Cala Brandinchi

Cala Brandinchi, un nome che evoca sensazioni di serenità e bellezza, si erge come una gemma nascosta nella costa nord-orientale della Sardegna, vicino a San Teodoro. Questo angolo di paradiso è un rifugio per coloro che cercano relax e avventure in un contesto naturale mozzafiato. Nonostante la sua fama crescente, Cala Brandinchi è rimasta un tesoro incontaminato, una spiaggia incontaminata dalle acque cristalline che cattura l’immaginazione di tutti i suoi visitatori. Questa baia idilliaca è incorniciata da una ricca vegetazione, dalla lussureggiante pineta alle sue spalle all’azzurro intenso del mare che la circonda. L’accesso alla spiaggia attraverso il suggestivo boschetto di pini offre un’esperienza unica, permettendo ai visitatori di immergersi nella natura e godersi un meraviglioso pic-nic all’ombra degli alberi secolari. Questa fusione perfetta tra paesaggio terrestre e marino crea un’atmosfera di tranquillità, invitando i visitatori a rallentare e apprezzare i piccoli piaceri della vita.

Cala Brandinchi è spesso paragonata a Tahiti per la sua bellezza mozzafiato. Le acque cristalline, che si sfumano da un turchese brillante a un azzurro profondo, sembrano dipinte da un artista celeste. Il fondale marino, dolcemente inclinato e le acque tranquille, rendono questo luogo un vero paradiso per i bagnanti di tutte le età. I genitori possono rilassarsi e godersi la spiaggia senza preoccupazioni, sapendo che i loro piccoli possono divertirsi in tutta sicurezza nelle acque calme e poco profonde.

Ma Cala Brandinchi non è solo una meraviglia naturale, è anche un importante luogo di conservazione e protezione ambientale. Situata all’interno dell’Area Marina Protetta di Tavolara, creata nel 1997, questa spiaggia incantevole condivide il suo ecosistema con tesori come lo Stagno di San Teodoro, una laguna ricca di biodiversità, e le isole di Tavolara, Molara e Molarotto. Questo santuario marino offre un habitat vitale per numerose specie di flora e fauna, e i visitatori sono invitati a rispettare e preservare questo prezioso ecosistema durante la loro visita.

Mentre Cala Brandinchi brilla per la sua magnificenza, non dimentichiamo le altre gemme della zona. Poco distante si trovano le incantevoli spiagge di Punta Est e La Cinta, quest’ultima famosa e amata dai frequentatori di San Teodoro. Esplorare queste spiagge vicine è un’opportunità per allargare i propri orizzonti e scoprire ulteriori meraviglie nascoste.

In conclusione, Cala Brandinchi è molto più di una spiaggia da cartolina. È un luogo in cui la natura e la bellezza si fondono in perfetta armonia, creando un’atmosfera magica che lascia un’impronta indelebile nei cuori di coloro che hanno la fortuna di visitarla. Lasciatevi trasportare dalla sua tranquillità, ammirate la sua splendida costa e immergetevi nelle acque cristalline di questo autentico paradiso sardo. Cala Brandinchi vi aspetta, pronta a donarvi esperienze indimenticabili.

Cala Brandinchi, sabbia bianca e acque cristalline

Cala Brandinchi, un tesoro nascosto sulla costa, è un luogo magico che incanta i visitatori con la sua sabbia bianca come la neve e le acque cristalline che si tingono di sfumature turchesi. E se stai cercando un modo per goderti appieno questa meraviglia naturale, allora i Giardini di Cala Brandinchi sono il posto perfetto per te.

Immagina di passeggiare attraverso una distesa di erba verde, circondato da alberi di frutta profumati e ulivi secolari. Qui, in questo idilliaco angolo di paradiso, troverai una zona attrezzata con ombrelloni e sedie a sdraio, pronta ad accoglierti per una giornata di puro relax. I Giardini di Cala Brandinchi sono un’oasi di comfort, pensata per soddisfare anche i viaggiatori più esigenti.

Durante l’alta stagione, i Giardini aprono le loro porte alle 8 del mattino, offrendo un rifugio rinfrescante fino alle 8 di sera. Tuttavia, per garantirti un posto tra i lettini, ti consigliamo vivamente di prenotare in anticipo. Poiché durante i mesi estivi la richiesta è alta, i lettini possono scarseggiare velocemente. Ma una volta che avrai assicurato il tuo posto, potrai rilassarti completamente e goderti il sole senza preoccupazioni.

Ma i Giardini di Cala Brandinchi offrono molto di più. Per soddisfare il tuo palato e deliziare il tuo gusto, troverai un accogliente bar a disposizione. Qui potrai gustare snack e pranzi veloci, preparati con ingredienti freschi e locali. Se desideri iniziare la giornata con una colazione saporita o concluderla con un aperitivo rinfrescante, il bar sarà pronto ad accontentarti. Inoltre, per coloro che non riescono a staccarsi dal mondo digitale nemmeno in vacanza, è disponibile una connessione Wi-Fi presso il chioschetto. Potrai condividere i tuoi momenti speciali con gli amici e la famiglia, senza rinunciare alla bellezza che ti circonda.

Quindi, se sei alla ricerca di un luogo che unisca comfort e natura in una fusione perfetta, i Giardini di Cala Brandinchi sono ciò che fa per te. Lasciati cullare dalla brezza marina, immergiti nelle acque turchesi e abbandonati al relax totale. Prenota il tuo posto tra gli ombrelloni e le sedie a sdraio e concediti una pausa di puro piacere. I Giardini di Cala Brandinchi ti aspettano per regalarti momenti indimenticabili in un angolo di paradiso sulla costa.

Cosa fare a Cala Brandinchi? Sport, Snorkeling e Osservazione degli Uccelli

Cala Brandinchi, una delle gemme nascoste di I Giardini, è una spiaggia che incanta i visitatori con la sua bellezza e il suo fascino incontaminato. Ma non è solo la sua sabbia bianca e il mare cristallino a rendere questo luogo unico. Qui, gli amanti delle attività sportive possono immergersi in un’ampia gamma di avventure all’aperto.

Per coloro che desiderano sperimentare l’adrenalina del mare, è possibile noleggiare pedalò, kayak e persino motoscafi per esplorare le incantevoli e nascoste insenature che punteggiano la costa. Mentre si naviga attraverso le acque turchesi, ci si troverà immersi in uno scenario da sogno, circondati dalla natura selvaggia che abbraccia la baia.

Ma è nel mondo sottomarino che Cala Brandinchi rivela la sua vera essenza. Le acque poco profonde della baia sono un vero paradiso per gli amanti dello snorkeling. Indossando semplicemente maschera e pinne, o, per gli appassionati più esperti, un’attrezzatura completa per le immersioni, si potrà esplorare un regno sottomarino ricco di vita e colori. Qui, la presenza della Posidonia Oceanica, una pianta acquatica che danza con le correnti, dona al mare un aspetto incantevole e crea un ecosistema unico.

Ma Cala Brandinchi non è solo un tesoro sottomarino. A breve distanza dalla spiaggia, si trova l’isola di Tavolara, un vero paradiso per gli appassionati di immersioni. Le sue profondità, che raggiungono i 40 metri, nascondono segreti mozzafiato che attendono di essere scoperti. Con una ricca varietà di vita marina e una vista panoramica mozzafiato, l’esplorazione dell’isola di Tavolara è un’esperienza che sicuramente lascerà un segno nei cuori degli amanti del mare.

Ma le meraviglie di Cala Brandinchi non si esauriscono qui. Questa zona è anche un vero paradiso per gli amanti dell’osservazione degli uccelli. La varietà di specie che abitano l’area attira appassionati di bird watching da ogni angolo del mondo. Tra le specie presenti, spiccano i magnifici fenicotteri, i maestosi cavalieri d’Italia, gli eleganti aironi e le affascinanti anatre. Osservare questi uccelli nel loro habitat naturale è un’esperienza che regala un senso di pace e connessione con la natura circostante.

Quindi, se stai cercando una destinazione che offra non solo una spiaggia paradisiaca, ma anche un’ampia gamma di attività sportive, immersioni entusiasmanti e l’opportunità di immergerti nell’atmosfera unica del bird watching, Cala Brandinchi è il posto che fa per te. Lasciati trasportare dalla sua bellezza mozzafiato e crea ricordi indimenticabili che dureranno per sempre. Le 5 spiagge più belle di Porto Istana, in Sardegna

Come arrivare alla spiaggia di Cala Brandinchi?

Immersa nella splendida cornice del promontorio di Capo Coda Cavallo, Cala Brandinchi si erge come un gioiello naturale nella costa nord-orientale della Sardegna. Questo angolo di paradiso, famoso per le sue spiagge mozzafiato e le acque cristalline, attira visitatori da tutto il mondo in cerca di un’esperienza indimenticabile.

Per raggiungere i Giardini da Olbia, la città di accesso principale, è sufficiente seguire la strada SS125 in direzione di Lutturai e poi seguire le indicazioni per svoltare a sinistra verso Capo Coda Cavallo. Dopo aver percorso circa 900 metri, vi ritroverete nel parcheggio dedicato, dove potrete parcheggiare la vostra auto per una modica tariffa. Se invece state arrivando da San Teodoro, vi consigliamo di prendere la strada statale 125 in direzione di Lu Fraili e successivamente svoltare a destra verso Capo Coda Cavallo. Cose da fare in Sardegna con bambini

Quanto si paga a Cala Brandinchi?

La spettacolare bellezza di Cala Brandinchi attira visitatori da tutto il mondo, ma da quest’anno, una serie di nuove regole sono state introdotte per garantire una gestione più sostenibile e un’esperienza più piacevole per tutti. Una delle domande più comuni che i potenziali visitatori si pongono è: “Quanto costa entrare a Cala Brandinchi?”

Rispondiamo subito a questa domanda cruciale. A partire da quest’anno, l’accesso alle spiagge di Cala Brandinchi e Lu Impostu a San Teodoro è contingentato, il che significa che è necessaria una prenotazione obbligatoria e il pagamento di una quota d’accesso. Tuttavia, c’è una buona notizia per i residenti: l’ingresso è gratuito per loro. Per i visitatori non residenti, invece, il costo di accesso è di soli 2€ a persona, a condizione che abbiano compiuto 12 anni di età o più.

È importante sottolineare che questa nuova politica di accesso mira a preservare la bellezza naturale di Cala Brandinchi e a proteggere l’ecosistema fragile che la circonda. Il numero chiuso permetterà di controllare il flusso di visitatori, evitando sovraffollamento e preservando la qualità dell’esperienza di chiunque decida di trascorrere una giornata in questa incantevole baia. Le 6 spiagge più belle di San Teodoro, in Sardegna

Come prenotare Cala Brandinchi?

Le sabbie bianche e finissime, l’acqua cristallina e una pace avvolgente ti attendono a Cala Brandinchi, un’incantevole spiaggia che incanta tutti coloro che vi pongono piede. Tuttavia, c’è una piccola “chiusura stagionale” che protegge questa meraviglia naturale e ne preserva la sua bellezza intatta. Dal 20 giugno al 20 settembre, l’accesso a Cala Brandinchi richiede una prenotazione anticipata attraverso il sito web dedicato www.santeodorospiagge.it, seguita dal download di un’applicazione che faciliterà il tuo ingresso.

Lontano dalle affollate mete turistiche, Cala Brandinchi è un tesoro celato nella costa della Sardegna, uno scrigno di serenità incontaminata che si rivela solo a coloro che dimostrano un vero interesse. Questo approccio esclusivo garantisce che chiunque si avventuri in questa oasi di tranquillità possa godere di un’esperienza autentica e intima con la natura.

Prenotare l’ingresso a Cala Brandinchi è un processo semplice e intuitivo. Attraverso il sito web www.santeodorospiagge.it, potrai selezionare la data desiderata e completare il tuo pagamento online. Una volta confermata la tua prenotazione, sarai guidato nel download di un’app dedicata, che ti fornirà ulteriori informazioni sulla tua visita, inclusi suggerimenti utili e mappe interattive. Questa innovativa soluzione digitale mira a semplificare l’esperienza dei visitatori, consentendo loro di pianificare in anticipo e godersi al massimo ogni istante passato a Cala Brandinchi. Cosa vedere in Sardegna, 21 posti spettacolari

Dove si trova la spiaggia di Cala Brandinchi?

La spiaggia di Cala Brandinchi si trova sulla costa nord-orientale della Sardegna, in Italia. È situata nella regione della Gallura, nel comune di San Teodoro, a circa 17 chilometri a sud-est di Olbia. Cala Brandinchi è famosa per le sue acque cristalline e la sabbia bianca e fine, che le ha guadagnato il soprannome di “Tahiti della Sardegna”. È una delle spiagge più belle dell’isola e una meta molto popolare per i turisti. Le spiagge piu belle della Sardegna

Quanto è lunga la spiaggia di Cala Brandinchi?

La magnifica distesa di sabbia di Cala Brandinchi si estende per oltre 700 metri, donando agli amanti del mare e della natura uno spettacolo mozzafiato. Questo paradiso costiero, situato nella parte orientale, regala la cornice ideale per una piacevole e rigenerante passeggiata lungo la riva. Le migliori spiagge di Baunei: il paradiso incontaminato della Sardegna

Di Barbaro Antonietta

Amo tanto viaggiare, per questo ho deciso di parlare delle mie esperienze e di condividerle qui con voi. Amo tanto, ma proprio tanto il sole, il mare e i cani. Se vi piacciono i miei articoli me lo lasciate un messaggino?

4 commenti a “Le spiagge più belle di Cala Brandinchi”
  1. Noi siamo stati in un giorno nuvoloso! quindi non abbiamo potuto godere della meraviglia dei colori: dovendo prenotare 2 gg prima, non si può decidere quando andare! La cosa peggiore è dover pagare 2,50 euro l’ora per il parcheggio!!! mi sembra un furto! Siamo rimasti 2 ore: totale 9 euro in 2. Ce ne siamo andati anche perché c’era tanta gente che non si riusciva più a raggiungere il mare (gente che si mette ovunque senza pensare che non sono soli!)
    Questo all’inizio di luglio, non oso pensare a agosto!
    Mai più!
    Antonella

  2. peccato che pur essendo contingentato l’
    ingresso è superaffollata e che il pagamento di € 2,50 l’ora per il raparcheggio sia un furto che non valga la pena alimentare.

  3. I colori di questa spiaggia, specie se c’è il maestrale sono indescrivibili.
    Giustissimo salvaguardare il tutto con un controllo degli accessi….
    Dal sito si vede che l’accesso è per circa 1400 persone…. (prenotazioni che si esauriscono in 10 minuti), considerando bambini e residenti pagheranno 1000 persone x un incasso di 2000 euro al giorno!!!!
    PERCHÉ FAR PAGARE 2.50 EURO ALL’ORA PER IL PARCHEGGIO….
    Sarebbe giusto far pagare 1, 1.50 euro e mettere un forfait di 10 euro per tutto il giorno come in alcune spiagge di San Teodoro nei dintorni.

  4. che dire, dal 1985 che frequento questi Posti, compresa Maddalena e Caprera,posti indimenticabili,solo si potesse raggiungerli con Minor Costo dei Traghetti.Sapete quante Nottate alla Staz.Trastevere x prendere cabina Delle F.S.??

Lascia un commento