Cosa vedere e fare a Gouda in un giorno

By | Novembre 19, 2021
Cosa vedere a Gouda

Cosa vedere e fare a Gouda in un giorno? Situata nel sud-ovest del paese, molto vicino alla moderna città di Rotterdam, questa piccola città è famosa per aver dato il nome a uno dei formaggi più conosciuti dei Paesi Bassi. Gouda è un’importante destinazione turistica dei Paesi Bassi, grazie al suo patrimonio di formaggi e alla ricchezza del suo centro storico, dove conserva molti edifici storici.

Lo Stadhuis, il vecchio Waag e la Chiesa di Sint-Janskerk sono alcuni dei principali edifici che si possono visitare a Gouda. Come in altre città olandesi come Alkmaar o Amsterdam, Gouda è attraversata da diversi canali, che insieme ai mulini a vento donano alla città quell’atmosfera tipica dei Paesi Bassi.

Famosa per il suo formaggio e per il suo peculiare municipio, in questo articolo vi racconteremo quali sono le principali cose da vedere e da fare a Gouda in un giorno.

Cosa vedere e fare a Gouda

1. Chiesa di Sint-Janskerk

Dedicata a San Giovanni Battista, questa chiesa è nota per le sue favolose vetrate. È considerata una delle chiese più belle dei Paesi Bassi. Si può vedere nel centro di Gouda ed a più di 120 metri è la chiesa a croce latina più lunga del paese. Nonostante abbia subito negli anni varie modifiche e restauri, le sue famose vetrate sono rimaste in gran parte intatte. Delle sue 72 finestre attuali, 61 sono originali, costruite tra gli anni 1530 e 1603. È, senza dubbio, una visita essenziale da fare a Gouda, situata nel cuore della città.

2. Guarda il mercato del formaggio Gouda

Ogni giovedì dall’inizio di aprile alla fine di agosto, la Marktplatz (l’enorme piazza dove si trova il municipio di Gouda) si trasforma nel Kaasmarkt, l’antico mercato del formaggio. In questo mercato i produttori locali portano i loro prodotti ed effettuano le tradizionali operazioni di pesatura, controllo qualità e prezzatura, per poi rivenderli al pubblico. È una ricreazione storica, focalizzata principalmente sui turisti che visitano la città, ma conserva ancora molto del suo fascino originale. Questo rito è rimasto praticamente immutato dalla seconda metà del XVII secolo.

Durante e dopo la fiera è possibile acquistare il formaggio Gouda, formaggio a pasta semidura che oggi rappresenta il 60% della produzione casearia dei Paesi Bassi.

3. Visita il Museo Gouda

Conosciuto anche come “Il Tesoro di Gouda”, questo museo, inaugurato nel 1874, si trova all’interno dell’antico ospedale di Santa Caterina. Espone un’importante collezione di arte sacra e di arte moderna, con opere di pittori olandesi e francesi, ceramiche di diversi secoli e numerosi altri oggetti. È ospitato in un bellissimo edificio, con camere sia moderne che antiche, ed è una visita altamente consigliata da fare a Gouda in un giorno.

4. Piazza del mercato

La Piazza del Mercato è il cuore di Gouda, il centro commerciale e nevralgico della città. Questa enorme piazza, una delle più grandi del paese, ospita importanti edifici storici, oltre a numerosi ristoranti, caffè e negozi. Questa è una visita essenziale da fare a Gouda, il luogo perfetto per iniziare il tuo tour della città. Tra gli edifici che si possono vedere sulla Marktplatz di Gouda ci sono lo Stadhuisla chiesa di San Giovanni e il Waag, tutti assolutamente da vedere. Inoltre, in questa piazza si tiene il famoso mercato del formaggio Gouda.

5. Guarda il Waag di Gouda

Davanti al municipio, sulla Marktplatz, si può vedere la Waag de Gouda, l’antica pesa. Questo edificio storico, progettato nel 1668 dall’architetto Pieter Post, ospita la sede dell’Ufficio del Turismo. Il Waag era il luogo utilizzato per la pesatura dei formaggi. La ricreazione di una scala può essere vista ancora oggi all’interno. Nella parte superiore dell’edificio è possibile vedere il Museo del formaggio e dell’artigianato Gouda, dove è possibile conoscere meglio la storia dell’edificio, la produzione di uno dei formaggi più famosi d’Europa e la storia della città. Inoltre, al Waag si possono gustare degustazioni di formaggio Gouda e vino tradizionale.

6. Stadhuis

Nel cuore della Piazza del Mercato si trova il Municipio di Gouda, uno degli edifici più emblematici della città. Questo bellissimo e pittoresco edificio fu costruito a metà del XV secolo ed è anche conosciuto come Stadhuis. In stile gotico, la sua facciata anteriore presenta una serie di torri ogivali e finestre ad arco, oltre a una serie di statue in pietra che rappresentano personaggi importanti della storia olandese. Ti consiglio di visitare lo Stadhuis de Gouda di notte, quando la sua facciata principale è illuminata. È uno degli edifici comunali più antichi del paese, una visita più che indispensabile da fare a Gouda.

7. Vedi i mulini di Gouda

Il Roode Leeuw Mill è un ottimo esempio di mulino funzionante olandese. Lo si vede ai margini dei canali di Gouda e sebbene non sia più in funzione per la produzione di farina, funziona ancora, ed è possibile vederne le lame in movimento. I mulini a vento sono una delle cose più iconiche da vedere in Olanda, e anche Gouda ha i suoi. Il Roode Leeuw Mill è stato costruito nel 1727 ed è stato restaurato più volte. Sebbene oggi sia un’attrazione turistica, una visita a questo mulino serve per avere un’idea di come lavoravano un tempo.

8. Vedi il centro storico di Gouda

Come nella maggior parte delle città olandesi, esplorare il centro storico a piedi è una delle cose più consigliate da fare a Gouda. Passeggiando per le sue strade troverai affascinanti edifici storici e bellissime piazze, punteggiate dai tipici canali così emblematici del paese. Naturalmente, una visita a Gouda non manca per poter godere delle numerose terrazze di bar e ristoranti, nonché dei suoi numerosi negozi. Visitare il centro storico di Gouda di notte è un’altra delle cose che ti consigliamo di fare in città.

Cose da vedere e da fare vicino a Gouda

Rotterdam

Uno dei principali luoghi da vedere vicino a Gouda è Rotterdam, la seconda città più grande dei Paesi Bassi. È una città moderna e all’avanguardia. A Rotterdam troverai le costruzioni più strane e impossibili che puoi immaginare. La ragione di ciò è la ricostruzione della città dopo la seconda guerra mondiale. 

Durante i bombardamenti Rotterdam è stata praticamente distrutta, e invece di ricostruirla rispettando il disegno storico dei suoi edifici precedenti, hanno deciso di lasciare liberi gli architetti di dare libero sfogo alla loro immaginazione. 

Con un importante aspetto industriale, il motore economico di Rotterdam è il suo enorme porto, il più grande d’Europa e uno dei primi al mondo. Senza dubbio, Rotterdam è una vacanza altamente consigliata da fare a Gouda in un giorno, separate da soli 24 chilometri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *