Cosa Fare a Natale: Idee Uniche e Divertenti per le Feste!

By | Dicembre 8, 2023
cosa fare a natale

Il Natale in Italia è un’esperienza unica, ricca di tradizioni, luoghi incantati e momenti indimenticabili. Questa festività trasforma l’Italia in un mosaico di luci scintillanti, suoni festosi e sapori esaltanti. Che si tratti di ammirare i meravigliosi alberi di Natale nelle piazze cittadine, di perdersi tra i banchi dei mercatini natalizi, oppure di contemplare i presepi artistici, ogni angolo del Paese offre qualcosa di speciale da scoprire. L’Italia, con le sue diverse regioni, offre un ventaglio di attività natalizie per tutti i gusti. Immaginate di passeggiare nei borghi storici, illuminati a festa, dove ogni via e piazza diventa palcoscenico di una tradizione antica. Oppure di esplorare le valli innevate delle Alpi e degli Appennini, dove la natura si veste di bianco per celebrare questa magica stagione. Per aiutarvi a pianificare il vostro Natale italiano, abbiamo scritto un lungo articolo su cosa fare a Natale, suddivise per regione, che catturano l’essenza delle festività in questo Paese straordinario. Da nord a sud, l’Italia si illumina di una luce particolare a Natale, regalando emozioni e ricordi che rimarranno impressi nel cuore. Scoprite con noi come vivere al meglio questa festa, immergendovi nelle tradizioni locali e assaporando l’atmosfera unica che solo l’Italia sa offrire.


1. L’albero di Natale più grande del modo, Gubbio, Umbria

Visitare il pittoresco villaggio di Gubbio in Umbria è un’esperienza incantevole in qualsiasi momento dell’anno, ma diventa eccezionalmente speciale durante il Natale. Durante le festività, le pendici del Monte Ingino, sovrastando l’antica città, si trasformano in sede dell’albero di Natale più imponente al mondo. Questo spettacolare display luminoso, composto da oltre 3.000 luci multicolori e un esteso reticolo di cavi elettrici, si estende per 650 metri in altezza e 350 metri in larghezza, adornando la collina. Il risultato è un maestoso albero di Natale, visibile fino a 50 chilometri di distanza, che infonde nella zona un’atmosfera quasi fatata. 8 escursioni e attività in Umbria

2. Cosa fare a Natale? Visitare i borghi della Basilicata

Nel cuore della Basilicata, i borghi di Castelmezzano e Pietrapertosa, riconosciuti tra i più suggestivi d’Italia, offrono un’esperienza unica, soprattutto nel periodo natalizio. Durante l’inverno, con le temperature che scendono, questi luoghi si trasformano in scenografie viventi di presepi a grandezza naturale. Immersi nella splendida cornice delle Dolomiti Lucane e abbelliti da una fresca copertura nevosa sui tetti e lungo le stradine lastricate, questi borghi offrono un’atmosfera natalizia tranquilla e incantata, perfetta per creare ricordi fotografici indimenticabili. Borghi da visitare vicino Matera: Scopri Meraviglie Nascoste

3. L’Incantesimo delle Luci d’Artista a Salerno

Nel cuore della Campania, Salerno si trasforma in un vero e proprio regno incantato durante il periodo natalizio. Conosciuta per le sue spiagge pittoresche, questa città costiera rivela un volto diverso in inverno, quando le “Luci d’Artista” la vestono di magia. Il centro storico e il lungomare si animano con migliaia di luci scintillanti e composizioni luminose di grande fascino, creando un’atmosfera natalizia di rara eleganza e bellezza. 10 escursioni e attività a Salerno

4. Il Presepe Luminoso di Manarola nelle Cinque Terre

Nel suggestivo scenario delle Cinque Terre, il borgo di Manarola, arroccato sulle scogliere liguri, ospita ogni anno a dicembre un’esposizione unica: un presepe di luci. Quest’opera, caratterizzata da centinaia di sagome luminose raffiguranti scene pastorali, angeli e cammelli a grandezza naturale, è realizzata con materiali riciclati e illuminata da oltre 15.000 lampadine colorate, tutte alimentate da un sistema fotovoltaico. In cima alla collina sovrasta il presepe il profilo luminoso della capanna della Natività, simbolo di speranza e tradizione.

5. Trekking Invernale nel Parco Nazionale della Sila

Per gli amanti della natura e dell’avventura, un’escursione nel Parco Nazionale della Sila in Calabria è l’ideale. Partendo da Cosenza, si raggiunge rapidamente il Monte Scuro, un paradiso invernale immerso in boschi di pini e faggi. Le escursioni di trekking partono dalla Strada delle Vette e si snodano fino a quasi 2000 metri di altitudine, offrendo viste mozzafiato sulle cime innevate della Sila Grande. Questa esperienza unisce lo spirito festivo alla bellezza incontaminata della natura, regalando momenti indimenticabili.

6. Visitare i monumenti preistorici della Sardegna

La Sardegna, nota per i suoi monumenti preistorici, offre un viaggio indimenticabile attraverso la storia. I nuraghi, queste costruzioni in pietra risalenti all’età del bronzo, simboleggiano l’isola con oltre 7.000 esemplari. Tra questi, spicca il Nuraxi su Barumini, nel Parco della Giara, una meraviglia architettonica riconosciuta come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Immersi in un paesaggio millenario, i visitatori possono anche esplorare l’antico villaggio, pozzi sacri e capanne, testimoni silenziosi di una civiltà perduta. Altre destinazioni degne di nota includono il Nuraghe Arrubiu a Orroli, il Santu Antine a Torralba, e il piccolo ma affascinante Nuraghe Losa ad Abbasanta. Questo viaggio nella storia offre un’esperienza natalizia unica, lontana dalle tradizionali celebrazioni. 70 escursioni e attività in Sardegna

7. Il borgo di Petralia Soprana

In Sicilia, il borgo di Petralia Soprana, situato nel Parco delle Madonie, brilla di una luce speciale a Natale. Famoso per essere uno dei borghi più belli dell’isola, si adorna di luci e installazioni artistiche che celebrano la natività. La visita a Petralia Soprana durante le festività non è solo un’esperienza culturale, ma anche un’occasione per godersi panorami mozzafiato che spaziano dalle cime innevate dell’Etna fino alla città di Enna. 197 escursioni e attività in Sicilia

8. Esplorazione Invernale nel Parco Nazionale del Gran Sasso

Durante il Natale, il Parco Nazionale del Gran Sasso in Abruzzo si trasforma in un vero paradiso invernale. Passeggiate tra sentieri serpeggianti e boschi innevati offrono un’esperienza unica e tranquilla. Gli amanti della natura possono optare per escursioni di varia difficoltà, accompagnati da guide esperte. I percorsi disponibili, che si estendono anche ai parchi vicini come il Parco Nazionale della Costa Teatina e della Majella, sono un’ottima scelta per ammirare la bellezza selvaggia dell’inverno italiano.

9. Magia delle Luminarie nei Borghi del Molise

Il Molise, con i suoi pittoreschi borghi, diventa un luogo magico durante il periodo natalizio grazie a una spettacolare gara di luminarie. Luoghi come Sesto Campano, Roccavivara e San Polo Matese si adornano di luci scintillanti, creando un’atmosfera fiabesca. Questa tradizione offre un’occasione perfetta per esplorare e apprezzare i borghi molisani, ciascuno con il suo fascino unico e le sue luminarie speciali.

10. Natale Incantato nella Valle d’Itria

La Puglia, nota per i suoi borghi storici e autentici, si illumina durante le festività natalizie. La Valle d’Itria, in particolare, vanta località come Alberobello, Ostuni e Martina Franca, che si trasformano con spettacolari decorazioni natalizie. Queste città, ricche di storia e cultura, diventano ancora più affascinanti con le luminarie natalizie, offrendo un’esperienza memorabile per tutta la famiglia. 94 escursioni e attività in Puglia


11. Atmosfera Natalizia a Bellano e Vendrogno

Situati vicino a Lecco, sul Lago di Como, Bellano e Vendrogno rappresentano una meta ideale per una gita durante le vacanze natalizie. Caratterizzati da luci festive e un’atmosfera calda e accogliente, questi borghi offrono anche opportunità per escursioni panoramiche come il Sentiero del Viandante. La loro vicinanza a Milano li rende una scelta conveniente per una fuga dalla città, permettendo di scoprire la bellezza del lago e dei suoi dintorni.

Cosa Fare a Natale: Un Decalogo Personale per Vivere al Meglio le Feste

Dicembre, per molti, rappresenta un periodo di rinnovata tranquillità, un’occasione per rallentare il ritmo frenetico della vita quotidiana e riappropriarsi degli spazi domestici. È un tempo per nutrire lo spirito in solitaria riflessione o in piacevole compagnia di persone care. Nell’attesa del Natale, è fondamentale ritrovare serenità e benessere, preparandosi un caldo tè e concedendosi momenti di relax.

Vorrei condividere con voi il mio personale decalogo, una serie di attività che personalmente trovo arricchenti e soddisfacenti durante il periodo natalizio. Queste pratiche non sono solo un modo per celebrare le festività, ma anche per riconnettersi con sé stessi e con gli altri.


12. Decorare gli Ambienti Domestici

Nel periodo natalizio, trasformare la propria abitazione in un angolo di gioia e calore è essenziale. Non limitatevi al classico albero o presepe; osate con dettagli che richiamano lo spirito natalizio. Distribuite per le stanze piccoli oggetti decorativi, come campanelle sulle finestre o bigliettini affettuosi per i vostri cari. Personalizzate l’ambiente con creazioni fatte a mano, come adorabili renne, che portano un tocco unico e speciale in ogni angolo della casa.

13. Sfornare Biscotti Fatti in Casa

Immergetevi nella preparazione di deliziosi biscotti natalizi. Questa attività, oltre a essere divertente, rilassa e riempie la casa di profumi invitanti. Se siete alla ricerca di alternative più salutari, provate ricette vegane. Ricordate di prepararne in abbondanza, spariranno in un batter d’occhio!

14. Serate Film Natalizi in Relax

Niente batte una serata sul divano, in pigiama e con una coperta calda, guardando film natalizi. Sia che preferiate classici come “Mamma ho perso l’aereo” o opere teatrali come “Natale in casa Cupiello”, lasciatevi trasportare dallo spirito festivo che questi film riescono a evocare.


15. Esplorare le Luminarie e i Presepi del Centro Città

Fate una passeggiata nel vostro centro storico per ammirare le luminarie e i presepi. Ogni città si veste a festa in questo periodo, e vedere le proprie strade illuminate è sempre un’emozione unica. Dove Andare a Natale in Italia 2023: Mete Incantevoli

16. Visita ai Mercatini di Natale

I mercatini natalizi sono un must di questa stagione. Scegliete i vostri preferiti, come quelli dell’Alto Adige, e immergetevi nell’atmosfera festiva fin dal primo giorno di apertura. Scoprirete artigianato locale, gustosi cibi tradizionali e idee regalo uniche. I mercatini di Natale più belli d’Italia

17. Serate in Compagnia di Amici e Parenti

Cosa fare a Natale? Organizzare cene natalizie con amici e parenti è un ottimo modo per rafforzare i legami. Alternarsi nell’ospitare, curare la presentazione della tavola e condividere piatti diversi rende queste serate indimenticabili. Sperimentate nuove ricette o portate i vostri piatti preferiti, l’importante è condividere e godersi la compagnia.

18. Creare Pacchetti Regalo Incantevoli

Durante il periodo natalizio, l’arte di impacchettare regali assume un significato speciale. Quest’attività, più che una semplice preparazione di doni, diventa un’espressione di amore e cura per i nostri cari. Immaginatevi circondati da nastri colorati, carte luccicanti e decorazioni natalizie, mentre trasformate ogni regalo in un’opera d’arte. Utilizzate elementi unici come piccoli ciondoli, foglie di agrifoglio o perfino messaggi personalizzati, rendendo ogni pacchetto un presente in sé, capace di suscitare sorrisi e stupore ancor prima di essere scartato.

19. Assaporare la Magia attraverso la Musica Natalizia

Le melodie natalizie hanno il potere unico di trasportarci immediatamente nell’atmosfera festiva di Natale. Dalle tradizionali canzoni come “Jingle Bells” a quelle più solenni come “O Holy Night”, ogni nota risuona con gioia e nostalgia. Dedicate del tempo all’ascolto di queste melodie, che si tratti di classici senza tempo o di nuove interpretazioni, per infondere serenità e gioia nei vostri cuori. È un modo meraviglioso per riunire la famiglia e gli amici, condividendo ricordi e creandone di nuovi.

20. Dedicarsi al Volontariato e a Iniziative Benefiche

Le festività natalizie offrono l’opportunità perfetta per estendere la gioia e lo spirito di solidarietà oltre la cerchia familiare. Dedicarsi al volontariato o supportare iniziative benefiche sono modi eccellenti per diffondere l’amore e la generosità tipici di questo periodo. Che si tratti di donare tempo in una mensa per i meno fortunati o partecipare a raccolte fondi, ogni gesto altruistico contribuisce a rendere il mondo un posto migliore, rispecchiando il vero spirito del Natale.

21. Riflettere sui Traguardi e Pianificare il Futuro

Natale è anche un momento di riflessione personale e pianificazione. Utilizzate queste festività per meditare sui traguardi raggiunti durante l’anno e per impostare obiettivi futuri. Questo può essere un periodo di introspezione, utile per valutare i propri progressi e per pianificare con entusiasmo e speranza il nuovo anno.

22. Rilassarsi e Ricaricare le Energie

Infine, ricordate di prendervi del tempo per voi stessi. Il Natale è anche un’occasione per staccare dalla routine quotidiana e rigenerarsi. Dimenticate la sveglia per qualche giorno, concedetevi lunghe dormite, immergetevi nella lettura di un buon libro accompagnato da una tisana calda, o fate una passeggiata per ammirare le luci e gli addobbi che adornano le strade. Questi momenti di tranquillità e piacere personale sono essenziali per ricaricare le batterie e affrontare il nuovo anno con energia rinnovata.

Attività che fanno bene al cuore

Queste attività, che mescolano tradizione e innovazione, sono solo alcune delle innumerevoli possibilità su come trascorrere il periodo natalizio. Che siate in Italia o altrove, l’importante è trovare ciò che vi fa stare bene, riscoprendo la magia del Natale in ogni piccolo gesto quotidiano. Ricordate, il Natale è il momento perfetto per rallentare, apprezzare la compagnia delle persone care e godersi le piccole gioie della vita. Seguendo questi suggerimenti, potrete vivere appieno lo spirito natalizio e creare ricordi indimenticabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *