Cosa vedere e fare a Óbidos

Cosa vedere e fare a Óbidos

Cosa vedere e fare a Óbidos

Cosa vedere e fare a Óbidos in un giorno? Completamente circondato da antiche mura e conservando tutto il suo fascino medievale, Óbidos è uno dei luoghi più turistici e visitati del Portogallo, una tappa obbligata nei dintorni di Lisbona. Le sue strade strette e acciottolate ti porteranno immediatamente al Medioevo. 


Antiche case perfettamente conservate, edifici storici, monumenti e nella parte più alta, a dominare il centro storico, il Castello di Óbidos, dichiarato una delle 7 meraviglie del Portogallo. Ci sono molte cose da vedere nel piccolo villaggio medievale di Óbidos.

Se ti piacciono le piccole città medievali, allora Óbidos ti catturerà fin dall’inizio. Passeggiando senza meta tra le sue strade acciottolate, protette dalle mura della sua vecchia cinta muraria, godrai della città in tutto il suo splendore. Negozi di ceramiche e artigianato, prodotti locali, monumenti, ristoranti dove provare la sua fantastica cucina… Ci sono molte cose da vedere ad Óbidos. In questo articolo ti presentiamo le migliori cose da vedere e da fare a Óbidos in un giorno.

Cosa vedere e fare a Óbidos in un giorno

1. Porta da Senhora da Piedade

Un luogo essenziale da vedere a Óbidos in un giorno è la Porta da Vila. È la principale porta d’accesso alla città, nonché una delle tre porte medievali che ancora si distinguono dalle cinque che originariamente formavano la cinta muraria. All’interno si può vedere una piccola cappella barocca.

La Porta da Vila risale al 1246, anche se la piccola cappella che possiamo vedere oggi è del 1727, quando furono installati gli elementi che compongono l’altare e il coro. Le pareti della porta sono ricoperte da piastrelle bianche e azzurre che rappresentano la Passione di Cristo, e il soffitto è ricoperto da piastrelle colorate che rappresentano la corona di spine. La Porta da Vila è stata per secoli l’accesso principale al centro storico, una visita imprescindibile da fare a Óbidos.

2. Guarda le mura di Óbidos

Le mura medievali che oggi si possono vedere ad Óbidos, a protezione del suo centro storico, si estendono per circa un chilometro e mezzo. Alcune sezioni sono alte fino a 13 metri, permettendoti di scavalcare il muro godendo di fantastici panorami della città.

Lo stesso nome Óbidos deriva dal termine latino oppidum, che significa città fortificata. L’origine di questo muro risale all’epoca dei Mori, tra l’VIII e l’XI secolo, anche se quello che si può vedere oggi ad Óbidos è del XVIII secolo, poiché il muro precedente fu distrutto dal terribile terremoto del 1755. Una passeggiata intorno al perimetro murato, godendosi le splendide viste sulla città, è una cosa essenziale da fare ad Óbidos in un giorno.


3. Rua Direita

Rua Direita è la strada principale che si può vedere a Óbidos, la più frequentata dai turisti. È una strada diritta che collega Porta da Vila con il Castello, i due principali monumenti da visitare a Óbidos. È il luogo perfetto per acquistare artigianato e prodotti gastronomici locali, oltre a tutti i tipi di souvenir. In Rua Direita si può anche provare la Ginja, il famoso liquore locale. Questa stretta strada acciottolata è il luogo più vivace di Óbidos e, sebbene sia piena di turisti in alta stagione, è una visita essenziale da fare a Óbidos in un giorno.

4. Visita il castello di Óbidos

Se c’è qualcosa di essenziale da visitare a Óbidos, è il suo imponente castello medievale. Costruito nel XII secolo e rinnovato più volte nel corso dei secoli, oggi il Castello di Óbidos è una locanda di lusso o, per dirla tutta, uno degli hotel più belli del Portogallo. Sì, dalla metà del XX secolo puoi dormire ad Óbidos all’interno di un bellissimo castello medievale. Il castello medievale che si può vedere a Óbidos si trova sulla cima di una collina e conserva la sua merlatura e le sue inespugnabili mura di pietra. Puoi visitare l’interno del castello solo se soggiorni in hotel. È stato dichiarato Monumento Nazionale e scelto tra le 7 meraviglie del Portogallo.

5. Chiesa di Santa Maria

Sebbene non rimanga molto dell’edificio medievale originale, a causa dei terremoti del passato, la Chiesa di Santa María è il principale edificio religioso che si può vedere a Óbidos. Fu costruito nel XII secolo, nel luogo in cui si trovava una moschea. Le sue bellissime pareti interne sono rivestite con piastrelle originali del XVII e XVIII secolo. La Chiesa di Santa María si trova nel cuore del centro storico, vicino a Plaza de Santa María e Rua Direita, la strada più trafficata da visitare a Óbidos. Nel 1444 in questo luogo si tenne un importante evento storico: il matrimonio tra il re Alfonso V e sua cugina Isabella.

6. Acquedotto di Óbidos

Uno dei principali punti di interesse da visitare a Óbidos è il suo acquedotto, situato a pochi metri dalla Porta da Vila, fuori dalle mura medievali. L’acquedotto di Óbidos risale al XVI secolo ed è in ottime condizioni. Anche se non vuoi, l’acquedotto è una visita obbligatoria da fare a Óbidos, poiché si trova accanto all’ingresso principale. Inoltre, nei dintorni ci sono i parcheggi più grandi di Óbidos, cosa importante se viaggi in auto. L’Acquedotto che si può vedere ad Óbidos fu fatto costruire da Caterina d’Austria nel 1570 e ha una lunghezza di circa 3 chilometri.

Cosa vedere vicino a Óbidos in un giorno

1. Nazaré

Un luogo essenziale da vedere vicino a Óbidos è il villaggio di pescatori di Nazaré, situato a 40 chilometri di distanza. Nazaré è uno dei luoghi più turistici e visitati della costa portoghese, nonché punto di riferimento per i surfisti di tutto il mondo. Le onde più alte del mondo sono state registrate al largo delle sue coste. Gastronomia, un’ampia spiaggia, tanto sole e un bel centro storico ti aspettano a Nazaré, una visita imperdibile da fare nei dintorni di Óbidos. A tutto questo bisogna aggiungere che, fino al miracolo di Fatima di poco più di un secolo fa, Nazaré era la principale meta religiosa del Portogallo.

2. Lisbona

Conosciuta come “La Città della Luce”, la capitale del Portogallo non ha bisogno di presentazioni. Lisbona, situata a soli 80 chilometri di distanza, è una destinazione essenziale da visitare vicino a Óbidos. Ci piace visitarla. È una città moderna e cosmopolita, dall’atmosfera vivace e giovanile, ma che conserva quell’aria decadente che la rende ancora più attraente.


quartieri Baixa, Chiado e Alfama sono perfetti per scoprire il fascino autentico di Lisbona, una delle capitali più antiche dell’Europa occidentale. Inoltre, nei dintorni è possibile visitare Sintra e i suoi palazzi, uno dei luoghi più sorprendenti di tutto il Portogallo. Monumenti, gastronomia, punti panoramici incredibili, spiagge, il fiume Tago… Lisbona è una delle città più sorprendenti d’Europa.

Lascia un commento