sciare a Nendaz

Quando pensi di sciare in Svizzera, potresti pensare prima ad Arosa, Zermatt, LaaxAndermattDavosGstaadEngelberg Titlis e poi a Grindelwald. Oggi per voi abbiamo deciso di scrivere un articolo su dove sciare a Nendaz e cosa fare nel après-ski o after-ski. Nendaz è una grande e moderna stazione sciistica nel cuore della regione svizzera del Vallese, con un accesso ineguagliabile ad alcune delle migliori piste d’Europa nelle 4 Valli, un fantastico freeride, un innevamento garantito e sci fino a 3.330 metri. Pur essendo collegata con un impianto di risalita alla sua vicina Verbier, più popolare e più sciccosa, Nendaz è una località rilassata piuttosto che rumorosa e vivace. Questo la rende una buona scelta per le famiglie, essendo una delle due dozzine di località svizzere a cui l’Ente Svizzero per il Turismo ha conferito lo status di “Famiglie benvenute”.

È anche più “terra terra”: tutto, dagli alloggi ai ristoranti, ha prezzi molto più ragionevoli rispetto a Verbier. E si può sciare sulle stesse piste. Nendaz si trova tra Verbier e Veysonnaz, a 8 km di distanza da Siviez e Thyon. Il moderno centro della località – un mix di chalet, appartamenti e piccoli hotel – si trova a poca distanza da Haute Nendaz, un borgo rustico con vecchi edifici e una graziosa cappella barocca. I panorami, che si affacciano sulla Valle del Rodano, sono straordinari e ricompensano ampiamente coloro che si prendono il tempo e la fatica di trovare questo angolo meno conosciuto della regione. Anche l’accesso è piuttosto buono: la ferrovia svizzera è un ottimo modo per spostarsi. Anche se c’è un aeroporto a Sion a soli 20 minuti di distanza, è molto più facile arrivare e partire da Ginevra e prendere il treno per Sion. Ecco quindi i posti più belli per sciare a Nendaz, in ordine sparso e più in basso cosa fare o vedere da soli o con la famiglia.

Leggi anche: I migliori posti per sciare a Bormio (e cosa vedere)

Dove sciare a Nendaz

sciare a Nendaz

Le piste da sci di Nendaz offrono davvero qualcosa per tutti, con un’ampia scelta di aree sciistiche accoglienti e intime per tutti gli standard. Ci sono molti motivi per sciare a Nendaz. A Nendaz sono eccellenti piste da sci per i principianti. Nendaz ha due distinte offerte di skipass. Le famiglie e i principianti potrebbero essere tentati di scegliere il settore Printze, che comprende Nendaz, Veysonnaz, Thyon/Les Collons e Siviez (escluso il ghiacciaio Mon-Fort). Con i suoi 220 km è abbastanza grande e questo settore è sempre più tranquillo rispetto a quello di Verbier, poiché i verbieristi sono meno inclini a sciare da questa parte. Solo nel settore di Printze ci sono 50 impianti di risalita.

Una cabinovia per 12 persone dal centro del paese sale a Tracouet (2.200 m), da dove gli intermedi, dopo aver magari sciato le simpatiche piste locali, possono dirigersi via Plan-du-Fou (2.430 m) verso le piste sopra Siviez, scendendo nel villaggio e risalendo l’altro versante, che porta al settore sopra Thyon e Veysonnaz. Sciando sulla lunga pista rossa che riporta a Veysonnaz, si è praticamente completato un anello di ritorno a Nendaz, anche se non è possibile unire i punti con gli sci.

Va detto, tuttavia, che gran parte di questo settore non è un terreno per principianti e comprende soprattutto piste rosse e alcune nere. Per i principianti sarebbe meglio prendere l’autobus per Veysonnaz e attraversare la zona di Thyon, dove si trova la maggior parte delle piste blu più dolci. La seconda offerta di skipass, naturalmente, è il biglietto completo delle 4 Valli. Questo aggiunge il ghiacciaio del Mont-Fort (il punto più alto delle 4 valli, 3.330 metri), oltre a Verbier, La Tzoumaz e Bruson.

Cosa fare e vedere a Nendaz

Oggi Nendaz offre una vasta gamma di attività disponibili tutto l’anno e si è costruita una solida reputazione come base per escursioni a piedi, con gli sci, a cavallo o in motoslitta, di giorno o di notte, con molte cose da fare anche nella località stessa, dove c’è una buona scelta di bar, ristoranti e una vivace scena organizzata di après ski. Questo elenco di cosa vedere a Nendaz vi aiuterà a organizzare il vostro itinerario in questo splendido comprensorio sciistico ricco di piste da sci e paesaggi mozzafiato. Superbo. Le 4 Valli offrono alcuni dei migliori fuoripista del mondo. Per gli esperti, la grande attrazione di quest’area è rappresentata dalle sette aree di freeride segnalate, tra cui Eteygeon, Plan-du-Fou, Mont-Fort, Chassoure e Mont-Gele. Soprattutto la parete frontale che scende dal Mont-Fort è giustamente apprezzata per le sue pendenze spaventose, mentre gli appassionati di backcountry apprezzeranno la discesa a valle deserta sul retro del Mont-Fort.

A Verbier c’è tutto lo sfarzo e i festaioli che spendono soldi a palate; Nendaz si rivolge a persone più tranquille e alla mano. La città è perlopiù moderna e un po’ sparpagliata, ma ci sono molti bar, negozi e ristoranti, tutti decisamente più facili da gestire rispetto a quelli di Verbier. Anche a Nendaz ci sono bar vivaci, come quello dello Chalet Edelweiss, e persino un paio di discoteche. Ma per lo più si tratta di farsi strada tra gli oltre 20 ristoranti a prezzi ragionevoli che servono di tutto, dalle specialità svizzere alla pizza, dal sushi al thailandese. Le famiglie apprezzeranno la gamma di attività non sciistiche, tra cui slittino, gite in slitta trainata da cani, pista di pattinaggio, centro fitness, parete di arrampicata e 130 km di passeggiate invernali.

Leggi anche: I migliori posti per sciare ad Aprica (e cosa vedere)

Di Barbaro Antonietta

Amo tanto viaggiare, per questo ho deciso di parlare delle mie esperienze e di condividerle qui con voi. Amo tanto, ma proprio tanto il sole, il mare e i cani. Se vi piacciono i miei articoli me lo lasciate un messaggino?

Lascia un commento