edificio che presenta una serie di patii esterni. Con dipinti, sculture, foto e altro, molti degli artisti più famosi del paese sono presenti nella sua vasta collezione e vale sempre la pena dare un’occhiata alle mostre temporanee.

8. Tenement Museum

Dedicato alla città in cui risiede, il Tenement Museum ripercorre la vita e la storia degli immigrati della classe operaia nel corso del XIX e XX secolo. Alimentata dall’immigrazione, l’evoluzione di New York nella città che conosciamo oggi è in gran parte dovuta alle persone che sono venute a chiamarla casa.

Le fantastiche mostre esplorano alcune delle storie e delle identità dei suoi residenti. Situato in un ex appartamento in cui vivevano le famiglie della classe operaia, gli attori danno vita alle loro esperienze e al modo in cui hanno plasmato la città. Per sfruttare al meglio la tua visita al museo, dovresti fare una visita guidata, che ti aiuterà a capire meglio come l’immigrazione ha avuto un impatto e ha definito New York.

7. Intrepid Sea, Air & Space Museum

Offrendo uno sguardo interessante alla storia militare e marittima degli Stati Uniti, l’Intrepid Sea, Air and Space Museum contiene alcune macchine e motori incredibili da esplorare.

Girovagare per la massiccia portaerei USS Intrepid è un’esperienza affascinante: ci sono anche molti jet da combattimento da provare. Oltre a questo, puoi avventurarti nelle profondità di un sottomarino missilistico da crociera. In mostra anche lo Space Shuttle Enterprise.

Con mostre, video e mostre sulla storia di queste enormi macchine, il museo è tanto divertente quanto educativo.

6. Frick Collection

Situata in un bellissimo edificio nell’Upper East Side, la Frick Collection è un meraviglioso museo da visitare. Ospita così tanti capolavori ed è un istituto di ricerca di livello mondiale per l’avvio. Con una ricchezza di fantastici dipinti, sculture e pezzi decorativi in ​​mostra, girovagare per le gallerie è un affare delizioso.

Le opere di Constable, Turner e van Eyck sono tra i suoi numerosi punti salienti. Un insieme ben assemblato, mobili sontuosi e tappeti orientali completano perfettamente i dipinti dei maestri antichi che adornano le pareti, e le brillanti statue in mostra sono l’elaborato fiore all’occhiello finale di questa adorabile collezione.

5. Ellis Island Immigration Museum

Un luogo commovente e ricco di storia, è a Ellis Island che gli immigrati negli Stati Uniti sono stati processati e i loro documenti sono stati controllati per vedere se tutto era in ordine prima di essere sottoposti a una valutazione medica.

Le mostre esaminano l’ascendenza e l’identità di alcune delle persone che hanno compiuto il viaggio, i motivi per cui hanno lasciato le loro case e come sarebbe stato il viaggio transatlantico allora. Utilizzato come punto di ingresso tra il 1892 e il 1954, oltre 12 milioni di persone furono ricoverate nel paese per iniziare la loro nuova vita, mentre innumerevoli altri fallirono le visite mediche o non avevano i documenti giusti e dovettero tragicamente tornare a casa.

Un luogo commovente, l’Ellis Island Immigration Museum merita una visita per il suo sguardo interessante su quante persone sono diventate americane.

4. National September 11 Memorial & Museum

Fungendo sia da memoriale che da museo, questo toccante tributo commemora gli attacchi dell’11 settembre 2001 che hanno scosso gli Stati Uniti nel profondo. Situato nel sito in cui un tempo sorgevano le Torri Gemelle, le mostre esaminano gli eventi che hanno circondato quel giorno e l’impatto a lungo termine che gli attacchi hanno avuto sulla popolazione di New York.

Con installazioni interattive, cimeli e manufatti della giornata, oltre a filmati scioccanti in mostra, il museo offre uno sguardo commovente ed emozionante su quel tragico giorno. Girovagare per il memoriale è un’esperienza che fa riflettere ma necessaria se vuoi capire l’impatto che l’11 settembre ha avuto sull’America.

3. American Museum of Natural History

Coprendo un’enorme distesa di tempo, l’American Museum of Natural History porta i visitatori in un viaggio incredibile mentre esplora le meraviglie naturali del mondo. La sua linea temporale evolutiva ti stupirà e ti stupirà mentre ripercorri oltre 3,5 miliardi di anni nel passato.

Un museo imponente pieno zeppo di diorami, installazioni interattive e mostre interessanti, è una fantastica giornata per tutta la famiglia. La sezione dei dinosauri si rivela sempre una parte popolare di ogni visita.

Che si tratti di avventurarsi nelle giungle, scalare montagne o viaggiare sul fondo dell’oceano, te ne andrai sicuramente dopo aver imparato così tanto sul nostro fantastico pianeta. Oltre a tutto questo, c’è un fantastico planetario dove puoi esplorare i confini dello spazio.

2. Museum of Modern Art (MoMA)

Dedicato all’arte contemporanea, il Museum of Modern Art (MoMA) è uno dei musei più famosi di New York, e con buone ragioni. Con una vasta collezione di dipinti, sculture e disegni in offerta, i visitatori possono divertirsi sfogliando le 150.000 opere d’arte in mostra.

Ci sono numerosi capolavori nelle gallerie che gli ospiti apprezzeranno, come la bellissima “Notte stellata” di Van Gogh e la spassosa “La persistenza della memoria” di Dalì. Che si tratti di pop art che ti interessa o di film, foto e pezzi futuristici, il museo avrà sicuramente qualcosa che ti piace; molte delle opere d’arte in mostra stupiscono per la loro inventiva e creatività.

1. Metropolitan Museum of Art

Essendo il più grande museo d’arte del mondo, è giusto dire che il Metropolitan Museum of Art è assolutamente da vedere a New York. Con oltre due milioni di opere d’arte ospitate entro i suoi confini, il suo enorme catalogo di dipinti, sculture e manufatti fa davvero credere ai mendicanti.

Vagare per le sue infinite gallerie è un’esperienza mozzafiato, poiché dipinti e opere d’arte inestimabili ti guardano dall’alto in basso da ogni angolazione; l’enorme varietà di pezzi in mostra significa che c’è qualcosa per tutti i gusti. Innumerevoli capolavori sono esposti e tra i tanti punti salienti in mostra ci sono Il Tempio di Dendur, che risale al 15 a.C., e “Ritmo d’autunno (Numero 30)” di Pollock.

Con le opere d’arte e manufatti antichi egizi, greci e romani in mostra, il Metropolitan Museum of Art ha bisogno di essere visto per essere creduto, tale è l’estensione delle bellissime opere d’arte in mostra. Situato a Central Park, la sontuosa architettura del museo e le deliziose sale espositive sono solo la ciliegina sulla torta di un’esperienza meravigliosa.

New York City, c’è molto da vedere in questo Colosso moderno

Di Barbaro Antonietta

Amo tanto viaggiare, per questo ho deciso di parlare delle mie esperienze e di condividerle qui con voi. Amo tanto, ma proprio tanto il sole, il mare e i cani. Se vi piacciono i miei articoli me lo lasciate un messaggino?

Lascia un commento