cosa vedere in irlanda in 7 giorni

Se stai pianificando una visita nel cuore dell’Europa occidentale, la guida su “Cosa vedere in Irlanda in 7 giorni” ti porterà attraverso le più affascinanti e storiche attrazioni dell’Isola Smeralda. L’Irlanda, nota anche come l’isola di smeraldo, è famosa per le sue destinazioni tradizionali come Dublino e le Cliffs of Moher. Tuttavia, se avete l’ambizione di esplorare questa nazione in modo approfondito, ci sono molte cose da vedere in Irlanda. Questo è il luogo ideale per coloro che desiderano immergersi nella natura e ammirare paesaggi mozzafiato. Con una settimana a disposizione, si può elaborare un itinerario in Irlanda di 7 giorni che vi permetterà di vivere un’esperienza completa. Avere a disposizione una settimana vi dà la possibilità di intraprendere un tour dell’Irlanda che abbraccia sia le mete più popolari sia quelle meno conosciute. Dopo aver esplorato le strade di Dublino, vi suggeriamo di proseguire seguendo i punti di interesse che conducono fino alla storica città di Kilkenny.

Per fare un esempio concreto, potreste decidere di visitare il Ring of Kerry, un percorso panoramico che offre viste mozzafiato sul paesaggio irlandese. Se vi state chiedendo quale sia il periodo ideale per un viaggio in Irlanda di 7 giorni, la risposta potrebbe sorprendervi. Molti optano per i mesi estivi, ma è in primavera, precisamente tra aprile e maggio, e in autunno, specialmente a ottobre, che l’Irlanda mostra il suo lato migliore. Durante l’autunno, le precipitazioni sono meno frequenti rispetto all’estate, e i colori vibranti della vegetazione regalano scenari davvero spettacolari.

Giorno 1: Dublino – Il cuore pulsante dell’Irlanda

Dublino, la fiorente capitale dell’Irlanda del Sud, è il punto di partenza ideale per il nostro tour dell’Irlanda in 7 giorni. Immergiti nelle sue strade storiche con un tour gratuito per scoprire gli angoli più nascosti e le storie mai raccontate. Il Trinity College ti attende, con la sua famosa biblioteca immortalata nella saga di Harry Potter. Ma la capitale ha ancora molto da offrire: il contatto con la natura a Phoenix Park, una visita alla storica Guinness Factory, la scoperta del carcere di Kilmainham, e la spiritualità del tempio di San Patrizio e della Christ Church. E, come si può dimenticare? Chiudi la giornata brindando con una birra autentica in vero stile irlandese.

Giorno 2: Belfast – Dove la storia incontra la modernità

Belfast, capitale dell’Irlanda del Nord, si trova a breve distanza e rappresenta la seconda tappa del nostro viaggio in Irlanda di 7 giorni. La città racconta storie di guerra e pace attraverso i murales di Shankill Road. Ma non è solo storia: l’avveniristico Museo del Titanic sorge proprio dove venne costruita la mitica nave. Le sue strade e il porto rivelano architetture che ti lasceranno a bocca aperta. Prenota la tua visita al Museo del Titanic.

Giorno 3: Londonderry e la magica Strada Costiera

L’indimenticabile Strada Costiera ci guida a Londonderry, offrendo panorami tra i più suggestivi d’Europa. Questo itinerario ti porterà attraverso luoghi che sembrano usciti da una scena di Game of Thrones. Non mancare una sosta al Giant’s Causeway e al vertiginoso ponte sospeso di Carrick-a-Rede. Concludi la giornata immergendoti nell’atmosfera unica delle strade di Londonderry.

Giorno 4: Connemara – L’anima selvaggia dell’Irlanda

La regione del Connemara rappresenta l’essenza dell’Irlanda selvaggia. Nel nostro tour, esplora Westport, definita “La Venezia dell’Ovest”, ammira le acque tumultuose della cascata di Aasleagh, e lasciati incantare dai pescatori locali intenti a catturare trote e salmoni. La storia rivive nell’Abbazia di Kylemore e nel castello di Ashford. Termina la giornata nella vibrante città di Galway, conosciuta come la città più ospitale d’Irlanda. Prenota la tua escursione in Connemara.

Giorno 5: L’essenza di Galway

L’affascinante città di Galway, con la sua vibrante scena musicale e culturale, rappresenta un’importante tappa per chi desidera sperimentare appieno cosa vedere in Irlanda in 7 giorni. Scoprire Galway è come immergersi in una sinfonia di emozioni. Le sue vie pulsanti sono adornate da negozi caratteristici, bar accoglienti e musicisti che offrono performance dal vivo. La città si vanta di gioielli architettonici come la maestosa cattedrale e la storica Chiesa di San Nicola. E non dimentichiamoci dell’antico e suggestivo quartiere di pescatori di Claddagh. Se la fortuna è dalla tua parte, potresti anche osservare dei leoni marini giocare vicino alla riva. E quando cala la notte, l’atmosfera giovanile e vivace di Galway si manifesta nei suoi innumerevoli pub e ristoranti. Un vero e proprio tour dell’Irlanda in 7 giorni non può prescindere da una sosta in questa affascinante città.

Giorno 6: Limerick e le sue meraviglie

Mentre ti dirigi verso Limerick, ti consiglio di fare una tappa alle Cliffs of Moher. Queste scogliere, tra le più celebri e maestose d’Irlanda, sorprendono per la loro particolare forma a gradini, quasi come una monumentale scalinata scolpita dalla natura. Solo un’ora di viaggio ti separa da Limerick, città rinomata per il suo patrimonio storico, con al centro il maestoso castello di King John. Questa tappa del tuo itinerario in Irlanda di 7 giorni ti immergerà nella storia profonda di questa terra. Durante la visita alle Scogliere di Moher e a Galway, avrete l’opportunità di ammirare uno dei panorami più affascinanti e rappresentativi dell’Irlanda. Una gita da non perdere!

Giorno 7: Cork, la conclusione ideale

Definita da molti come “la vera capitale”, Cork sorge maestosa come seconda città d’Irlanda. Il suo centro, un’isola incastonata nel fiume Lee, offre panorami suggestivi. Passeggiando per le sue vie, alcune delle quali sembrano veri e propri “sentieri d’acqua”, si attraversano i pittoreschi canali del fiume. Concludi il tuo viaggio in questa incantevole città, perfettamente posizionata a solo due ore da Dublino, da dove potrai prendere il tuo volo di ritorno.

Destinazioni Sublimi: Oltre l’Ordinario

Sebbene le attrattive canoniche di un itinerario in Irlanda di 7 giorni siano straordinarie, l’Irlanda nasconde gemme meno conosciute che potrebbero rubare il tuo cuore. Dipende dai tuoi interessi e dalla voglia di avventura.

Castelli e Leggende

Mentre sei in viaggio verso Londonderry, tieni presente la ricca storia castellana dell’Irlanda. Sul tuo percorso potresti incontrare il castello normanno di Carrickfergus, o il misterioso Ballygally, celebre per le leggende di spiriti vaganti. Un altro imperdibile è il castello di Glenarm, con il giardino più antico dell’Irlanda. Per gli appassionati della serie Game of Thrones, non perdete Cushendun, famoso set della serie, o il maestoso Dunluce Castle.

Alla Scoperta di Londonderry

Se ti trovi a Londonderry, ti consiglio di dedicare un’intera giornata alla sua esplorazione. Le storiche opere d’arte dei murales di Derry, il museo Free Derry e la maestosa Guildhall sono solo alcune delle attrattive di questa città vibrante.

Esplorando Nuove Mete: Verso Dublino

Rivolgendo la tua bussola verso Dublino, avrai l’opportunità di scoprire nuove città lungo il percorso. Il Burren National Park è un luogo affascinante, dove la geologia e la natura si incontrano. E se ti trovi vicino a Cork, il famoso Ring of Kerry ti offre panorami mozzafiato, isole indomabili e pittoresche cittadine. Una menzione speciale va alla penisola di Beara, meno affollata ma ricca di bellezze naturali e piccoli villaggi autentici.

La Magia dell’Irlanda in Una Settimana

In soli 7 giorni in Irlanda, questa terra ti regalerà ricordi indelebili: vasti prati verdi, spiagge selvagge ai piedi di scogliere vertiginose e piccole case tradizionali. Ogni angolo dell’isola risplende di un fascino senza tempo, rendendo ogni viaggio in Irlanda di 7 giorni una esperienza unica e indimenticabile. Ci sono 32 attività ed escursioni da fare a Dublino, prenota ora!

FAQ: Tutto quello che devi sapere prima di visitare l’Irlanda

  1. Qual è il miglior periodo dell’anno per visitare l’Irlanda? L’Irlanda è bella in ogni stagione, ma molte persone scelgono di visitarla tra maggio e settembre, quando il clima è più mite e le giornate sono più lunghe. Tuttavia, se vuoi evitare le folle e goderti un’atmosfera più tranquilla, considera una visita in primavera o autunno.
  2. È necessario un visto per visitare l’Irlanda? Dipende dalla tua nazionalità. I cittadini dell’UE, del SEE e della Svizzera non hanno bisogno di un visto. Gli altri visitatori dovrebbero controllare con l’ambasciata o il consolato irlandese nel proprio paese prima di partire.
  3. Quali sono le attrazioni principali da non perdere? Alcune delle principali attrazioni includono la Scogliera di Moher, l’Anello di Kerry, la Causeway Coast, Dublino e il suo storico Temple Bar, il Parco Nazionale di Killarney e la regione del Connemara. Questo è solo l’inizio: l’Irlanda è ricca di bellezze naturali e luoghi di interesse storico.
  4. Si guida a destra o a sinistra in Irlanda? In Irlanda si guida a sinistra, e il volante delle auto è a destra. È importante essere cauti, soprattutto se non sei abituato a questo tipo di guida.
  5. Quali sono i piatti tradizionali irlandesi che dovrei assaggiare? Sicuramente dovresti provare lo “stew” irlandese, il “soda bread”, il “black e white pudding”, e, naturalmente, una pinta di birra Guinness in un autentico pub irlandese.
  6. L’Irlanda usa l’euro? Sì, l’Irlanda è membro dell’Unione Europea e la sua valuta ufficiale è l’euro.
  7. È sicuro bere l’acqua dal rubinetto in Irlanda? Sì, l’acqua potabile è generalmente sicura in tutta l’Irlanda. Tuttavia, se ti trovi in zone remote o non sei sicuro, potresti considerare di bere acqua in bottiglia.
  8. Quali sono le prese elettriche utilizzate in Irlanda? L’Irlanda utilizza prese di tipo G, con tre pin rettangolari. La tensione è di 230V e la frequenza è di 50Hz. Potrebbe essere necessario un adattatore se vieni da un paese con prese differenti.
  9. La lingua ufficiale è solo l’inglese? L’inglese è la lingua predominante, ma l’irlandese (o gaelico) è anche una lingua ufficiale e viene parlato in alcune aree chiamate “Gaeltacht”, soprattutto a ovest.
  10. È consigliabile prenotare alloggi e trasporti in anticipo? Durante l’alta stagione e le festività, è sicuramente consigliabile prenotare in anticipo per evitare delusioni. Tuttavia, fuori stagione, potresti avere un po’ più di flessibilità.

Speriamo che queste FAQ ti aiutino nella preparazione del tuo viaggio in Irlanda. È un paese magico che ha molto da offrire, e siamo sicuri che avrai un’esperienza indimenticabile!

Di Barbaro Antonietta

Amo tanto viaggiare, per questo ho deciso di parlare delle mie esperienze e di condividerle qui con voi. Amo tanto, ma proprio tanto il sole, il mare e i cani. Se vi piacciono i miei articoli me lo lasciate un messaggino?

2 commenti a “Cosa vedere in Irlanda in 7 giorni: Guida turistica”
  1. Salve, starei cercando per un tour in Irlanda dal 01/08 al 07/08. In caso vorrei sapere cosa è compreso nel pacchetto (hotel, escursioni, auto a noleggio ecc..). Aspetto vostre notizie.

Lascia un commento