Isola di Thassos: L’Esmeralda del Mediterraneo

By | Settembre 17, 2023
Cosa fare e vedere a Thassos

L’isola di Thassos in Grecia rappresenta un gioiello ancora poco esplorato nel cuore del Mediterraneo. Questa gemma, protesa verso i paesi slavi, è un concentrato di cultura, prezzo accessibile e natura incontaminata. Mentre molte persone immaginano la Grecia come un insieme di isole dai paesaggi aridi e case bianche, Thassos si differenzia notevolmente. Distante solo 10 km dalla Grecia continentale, l’isola di Taso sfoggia un paesaggio montano abbracciato da una vegetazione verdeggiante. Questa lussureggiante cornice le ha conferito l’appellativo di “Isola di Smeraldo”. E, per mettere le cose in prospettiva, l’unica somiglianza con l’Irlanda è la vivida sfumatura di verde; per il resto, Thassos gode di un clima caldo, poche piogge e spiagge paradisiache in linea con altre destinazioni greche.


Con una forma quasi circolare perfetta, Thassos vanta una strada costiera che ne definisce il perimetro, facilitando gli spostamenti. Per chi desidera sperimentare la vera essenza dell’isola, noleggiare un’auto è l’opzione ideale. Questo consente di fermarsi liberamente e scoprire alcune delle spiagge più pittoresche. Per gli avventurieri, l’entroterra di Thassos offre sentieri ideali per il ciclismo di montagna. In effetti, l’isola è riconosciuta come uno dei principali paradisi grechi per gli entusiasti della mountain bike, ospitando anche un prestigioso evento nazionale.

Da un punto di vista geografico, Thassos regala viste spettacolari: da un lato, il sacro monte Athos della Penisola Calcidica emerge all’orizzonte; dall’altro, lo sguardo si estende verso l’oriente, abbracciando i paesi slavi. Non sorprende che molti turisti provenienti dalla Bulgaria e dalle ex nazioni jugoslave siano attratti dal suo fascino. Tuttavia, la sua reputazione sta crescendo e presto molti altri, compresi i turisti italiani, la considereranno una destinazione imprescindibile. Skiathos, Grecia: spiagge da sogno

Quando andare a Thassos

L’isola di Thassos in Grecia ha un clima particolarmente piacevole. Anche se i suoi inverni possono essere un po’ più freschi rispetto ad altre destinazioni greche più rinomate, Thassos vanta comunque un’atmosfera mite. È interessante notare che, mentre alcune isole sono conosciute per le loro estati bollenti, l’isola di Taso offre un’esperienza estiva equilibrata.

Perché visitare Thassos in estate

L’estate è indubbiamente il momento ideale per visitare Thassos. Se stai cercando una destinazione che unisca bellezza, serenità e un’atmosfera meno frenetica, Thassos potrebbe essere l’opzione perfetta. La sua attrattiva risiede nel fatto che, pur essendo una destinazione affascinante, è meno costosa e meno affollata rispetto ad altre località turistiche di punta della Grecia. Ad esempio, mentre Santorini può essere traboccante di turisti, l’isola di Thassos offre un’esperienza più intima e autentica.

Esplorare Thassos fuori stagione

Per coloro che hanno un amore profondo per la natura e che cercano un’esperienza un po’ diversa, Thassos fuori stagione potrebbe essere un vero gioiello nascosto. Immagina di avere la libertà di esplorare l’isola, sia a piedi che in bicicletta, senza l’affollamento tipico delle vacanze estive. La bellezza dell’isola viene amplificata dalla tranquillità e dalla pace che si può trovare in questo periodo. Tuttavia, un punto da considerare è la logistica: mentre gli alloggi come hotel e appartamenti potrebbero offrire tariffe vantaggiose, i collegamenti con l’isola potrebbero essere limitati in bassa stagione. Le migliori spiagge di Milos, Grecia

Spiagge di Thassos

L’isola di Thassos in Grecia è una destinazione prediletta per molti viaggiatori in cerca di bellezze naturali e spiagge idilliache. Nota anche come “isola di Taso”, Thassos vanta una varietà di litorali che spaziano da ampi tratti di sabbia a baie rocciose nascoste.

1. Golden Beach (Krisi Ammos): L’Icona di Thassos

La Golden Beach è senza dubbio il gioiello dell’isola di Thassos. Con la sua sabbia bianca e fine che si estende per ben 3 km e abbracciata da rigogliose montagne, offre un panorama spettacolare. Le acque turchesi, intervallate da sfumature di smeraldo, invitano al bagno con la loro calma e trasparenza. Un particolare interessante: la spiaggia si trova a breve distanza da Limenas, rendendo così l’accesso semplice e comodo. Esempio concreto? La sua natura accogliente la rende ideale per le famiglie con bambini.

2. Metalia Beach: Storia e Natura

Ubicata vicino a Limenaria, Metalia Beach è un mix di sabbia e ciottoli incastonato in una baia tranquilla. Il suo nome deriva da una storica miniera di ferro, i cui resti sono ancora visibili e aggiungono un tocco di mistero al paesaggio. Nonostante il suo passato industriale, le acque sono limpidissime e di un azzurro profondo.

3. Paradise Beach: Un Angolo di Paradiso

Come suggerisce il nome, Paradise Beach offre un’esperienza da paradiso terrestre. Le sue sabbie fini e le acque cristalline sono dominate da uno spuntone roccioso unico, ornato da lussureggiante vegetazione. A poca distanza da Kinira, questa spiaggia era un tempo rifugio per nudisti, ma ora accoglie visitatori di tutti i tipi.

4. Giola: La Piscina Nascosta

Giola è una piscina naturale che si contrappone magnificamente al mare blu circostante. Per gli avventurosi, è possibile tuffarsi dalle rocce circostanti, mentre chi preferisce la tranquillità può semplicemente rilassarsi nelle sue acque serene. Se desideri visitarla, cerca un sentiero vicino all’hotel Aeria a Astris.

5. Altre Perle di Thassos

L’isola di Thassos ospita molte altre spiagge incantevoli come Makri Ammos, Alyki, Papalimani, Salonikios, Skala Maries, Skidia e Vathy Marble. Ogni litorale ha la sua particolarità e merita una visita. Cosa fare e vedere ad Alonissos in Grecia


Cosa vedere a Thassos

L’isola di Thassos, situata nel cuore della Grecia, è una perla di bellezza e cultura che affascina chiunque la visiti. Oltre alle sue incantevoli spiagge, offre una profondità storica e culturale che può soddisfare sia gli appassionati di storia che gli amanti del mare.

1. Attrazioni Culturali

Uno dei principali punti di interesse dell’isola di Thassos in Grecia è il sito archeologico di Alyki. Immerso nella storia, questo luogo rivela i resti di un antico tempio, un tempo dedicato al protettore dei marinai. E non solo, qui si possono osservare diverse rovine antiche, testimonianze di un passato ricco e variegato. Ad esempio, pensate a camminare tra le colonne di un tempio mentre sentite la brezza del mare: è un’esperienza unica che unisce natura e storia.

2. Il Museo Archeologico di Limenas

Rappresenta un altro pilastro della cultura sull’isola di Taso. Posizionato strategicamente vicino al porto, questo museo modernamente progettato alberga al suo interno una collezione impressionante. Tra i pezzi in mostra, spicca un imponente kouros del VI secolo a.C., un esempio straordinario della scultura arcaica. Una volta usciti dal museo, l’antica agorà è a portata di mano, offrendo un ulteriore tuffo nel passato.


Da qui, l’acropoli, pur avendo subito modifiche nel Medioevo, e un teatro antico – che conserva la sua funzionalità ospitando spettacoli ed eventi – sono facilmente raggiungibili.

3. Panorami Mozzafiato e Luoghi Idilliaci

Se desiderate godere di panorami che lasciano senza fiato, non potete mancare una visita al monastero Moni Arhangenlou. Situato a ovest di Alyki, questo monastero offre una vista spettacolare dall’alto di una collina, dominando il mare sotto di sé. Per dare un’idea, è come osservare un dipinto in cui il blu del mare si fonde con il verde della collina.

Inoltre, l’idilliaco villaggio montano di Panagia, posizionato nel cuore verde dell’isola e a sud di Limenas, è un altro gioiello nascosto. Questo villaggio offre un’esperienza autentica, lontana dalla frenesia della vita moderna. Cosa vedere a Rodi in Grecia


Dove dormire a Thassos

L’isola di Thassos, incastonata come un gioiello nel cuore della Grecia, offre una molteplicità di soluzioni per il pernottamento. Nonostante le sue dimensioni contenute, questa destinazione affascina per la sua diversità geografica e le innumerevoli opportunità di alloggio.

1. Le Località Pricipali: Limenas e Limenaria

In particolare, gli alloggi sulla isola di Thassos in Grecia sono prevalentemente focalizzati in due centri nevralgici: Limenas e Limenaria. Limenas si erge maestosamente sulla punta nord-est dell’isola di Taso, mentre Limenaria abbellisce la costa sud-ovest. Queste località rappresentano le ideali basi di partenza per chi desidera esplorare ogni angolo dell’isola. Oltre ad offrire una miriade di servizi, facilitano gli spostamenti, rendendole la scelta preferita da chi cerca convenienza e comodità.

2. Altri Gioielli dell’Isola

Non solo Limenas e Limenaria, l’isola riserva altre gemme come Skala Potamia, Chris Ammoudia, Potos, Kinira e Prinos. Questi luoghi, sparsi sul territorio, vantano diverse opzioni di alloggio per tutti i gusti.

3. Vacanze Rilassanti

Per chi sogna una vacanza dove la parola d’ordine è relax, piccoli resort sparsi lungo la costa offrono la possibilità di passare dalla stanza direttamente alla spiaggia. Immagina una giornata dove il massimo dello sforzo è godersi il suono delle onde!

4. Il Vantaggio Economico

Un altro aspetto degno di nota riguarda la convenienza economica. A differenza di molte altre isole greche, soggiornare a Thassos non metterà a dura prova il portafoglio. Anche durante il periodo di alta stagione, come ad esempio agosto, è possibile assicurarsi una sistemazione di qualità senza spendere cifre esorbitanti. Tuttavia, un piccolo consiglio: se si decide di visitare l’isola di Taso nei mesi più caldi, è fondamentale prenotare con anticipo per non rischiare di rimanere senza alloggio. Grecia, dove andare al mare?

Limenas

Situato nell’incantevole isola di Thassos in Grecia, Limenas è la meta prediletta dalla maggior parte dei viaggiatori. Questo affascinante capoluogo cattura l’attenzione non con l’opulenza, ma piuttosto con la sua genuinità ed autenticità. Sebbene sia a breve distanza dalla spiaggia più celebrata dell’isola, Limenas offre una diversa interpretazione dell’architettura greca. Qui, invece delle tradizionali abitazioni bianche e blu che caratterizzano molte isole greche, si scoprono dimore con caratteristiche tegole rosse, sistemate in un modo che potrebbe sembrare casuale ad un occhio inesperto, dando un’impressione di un paese senza un nucleo urbano definito.

Mentre si passeggia per i sentieri di Limenas, non è raro imbattersi in artefatti antichi che svelano una storia profonda e ricca, risalente a millenni fa. Come se ciò non fosse abbastanza, a pochi passi dal cuore della città, si può già percepire la serenità della campagna circostante. Esempio concreto: immagina di camminare tra i vicoli, ammirando un antico reperto archeologico e, dopo pochi metri, ritrovarti immerso nel verde della natura, un contrasto affascinante tipico di questo luogo.

Nonostante sia possibile esplorare tutta Limenas in appena trenta minuti a piedi, la città offre ben più di quanto si potrebbe pensare a prima vista. Ricca di negozi, caffetterie, ristoranti e le tradizionali taverne, unitamente ad un pittoresco lungomare, assicura un soggiorno rilassante di almeno un paio di giorni, senza alcun momento di tedio. Pensaci: dopo una giornata al mare, potresti concederti una cena in una delle taverne tipiche, godendo dei sapori autentici dell’isola di TasoIn Grecia con la famiglia, consigli pratici

Limenaria: Il cuore balneare di Thassos

Limenaria, situata a 38 km da Limenas, rappresenta il principale punto di riferimento per chi desidera vivere un’esperienza balneare sull’isola di Thassos in Grecia. Questa affascinante località è caratterizzata da pittoresche casette color pastello e distintivi tetti rossi che si fondono perfettamente con il paesaggio circostante.

Un lungomare da sogno

Il lungomare di Limenaria è l’ideale per chi ama le tranquille passeggiatine al crepuscolo. Immagina di camminare lungo la costa, ammirando il tramonto sul mare e respirando l’aria salmastra, con l’eco delle onde che ti accarezza le orecchie. Un vero e proprio balsamo per l’anima.

Spiagge incantevoli nelle vicinanze

La vicinanza di spiagge paradisiache rende Limenaria una destinazione imperdibile per gli amanti del mare. Le acque cristalline e le sabbie dorate dell’isola di Taso offrono ai visitatori un’esperienza balneare di primo livello.

Come raggiungere Thassos dall’Italia

L’isola di Thassos rappresenta uno dei gioielli nascosti della Grecia, ma raggiungerla dall’Italia richiede una pianificazione accurata. Esploriamo come trascorrere il minimo tempo possibile in viaggio e approdare sulle sponde di questa meravigliosa destinazione.

La rotta principale: Via Salonicco

  • Punto di partenza: L’Italia non offre collegamenti diretti all’isola di Thassos. La tua avventura inizierà atterrando nella Grecia continentale del nord.
  • Aeroporto di riferimento: Il terminal aereo più conveniente per questo itinerario è l’aeroporto di Salonicco. Questo aeroporto è facilmente raggiungibile dall’Italia grazie a numerosi voli low cost, soprattutto durante i mesi estivi. Esempio: Immaginiamo di volare da Roma; una volta atterrati a Salonicco, ci troveremmo a circa 170 km da Kavala e leggermente oltre i 200 km da Keramoti.
  • La tratta terrestre: A Salonicco, considera la possibilità di noleggiare un’auto. Se gli orari del tuo volo e della partenza del traghetto coincidono bene, potresti raggiungere l’isola di Taso (un altro nome con cui è conosciuta Thassos) in un lasso di tempo sorprendentemente breve. Di fatto, dirigendoti verso Keramoti e imbarcandoti, potresti mettere piede sull’isola in appena tre ore.

Alternative sconsigliate: La via Atene

Se stai pensando di volare verso Atene per poi dirigersi a Thassos, ripensaci. La distanza tra la capitale greca e i porti di Kavala e Keramoti è considerevole, parliamo di oltre 600 km. Ciò significherebbe un aumento significativo della durata del tuo viaggio.

FAQ su Thassos: Tutto quello che devi sapere sull’isola greca

  1. Cos’è Thassos?
    • Thassos è una bellissima isola greca situata nel Mar Egeo settentrionale. È conosciuta per le sue spiagge sabbiose, le acque cristalline, i siti archeologici e le tradizioni autentiche.
  2. Come posso raggiungere Thassos?
    • La via principale per raggiungere Thassos è via mare. Ci sono traghetti che partono regolarmente da Kavala e Keramoti, sulla terraferma greca, e che arrivano a Thassos in circa 30-40 minuti.
  3. Qual è il periodo migliore per visitare Thassos?
    • Anche se Thassos è bellissima tutto l’anno, i mesi tra maggio e settembre sono ideali per godersi il clima caldo e le acque temperate. Tuttavia, se preferisci un ambiente meno affollato, aprile e ottobre sono anche mesi ottimi per una visita.
  4. Ci sono siti archeologici sull’isola?
    • Sì! Thassos ha una ricca storia e offre molti siti archeologici, tra cui l’Antica Agorà, il Teatro Antico e l’Arco di Caracalla. Molti visitatori prendono anche il tempo per visitare il Museo Archeologico di Thassos.
  5. Quali sono le attività principali sull’isola?
    • Oltre alle spiagge e ai siti storici, Thassos offre escursioni, ciclismo, immersioni e la possibilità di partecipare a festival e eventi tradizionali.
  6. È costoso soggiornare a Thassos?
    • Thassos, come molte destinazioni turistiche, ha una gamma di opzioni per alloggi, ristoranti e attività. È possibile trovare sia opzioni economiche che strutture più lussuose. In generale, però, Thassos è considerata una destinazione abbastanza conveniente rispetto ad altre isole greche più popolari.
  7. Ci sono specialità culinarie locali che dovrei provare?
    • Assolutamente! Thassos è famosa per il suo miele, le olive, il formaggio di capra e i frutti di mare freschi. Non dimenticare di provare il tzatziki, la moussaka e il souvlaki in uno dei tanti ristoranti tradizionali.
  8. È sicuro viaggiare a Thassos?
    • Sì, Thassos è generalmente considerata una destinazione molto sicura per i turisti. Come sempre, è consigliato esercitare prudenza e seguire le normali precauzioni di sicurezza, come non lasciare oggetti di valore in vista.

Speriamo che questa FAQ ti abbia fornito informazioni utili su Thassos. Buon viaggio! Guida turistica di Skopelos, Grecia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *