Canarie: quale isola scegliere? Scopri quella giusta per te!

By | Dicembre 11, 2023
canarie: quale isola scegliere

Andare in vacanza alle Canarie è un’esperienza da fare almeno una volta nella vita. Questa destinazione spagnola attrae moltissimi turisti grazie al suo clima piacevole tutto l’anno, le sue spiagge incantevoli, paesaggi mozzafiato e pittoreschi villaggi. Quando comincerai a scoprire di più su questo luogo, ti accorgerai che ci sono innumerevoli attività da fare nelle Canarie. Canarie: quale isola scegliere? Le isole Canarie, isole spagnole ma più vicine all’Africa che alla Spagna situate nell’Oceano Atlantico, offrono una vasta gamma di paesaggi e esperienze, rendendo la scelta della giusta isola un’impresa affascinante. Ogni isola possiede caratteristiche uniche, ideali per diversi tipi di viaggiatori. Esplorare le diverse opzioni aiuterà a determinare la destinazione perfetta per la tua vacanza.


Prima volta alle Canarie dove andare

Pianificando il mio viaggio alle Canarie, mi sono trovato davanti a numerose domande, la più rilevante era: “quali sono le migliori destinazioni nelle Canarie?”. Scegliere una sola isola si è rivelato un dilemma, dato che ogni isola ha il suo fascino unico, luoghi da visitare e bellezze proprie. Così, scoprendo che è abbastanza facile spostarsi tra le isole grazie ai brevi tragitti in traghetto, ho deciso di esplorarne diverse. Per chi visita per la prima volta le Canarie, è fondamentale considerare i propri interessi. Se sei appassionato di natura e paesaggi mozzafiato, La Palma, conosciuta come “La Isla Bonita”, offre foreste lussureggianti e cieli stellati incredibili. Per gli amanti della spiaggia, Fuerteventura vanta spiagge di sabbia dorata estese e acque cristalline, perfette per il relax e gli sport acquatici.

Isola più bella delle Canarie

La bellezza è soggettiva, e ogni isola ha il suo fascino unico. Tenerife, la più grande delle Canarie, è famosa per il suo imponente vulcano, il Teide, e per una vivace scena culturale. Gran Canaria, spesso chiamata “un continente in miniatura”, offre una varietà di paesaggi, dalle dune di sabbia alle foreste verdi. Lanzarote, con i suoi paesaggi lunari e le opere dell’artista César Manrique, è un paradiso per gli amanti dell’arte e della natura. Per aiutarti a organizzare la tua vacanza in questo paradiso, ho creato questa guida con tutte le informazioni necessarie prima della visita. Tuttavia, non aspettarti che io ti dica quale sia l’isola più bella delle Canarie: ognuna ha la sua bellezza unica e indipendentemente da quella che sceglierai, ne rimarrai incantato.

Canarie: quale isola scegliere?

L’arcipelago delle Canarie è composto da 8 isole principali e numerose altre isole minori e isolotti. È arduo stabilire quale sia l’isola più incantevole delle Canarie, poiché ognuna possiede qualcosa di speciale. Tuttavia, a seconda di ciò che si ricerca, è possibile suggerire quale isola delle Canarie visitare. Ad esempio, una vacanza all-inclusive alle Canarie non equivale a godersi la tranquillità di alcune delle spiagge più affascinanti dell’arcipelago.

State organizzando una vacanza in famiglia alle Canarie? Desiderate evitare il turismo di massa tipico delle Canarie? O esplorare alcuni dei migliori sentieri della Spagna? In tutte queste situazioni, conosco l’isola più adatta a voi nelle Canarie, e anche voi lo saprete dopo aver letto la sezione seguente.

Per i neofiti dell’arcipelago, consigliare la destinazione ideale può sembrare un’impresa. Tuttavia, ogni isola offre esperienze diverse. Per esempio, Tenerife, nota per il suo vivace ambiente e la varietà di attività, è perfetta per chi cerca divertimento e avventura. Al contrario, La Gomera, con i suoi paesaggi mozzafiato e natura incontaminata, è ideale per chi desidera una fuga pacifica e rilassante.

Definire l’isola più bella delle Canarie è soggettivo e dipende dalle preferenze personali. Tuttavia, Gran Canaria spicca per la sua straordinaria diversità di paesaggi, che vanno dalle dune di sabbia di Maspalomas alle lussureggianti foreste del nord. Lanzarote, d’altra parte, affascina con il suo paesaggio vulcanico lunare e le opere di César Manrique, che si fondono con la natura in modo unico.

1. Canarie: Quale Isola Scegliere? – La Scelta di Tenerife per un Viaggio Indimenticabile

Tenerife: Una Meta Prediletta tra le Isole Canarie! Tenerife spicca tra le destinazioni delle Isole Canarie per la sua varietà e grandezza, rendendola un’opzione eccellente per chi si avvicina per la prima volta a quest’arcipelago. Quest’isola offre un’ampia gamma di attività e paesaggi.

L’isola vanta spiagge di sabbia bianca finissima nel sud e affascinanti spiagge di sabbia vulcanica nera nel nord. Oltre a ciò, potrai esplorare incantevoli città e borghi dotati di ogni comodità. Non meno importante, Tenerife è un vero paradiso per i buongustai, con i suoi ristoranti dove assaporare l’autentica gastronomia canaria, un elemento fondamentale dell’esperienza canaria.

Un’attrazione unica di Tenerife è il vulcano Teide, la cima più alta della Spagna e un luogo imperdibile per gli appassionati di escursionismo e montagna. Per scoprire come raggiungere la vetta del Monte Teide, consulta la nostra guida.

Se cerchi un luogo che unisca diversità di paesaggi e architettura, Tenerife è forse l’isola canaria più adatta a te. È l’ideale per i neofiti delle Canarie che non dispongono del tempo per visitare le altre isole, o per chi desidera una vacanza all-inclusive.

Tuttavia, la popolarità di Tenerife può renderla meno adatta per chi cerca tranquillità, dato che attira turisti quasi tutto l’anno.


2. Gran Canaria, La Perla per Famiglie

Gran Canaria: L’Isola Ideale per le Famiglie. Considerate Gran Canaria come meta ideale per le vostre vacanze alle Canarie, soprattutto se cercate una destinazione meno affollata di Tenerife ma altrettanto ricca di attrazioni turistiche.

A Gran Canaria, troverete spiagge immense di sabbia bianca e la città di Las Palmas, rinomata per la sua vivace vita notturna, la migliore dell’arcipelago. Non perdetevi le affascinanti e nascoste bellezze naturali dell’isola, come le famose dune di Maspalomas, una delle principali attrazioni di Gran Canaria.

Questo sistema dunale, circondato da grandi resort, rappresenta una delle migliori destinazioni delle Canarie per chi desidera un soggiorno all-inclusive. Molti hotel a Gran Canaria offrono divertimenti per i bambini, rendendola l’isola ideale per le famiglie.


Scegliete Gran Canaria se volete godervi la spiaggia, l’intrattenimento notturno e i paesaggi naturali nascosti ma incantevoli di quest’isola affascinante. Inoltre, se state cercando i migliori resort delle Canarie, dove potrete rilassarvi circondati da ogni comfort. E, soprattutto, se state cercando un luogo tranquillo ma al tempo stesso turistico, Gran Canaria è la scelta perfetta.

Se è la vostra prima volta alle Canarie e state cercando un’isola che offra un equilibrio perfetto tra relax e divertimento, Gran Canaria è la risposta. Con la sua varietà di spiagge, paesaggi naturali e opzioni di intrattenimento, Gran Canaria soddisfa ogni tipo di viaggiatore, specialmente le famiglie.

Gran Canaria non è solo una scelta pratica per le famiglie, ma è anche considerata da molti come l’isola più bella delle Canarie. La sua diversità di paesaggi, dalle dune di sabbia alle montagne verdi, la rende un vero e proprio gioiello naturale nell’arcipelago delle Canarie.


3. Canarie: Quale Isola Scegliere? – La Palma, Una Bellezza Ineguagliabile

Molti sostengono che La Palma sia l’isola più bella delle Canarie, grazie ai suoi paesaggi rigogliosi, fiori e vulcani, e posso confermare che è così. Tra le otto isole dell’arcipelago delle Canarie, La Palma è una delle destinazioni meno affollate e turistiche. Quindi, se cerchi un luogo per rilassarti immerso nella natura, La Palma potrebbe essere la scelta migliore.

Questa isola vanta paesaggi mozzafiato. Qui non troverai grandi resort o hotel di lusso, ma se ami l’escursionismo, La Palma offre le migliori opportunità in tal senso. Inoltre, puoi godere di un cielo notturno spettacolare, grazie alla scarsa inquinamento luminoso. Se desideri fotografare la Via Lattea, questa è senza dubbio la migliore isola delle Canarie per farlo.

Senza dubbio, La Palma, la più incantevole tra le isole Canarie, rappresenta la scelta ideale se ti chiedi quale isola delle Canarie visitare per staccare da tutto e camminare tra la natura. Se cerchi le migliori spiagge delle Canarie, questa non è l’isola che consiglierei, lo stesso vale se sei interessato alla vita notturna delle Canarie. Per questi due aspetti, ci sono altre isole migliori nell’arcipelago delle Canarie.

4. Lanzarote, l’isola più bella delle Canarie per il clima

Lanzarote si distingue come una delle isole più incantevoli dell’arcipelago delle Canarie, grazie alla sua singolare combinazione di spiagge e paesaggi vulcanici.

La maggior parte delle sue spiagge è di origine vulcanica, con sabbia nera caratteristica. Tuttavia, in alcune zone, si possono trovare anche spiagge con sabbia dorata. Qui si trovano alcune delle migliori spiagge delle Canarie. Oltre alle spiagge, Lanzarote offre paesaggi vulcanici da un altro mondo, come quelli del Parco Nazionale di Timanfaya, e pittoreschi paesini. L’isola non è rinomata per i grandi hotel o per una vita notturna effervescente, ma vanta un’ampia offerta culturale e artistica, grazie all’influenza di Cesar Manrique, il più celebre artista di Lanzarote.

Raccomando vivamente Lanzarote a chi cerca paesaggi affascinanti e arte, oltre a ottimo vino e gastronomia. Tieni presente che, sebbene ci siano molte attività da fare, l’isola è piccola e, nella stagione alta, può essere affollata. Tuttavia, nella maggior parte del tempo, è piuttosto tranquilla, rendendola una delle isole Canarie che consiglio di visitare.

5. La Gomera, un rifugio tranquillo

Situata ad ovest di Tenerife, La Gomera si distingue per la sua tranquillità e dimensioni ridotte. Nonostante la sua estensione limitata, ospita il Parco Naturale di Garajonay, un’area di foresta di lauri che la rende una delle isole più affascinanti dell’arcipelago. Sebbene sia stata costruita l’ultima infrastruttura aeroportuale delle Canarie, i voli per La Gomera non sono frequenti, rendendola una meta meno turistica. La maggior parte dei visitatori raggiunge l’isola via traghetto da Tenerife, un percorso comodo e panoramico tra le isole.

A parte la sua capitale, San Sebastián de La Gomera, gli abitanti si concentrano in piccoli e pittoreschi villaggi che conservano il fascino autentico dell’arcipelago. La Gomera è apprezzata per la sua natura rigogliosa, i sentieri escursionistici, e i numerosi punti panoramici che offrono viste mozzafiato. È la destinazione perfetta per chi cerca esperienze di trekking tra foreste millenarie, tranquillità, panorami incredibili e borghi antichi che mantengono l’essenza delle Canarie.

Tuttavia, La Gomera non è l’ideale per chi desidera resort di lusso, un’ampia gamma di attività di svago e una vita notturna effervescente. L’offerta alberghiera è limitata, quindi è consigliabile prenotare con anticipo se si intende visitare quest’isola.

6. Fuerteventura, per chi ama stare in spiaggia

Scegliere l’isola giusta nell’arcipelago delle Canarie può essere una sfida, soprattutto per chi si avventura per la prima volta in queste affascinanti destinazioni. Ogni isola vanta un carattere unico, offrendo esperienze diverse ai suoi visitatori. Se la vostra domanda è “prima volta alle Canarie dove andare?”, considerate attentamente quale aspetto delle vacanze vi attrae di più. Per esempio, se il vostro sogno è immergervi in paesaggi mozzafiato e spiagge da cartolina, allora Fuerteventura potrebbe essere la scelta ideale. Conosciuta come l’isola con le spiagge più belle delle Canarie, Fuerteventura incanta con le sue distese sabbiose infinite e le sue acque cristalline. Immaginatevi seduti sulla soffice sabbia di una delle sue spiagge selvagge, ammirando un tramonto che tinge l’orizzonte di sfumature arancioni e rosse, un’esperienza quasi mistica che solo Fuerteventura può offrire.

Allo stesso tempo, l’isola è un paradiso per gli appassionati di sport acquatici. Se il kitesurf o il surf sono tra le vostre passioni, qui troverete condizioni ideali e scuole specializzate che vi accompagneranno nell’apprendimento di queste entusiasmanti attività. Nonostante la sua bellezza e le numerose attività, Fuerteventura mantiene un’atmosfera tranquilla e poco affollata, ideale per chi cerca una fuga dalla routine quotidiana. Tuttavia, se siete alla ricerca di una vita notturna vivace e un’offerta culturale ricca, considerate altre destinazioni all’interno dell’arcipelago. In sintesi, Fuerteventura rappresenta la scelta perfetta per chi desidera unire il relax di spiagge incantevoli con l’emozione degli sport acquatici, in un contesto sereno e poco affollato.

7. El Hierro: Un Paradiso Nascosto

El Hierro, l’isola meno estesa dell’arcipelago delle Canarie, riserva sorprese inaspettate. Fino a poco tempo fa, era considerata la più piccola, prima che La Graciosa, con i suoi 29 km², venisse riconosciuta come l’ottava isola dell’arcipelago. Ma quanti sono veramente gli isolotti che compongono le Canarie? Tra le opinioni divergenti, alcuni sostengono che siano otto, includendo La Graciosa, mentre altri ne contano nove, considerando anche l’Isola di Lobos vicino a Fuerteventura, un’altra meta che merita di essere visitata.

El Hierro, nonostante le sue ridotte dimensioni, è stata dichiarata Riserva della Biosfera dall’UNESCO. La sua natura incontaminata e selvaggia affascina e offre un rifugio ideale per chi cerca tranquillità e relax. Le strade dell’isola, semplici e poco estese, lasciano spazio a sentieri che invitano alla scoperta del territorio a piedi, un’attività imperdibile a El Hierro.

Se sei in cerca di centri commerciali, grandi resort o hotel lussuosi, ci sono altre isole delle Canarie più adatte. Ma se desideri una vacanza all’insegna del relax, El Hierro si rivela una delle isole più incantevoli dell’arcipelago.

El Hierro non è per tutti: a differenza delle altre isole, qui le principali attività sono passeggiate tra paesaggi naturali, immersioni subacquee e riposo. È probabile che finirai per conversare con gli abitanti locali, che ti parleranno come se ti conoscessero da tempo. Se vuoi vivere la vera cultura canaria, El Hierro è la scelta migliore.

Cerchi un’esperienza unica alle Canarie? El Hierro ti accoglierà come se fossi a casa. Tuttavia, non è la destinazione ideale se cerchi attività turistiche frenetiche. Inoltre, è l’isola più economica dell’arcipelago, quindi un viaggio prolungato a El Hierro non graverà eccessivamente sul tuo budget.

8. La Graciosa: l’Isola Ideale per le Coppie

La Graciosa, l’isola meno conosciuta e più tranquilla, è un vero gioiello nascosto. Senza aeroporto, raggiungibile solo tramite traghetto da Lanzarote, offre un’atmosfera di pace e tranquillità. Con i suoi tramonti da sogno e paesaggi vulcanici unici, La Graciosa è il luogo ideale per coppie in cerca di un rifugio romantico e lontano dalle masse. La sua inclusione nel tuo itinerario alle Canarie promette un’esperienza indimenticabile, ricca di bellezze naturali e momenti di pura serenità.

Ogni isola dell’arcipelago delle Canarie ha qualcosa di speciale da offrire. Scegliere quella giusta dipende dai tuoi gusti personali e dal tipo di vacanza che desideri. Che tu sia alla ricerca di avventure, relax, cultura o natura, le Canarie non deluderanno le tue aspettative.

Canarie: Quale Isola Scegliere? Conclusioni

Quando si parla di Canarie, si evocano immagini di spiagge idilliache, paesaggi vulcanici mozzafiato e una natura incontaminata. Questo arcipelago spagnolo, situato nell’oceano Atlantico, offre un’ampia varietà di esperienze e attività. Ma quale isola scegliere per la vostra prima volta alle Canarie? In questo articolo, esploreremo le caratteristiche uniche di ogni isola per aiutarvi a decidere la isola più bella delle Canarie per le vostre esigenze.

Spiagge Paradisiache: Fuerteventura e La Graciosa

Fuerteventura si distingue per le sue spiagge da sogno. La spiaggia di Corralejo, con le sue dune dorate e acque turchesi, è semplicemente incantevole. Altre spiagge da non perdere sono El Cofete, Sotavento e El Matorral. Per chi viaggia con bambini, La Graciosa offre la tranquilla spiaggia di La Francesa. Lanzarote, con le sue spiagge variegate come quella di Papagayo e Famara, è un’altra destinazione ideale per gli amanti del sole e del mare.

Escursionismo sul Monte Teide: Tenerife

L’escursionismo sul Monte Teide a Tenerife è un’esperienza indimenticabile. Questo vulcano, il più alto in Spagna, è circondato da un paesaggio unico di rocce vulcaniche e specie endemiche. Il percorso attraverso Montaña Blanca offre viste spettacolari e richiede un permesso speciale per accedere alla vetta.

Surf e Kitesurf: Fuerteventura e Lanzarote

Per gli appassionati di surf, Fuerteventura e Lanzarote sono le destinazioni ideali. Fuerteventura è rinomata per le sue onde perfette, in particolare vicino alla spiaggia di Majanicho e l’isola de Lobos. Lanzarote, con spiagge come Famara e El Quemao, offre sfide entusiasmanti per surfisti esperti.

Immersioni Subacquee: El Hierro e La Graciosa

Per gli appassionati di immersioni, El Hierro è la scelta migliore grazie alla sua Riserva Marina Mar de Las Calmas, con una visibilità eccezionale e una ricca biodiversità marina. La Graciosa, parte della Riserva Marina di Chinijo, offre fondali rocciosi unici, con grotte e tunnel.

Paesaggi Vulcanici: Tenerife e Lanzarote

Tenerife è famosa per il suo paesaggio vulcanico, in particolare intorno al Teide. Lanzarote offre il Parco Nazionale di Timanfaya, un paesaggio naturale di colori vibranti e forme uniche. La Palma, con il Parco Nazionale della Caldera de Taburiente, è un altro gioiello per gli amanti della natura.

In conclusione, ogni isola delle Canarie ha qualcosa di unico da offrire. Che siate in cerca di relax in spiaggia, avventure outdoor o meraviglie naturali, troverete sicuramente l’isola perfetta per voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *