Borsh Beach

Borsh Beach è semplicemente una delle coste più tranquille della Riviera del Sud, un paradiso perfetto per trascorrere le giornate estive nel modo giusto. Immaginate, se volete, le più straordinarie sfumature di blu oltremare e turchese che un mare possa mai possedere. Ora, incorniciate questo paesaggio marino scintillante con degli uliveti. Ascoltate il rumore delle onde che colpiscono dolcemente i ciottoli sulla riva. Fate un respiro profondo e sentite il profumo rilassante del sale del mare. Guardate davanti a voi. Siete in una delle spiagge più idilliache dell’Albania: Borsh, sulla costa meridionale.

Pressione e stress sono concetti che apparentemente non esistono qui, sull’ultima costa europea che incarna davvero l’atteggiamento del laissez-faire. L’unico stress che troverete qui è la gestione della pressione di scegliere quale pesce delizioso ordinare per pranzo – che può essere davvero difficile! Per il resto, ci sono solo chilometri di costa ionica, splendida e di ciottoli bianchi, in bella vista, priva di confusione e di folla. Nulla si frappone tra voi e la costa iridescente. Fate una lunga passeggiata lungo i caldi ciottoli bianchi e tuffatevi nell’eternamente rinfrescante Mar Ionio. Qui la vostra anima raggiungerà una tranquillità che pensavate non fosse più possibile.

Come il resto della Riviera meridionale albanese, il villaggio e la spiaggia di Borsh rimangono autenticamente albanesi. Niente catene di negozi, niente nomi di fantasia e riconoscibili, niente sfarzo. Solo bellezza e comfort semplici e all’antica. I prezzi molto accessibili degli hotel e dei ristoranti, dove ogni giorno vengono serviti deliziosi frutti di mare freschi, fanno di questa spiaggia una delle preferite dagli abitanti del luogo. Durante il giorno è possibile praticare vela, canoa, kayak e sci d’acqua. Di notte, troverete sempre i gruppi più sorprendenti e armoniosi di locali e turisti che si riuniscono sotto il cielo stellato con musica e falò.

Ogni estate un numero crescente di turisti scopre Borsh, ma il lunghissimo litorale è in grado di accogliere comodamente tutti, e ha molto spazio per altri. La spiaggia di Borsh si trova vicino a innumerevoli altre spiagge spettacolari della Riviera albanese meridionale che, tra l’altro, nel 2014 è stata votata dal New York Times come il quarto dei 52 luoghi da visitare al mondo. Vale la pena di visitare anche tutte le piccole spiagge e baie vergini nascoste lungo la costa, come fanno molti turisti, che scelgono una diversa dose quotidiana di magia. I tragitti sono molto brevi e ogni svolta della strada rivela panorami meravigliosi, un ulteriore bonus a questa esperienza ionica completamente immersiva.

Perché andare a Borsh

È più tranquilla di altre città della Riviera albanese, Borsh è un ottimo posto da visitare in Albania, soprattutto se dovete viaggiare in alta stagione. Le città più grandi, Saranda, Ksamil e Valona, sono piene di turisti, ma Borsh è un po’ più tranquilla. La spiaggia di Borsh è un grande e lungo tratto di spiaggia continua. Anche le città più grandi non hanno tanto spazio in spiaggia quanto Borsh. Borsh è circondata da bellissime colline verdi. Mi ricorda la giungla. Borsh è molto più simile alla natura rispetto alle città balneari circostanti.

Cose da fare a Borsh

Borsh è grande per la spiaggia e piccola per le altre attività (è una piccola città), ma ecco alcune cose da fare:

Visitare il castello di Borsh

Per essere un Paese così piccolo, l’Albania offre ai visitatori una quantità infinita di offerte. Per coloro che amano prendersi una giornata di pausa dal mare per immergersi nella cultura e nella storia, le verdi colline che circondano Borsh nascondono il Castello di Borsh, situato a circa 500 metri sul livello del mare. Il castello risale al III-IV secolo a.C. Nel Medioevo era conosciuto come Castello di Sopot e viene menzionato già nel 1192 nelle memorie della figlia dell’imperatore bizantino Alexios I Komnenos, Anna Komnenos. Durante il dominio di Ali Pasha, nel XVIII secolo, al castello fu aggiunta una moschea, che è rimasta ben conservata fino ad oggi, mancando solo uno dei suoi minareti originali.

Conoscete i terreni e le linee costiere dove è nata la civiltà moderna. Immergetevi nel tonificante Ionio. Bagnatevi sotto il sole glorioso. Godetevi ogni bel regalo che la natura vi ha fatto a Borsh. Luxe, Calme et Volupté, come diceva eloquentemente Henri Matisse! Posizione del castello: 3 km a nord-ovest del villaggio di Borsh. Una strada nuova di zecca conduce all’ingresso del castello.

La passeggiata fino al castello di Borsh

È ancora presente una moschea del XVIII secolo. Dal castello si gode di una vista spettacolare sulle montagne, sulla valle e sul mare!

Dirigetevi verso la spiaggia di Borsh (Plazhi i Borshit)

Naturalmente siete venuti in questa parte dell’Albania per le spiagge! La spiaggia di Borsh è una spiaggia rocciosa, ma le pietre sono per lo più lisce e rotonde. Quando le onde colpiscono la spiaggia si sentono migliaia di sassolini che vengono spinti in giro. L’acqua qui è abbastanza limpida per nuotare. Si abbassa molto prima rispetto ad altre zone balneabili, quindi non è la spiaggia più adatta ai bambini.

Inoltre, l’acqua di Borsh non è così calma come quella di Saranda o di altre località. Durante l’estate ci sono un paio di bar sulla spiaggia, ma al di fuori di luglio e agosto i servizi saranno limitati. Per lo più la spiaggia di Borsh è incredibile perché è circondata da bellissime montagne verdi. Sembra davvero un paradiso nascosto.

Un cappuccino da Ujvara

Il ristorante Ujvara è famoso in questa piccola parte dell’Albania. Si tratta di un ristorante con il patio posteriore costruito su una collina da cui sgorga una sorgente naturale. È possibile fermarsi per il cappuccino mattutino o per consumare un pasto. L’Ujvara è frequentato da numerosi gruppi di turisti ogni giorno, per cui ci si aspetta che sia un po’ affollato. Se si visita in bassa stagione, è una delle rare volte in cui si vuole essere da qualche parte nello stesso momento di un gruppo di turisti. Se ci sono solo una o due persone, non servono nella zona delle cascate. Questo ristorante è imperdibile! È uno dei miei posti preferiti in Albania.

Dove alloggiare a Borsh

Entrambe le volte che siamo stati a Borsh, abbiamo alloggiato presso gli OniRana Apartments. Sono aperti da maggio a ottobre e hanno una vista mozzafiato sulla spiaggia e sulla valle di Borsh. Il parcheggio è gratuito e gli appartamenti dispongono di una buona quantità di attrezzature da cucina. È anche possibile ordinare una cena e un vino fatti in casa! (In bassa stagione le opzioni sono un po’ limitate). Anche le camere con vista sul giardino sono molto belle. Si gode di una splendida vista sulle colline. Per qualcosa di più vicino alla spiaggia, Luna Mare Seaside Suites ha degli adorabili cottage che abbiamo visitato in auto.

Altri luoghi da visitare vicino a Borsh

La Riviera albanese è costellata di piccole città balneari perfette! Ecco alcuni luoghi vicini da visitare durante il vostro viaggio a Borsh.

Qeparo

Qeparo offre una gamma sorprendentemente buona di alloggi e ristoranti accanto a un lungomare. Guidando nella parte della città che costeggia l’autostrada non si direbbe! La parte migliore: una spiaggia per lo più sabbiosa con un’enorme zona balneare poco profonda. Se vi sentite coraggiosi, Qeparo superiore è un villaggio storico abbandonato. La strada è impervia, quindi non siamo ancora arrivati fin lassù. Un’escursione per una giornata più fresca.

Himara

Himara vanta un proprio castello, altrettanto interessante e scenografico del Castello di Borsh. Ha anche una grande spiaggia sabbiosa e un piccolo numero di ristoranti aperti tutto l’anno. Un’ampia distesa di sabbia con acque turchesi. È un po’ più turistica di Borsh, il che potrebbe essere positivo se state programmando una visita invernale.

Castello di Porto Palermo

Tra Qeparo e Himara, si trova la pittoresca baia e il castello di Porto Palermo. Il ristorante dall’altra parte della strada con vista sul castello vale da solo la visita. Il castello stesso non è in rovina come molti altri, ed è il sogno di ogni fotografo. La luce all’interno è davvero unica!

Saranda

Saranda è la nostra casa per una parte dell’anno! Amiamo questa città di mare e speriamo che la amiate anche voi. Saranda è una buona scelta fuori stagione, perché molti ristoranti restano aperti. La baia è calmissima e perfetta per nuotare. In estate è un po’ folle.

Di Barbaro Antonietta

Amo tanto viaggiare, per questo ho deciso di parlare delle mie esperienze e di condividerle qui con voi. Amo tanto, ma proprio tanto il sole, il mare e i cani. Se vi piacciono i miei articoli me lo lasciate un messaggino?

Lascia un commento