4 giorni a Santorini, l’itinerario completo

By | Febbraio 22, 2022
4 giorni a Santorini

Se trascorri 4 giorni a Santorini, hai tutto il tempo per fare cose incredibili. Santorini è una delle isole più famose della Grecia e ospita alcuni dei suoi paesaggi, storia e natura più straordinari. È l’isola più famosa della Grecia e una delle destinazioni di viaggio numero uno in Europa.

Molti visitatori considerano Santorini come uno dei posti migliori al mondo dove fare una vacanza grazie alle cantine, ai musei e ai fantastici punti panoramici per le escursioni. Se trascorri 4 giorni a Santorini, hai molto tempo per vedere l’isola, ed ecco cosa dovresti fare!

Leggi anche: Mykonos o Santorini, quale isola scegliere?

Come trascorrere 4 giorni a Santorini

Santorini in 4 giorni: primo giorno

Visitare il vulcano

L’isola di Santorini è situata sul lato di un vulcano, per lo più sommerso. Non c’è modo migliore per godersi il primo giorno a Santorini che fare una visita al vulcano, ancora attivo, tramite una crociera. Non solo vedrai l’incredibile caldera di Santorini, ma ti godrai anche un tour di Thirassia e Oia. Inoltre, puoi nuotare nelle acque sulfuree vulcaniche, salire sul cratere vulcanico e fare un tuffo nelle sorgenti termali: non è un brutto modo per iniziare il tuo itinerario di 4 giorni a Santorini.

Esplora Fira

È impossibile non inserire Fira nel tuo itinerario a Santorini perché è la capitale e il centro culturale di Santorini. Vedrai straordinari panorami dell’isola da Fira. Inoltre, devi entrare nei grandi negozi dell’isola e non dimenticare i ristoranti. Qui troverai alcune delle cucine più favolose della Grecia. Inoltre, Fira ha alcuni fantastici musei da visitare, incluso il superbo Museo della Preistoria di Thera. Vedrai alcune delle migliori storie di Fira in questo museo.

Cinema all’aperto

Quindi, hai passato una lunga giornata a visitare una delle isole più straordinarie del mondo? Perché non rilassarsi, sedersi, prendere un drink e godersi un film al cinema all’aperto? Un modo perfetto per concludere il tuo primo giorno!

Leggi anche: Un giorno a Mykonos, un itinerario perfetto

Santorini in 4 giorni: secondo giorno

Nuota in una delle spiagge nere

Un modo fantastico per iniziare il tuo secondo giorno a Santorini è fare una nuotata in una delle spiagge nere. Ci sono più opzioni per i viaggiatori, ma le due principali sono Perissa e Perivolos. I visitatori adorano Perissa perché ha acque calme e cristalline perfette per nuotare. In alternativa, Perivolos è altrettanto buona, offre un’ottima piscina, sedie a sdraio e ampio spazio per godersi il sole!

Escursione da Fira a Oia

Santorini è famosa in tutto il mondo per le sue incredibili escursioni. Infatti, escursionisti da tutto il pianeta vengono sull’isola per godersi le escursioni intorno ai vulcani e ai villaggi. Un’escursione popolare è l’escursione da Fira a Oia perché attraverserai così tanti punti panoramici, villaggi e monumenti storici mozzafiato. L’escursione è lunga più o meno 7km ed è relativamente semplice per persone di tutti i livelli di forma fisica. Dovresti portare con te molta acqua durante i mesi estivi e scarpe comode.

Esplora Oia

Quindi ora che hai completato la tua escursione dovresti esplorare Oia. Ci sono così tante cose incredibili da fare qui e la prima opzione è visitare la libreria Atlantis, dove troverai una delle più belle collezioni di libri della Grecia. Dopodiché, dovresti dare un’occhiata alle chiese con cupola blu; troverai queste famose chiese in cima a Oia. Da qui avrai un panorama eccezionale dell’isola! Infine, un’avventura intorno a Oia non sarebbe completa senza una visita al castello.

Guarda il tramonto a Oia

Senza dubbio hai visto gli splendidi tramonti di Santorini sui social media, e per una buona ragione. I tramonti di Santorini sono straordinari e il posto migliore per vederli è Oia. Perché non salire in cima e portare una macchina fotografica? Se c’è il sole, vedrai panorami incantevoli del tramonto da Oia.

Santorini in 4 giorni: terzo giorno

Antica Thira

L’antica Thira è un posto fantastico da vedere se ami la storia greca. La città è antica e si trova su un crinale alto 360 metri. La città prende il nome da Theras, che era il mitico sovrano dell’isola. La gente del posto ha abitato la città dal IX secolo d.C. al 726 d.C. Oggi la città è aperta al pubblico ed è assolutamente da vedere.

Sito Archeologico di Akrotiri

C’è un modo migliore per vivere la storia di Santorini, il sito archeologico di Akrotiri. Il sito risale all’età del bronzo. Molti secoli fa, era il fulcro dell’economia di Santorini perché era la principale rotta commerciale tra l’Europa e il Medio Oriente. Sfortunatamente, una gigantesca eruzione – una delle più significative al mondo – ha distrutto il sito. Incredibilmente, il vulcano ha creato uno tsunami alto 100 metri.

Spiaggia Rossa

Santorini è piena di cose incredibili ma una delle cose migliori sono le spiagge. Se desideri visitare una delle spiagge più singolari di Santorini, adorerai Red Beach. Offre una fantastica gamma di aree per sedersi e rilassarsi. Inoltre, puoi fare una nuotata in mare e portare il tuo boccaglio. Le acque sono cristalline, quindi vedrai molti bellissimi pesci e coralli.

Crociera in catamarano al tramonto

La crociera in catamarano al tramonto è un modo fantastico per concludere il terzo giorno del tuo itinerario di 4 giorni a Santorini. Potrai guardare gli incredibili tramonti di Santorini dalla crociera e avrai anche la possibilità di rilassarti e mangiare del cibo barbecue con vino e bevande analcoliche. Questo è un ottimo modo per finire il tuo terzo giorno.

Santorini in 4 giorni: quarto giorno

Tour di degustazione di vini

I visitatori adorano questo fantastico tour, che offre un assaggio dei deliziosi vini di Santorini dove potrai visitare tre famose aziende vinicole di Santorini. Inoltre, potrai assaggiare 12 tipi di vino, con alcuni deliziosi formaggi e snack.

Esplora il villaggio di Emporio

Dopo aver trascorso un’intera mattinata mangiando gli spuntini più deliziosi di Santorini e bevendo un po’ del suo famoso vino, dovresti dirigerti verso il villaggio di Emporio. Questo è il villaggio più grande di Santorini e una tappa obbligata in 4 giorni nell’itinerario di Santorini. I visitatori troveranno ampi posti dove mangiare, bere e fare foto in una delle zone più antiche e tradizionali di Santorini.

Esplora il villaggio di Pyrgos

Pyrgos è un posto fantastico da visitare perché è lontano dai sentieri turistici ma offre parte della cultura più tradizionale di Santorini. Sapevi che Pyrgos era la capitale di Santorini? Puoi persino vedere dei fantastici panorami dell’isola e vari punti panoramici a Pyrgos offrono uno scenario maestoso.

Vista dalla chiesa di Ekklisia Profitis Ilias

Quando le persone visitano la Grecia, molte di loro vogliono visitare i monasteri. La chiesa di Profitis Ilias è un grande monastero e offre straordinari panorami dell’isola. In una giornata limpida, puoi vedere il Golfo di Corinto.

Faro di Akrotiri

Una delle destinazioni turistiche più famose di Santorini è il faro di Akrotiri. Il faro si trova a 10 miglia dalla capitale di Santorini e la gente del posto lo considera uno dei più grandi fari delle Cicladi. Puoi trovare il faro in cima a una scogliera, e non solo è una bellissima struttura, ma potrai godere di indimenticabili panorami dell’isola.

One thought on “4 giorni a Santorini, l’itinerario completo

  1. Panero Vilma

    Questo tour a Santorini mi ha entusiasmato molto. Gradirei avere informazioni più dettagliate. Grazie

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.