Forte dei marmi, cosa fare nella lussuosa cittadina marittima

By | Luglio 2, 2022
Forte dei marmi

Forte dei Marmi, in Italia, attrae da oltre un secolo ricchi italiani e stranieri per la sua posizione privilegiata sul mare. Quella che era nata come la città balneare dell’aristocrazia italiana è oggi il luogo di ritrovo di calciatori italiani e stranieri, star del cinema, ricchi uomini (e donne!) d’affari e molto altro. Potrete trascorrere la giornata rilassandovi in spiaggia, per poi dedicarvi allo shopping da Gucci e Prada e concludere la giornata con un aperitivo e una cena stellata Michelin. A Forte dei Marmi ce n’è per tutti i gusti, dal nuoto nel Mediterraneo allo shopping nel suo famoso mercato, dal ciclismo sul lungomare alla degustazione dei deliziosi frutti di mare della regione. Anche se non è una destinazione economica, ci sono hotel e ristoranti per tutte le tasche (o quasi) 😥. Continuate a leggere per maggiori informazioni sulle migliori cose da fare a Forte dei Marmi e su come organizzare la vostra visita.


Leggi anche: Le 15 spiagge più belle della Toscana

Dove si trova Forte Dei Marmi?

Forte dei Marmi è una città costiera sul Mar Mediterraneo, in una zona chiamata Versilia. È incastonata tra Pisa e le Cinque Terre ed è facilmente raggiungibile in giornata da molte località (anche se vale la pena di pernottare se avete tempo a disposizione). La provincia di Forte dei Marmi è Lucca e la sua regione in Italia è la Toscana.

Cose da fare a Forte Dei Marmi

1. Andare in spiaggia

Sebbene a Forte dei Marmi ci sia una spiaggia pubblica (gratuita), il luogo ideale per trascorrere la giornata è uno dei bagni privati che costeggiano la spiaggia. Un lido o stabilimento balneare è un piccolo beach club – completo di ombrelloni, sedie a sdraio, cabine per cambiarsi, docce e molto altro (ristoranti, bar, piscine, aree gioco per bambini). Scegliete il vostro lido o stabilimento balneare, pagate l’affitto della sedia e ombrellone e prendete il sole e il mare con i vostri compagni o famiglia.

2. Fare acquisti al mercato all’aperto di Forte Dei Marmi

Sfogliate (e acquistate!) capi d’abbigliamento e articoli alla moda di alta qualità al noto mercato all’aperto del mercoledì. È aperto tutto l’anno, nel centro della città, in Piazza Marconi. In autunno troverete ottimi affari sul cachemire, in estate troverete gli ultimi copricostumi da spiaggia e bellissimi abiti estivi. Prendete alcune ceramiche o lenzuola di produzione locale. Il mercato è aperto dalle 8.00 alle 13.30. È molto frequentato, quindi aspettatevi la folla e sappiate che il parcheggio può essere difficile da trovare se non arrivate in anticipo. In città ci sono anche altri mercati durante la settimana, tra cui un mercato dell’antiquariato e una versione mini del mercato del mercoledì ogni domenica.

3. In bicicletta sulle piste ciclabili di Forte Dei Marmi

Unisciti agli abitanti del luogo e percorri in bicicletta la pista che costeggia la spiaggia: è ben segnalata e sicura per le famiglie, ma fai attenzione ai vialetti dei bagni e alla possibilità che le auto entrino e escano dai loro parcheggi. Se avete bambini più piccoli, potete anche noleggiare una bicicletta con una pedana chiusa sul davanti per poter trasportare più bambini.  I bambini possono anche portare le loro biciclette in piazza e fare un giro mentre mamma e papà prendono un aperitivo in un caffè che si affaccia sulla piazza. Non dimenticate di indossare il casco! Altre attività a Forte dei Marmi sono il surf, il nuoto, il kite surf, le passeggiate (sui 10 chilometri di spiagge sabbiose), le immersioni subacquee e le escursioni (sulle vicine montagne).

Leggi anche: Posti da visitare in Toscana

4. Fare il turista in centro città

Date un’occhiata all’omonimo Forte dei Marmi (anche detto Forte Lorense), risalente al XVIII secolo. Passeggiate sul molo (di giorno o per la passeggiata serale) e ammirate la vista del mare, poi voltatevi e ammirate lo sfondo montuoso delle Alpi Apuane, dove Michelangelo ha “scelto” il marmo per molte delle sue sculture. Curiosità: il molo originale fu costruito ai tempi di Michelangelo, ma fu distrutto durante la Seconda Guerra Mondiale e successivamente ricostruito come lo vediamo oggi.

5. Fare shopping nel centro città

Fate shopping nelle boutique e nei negozi del centro pedonale di Forte dei Marmi, dove troverete noti stilisti italiani come Prada, Gucci, Dolce e Gabbana, Armani, Versace, Fendi e Tods. Ci sono anche opzioni più economiche come Intimissimi (biancheria intima), Benetton (abbigliamento), Woolrich (abbigliamento) e Subdued (abbigliamento casual da donna). Gli artigiani locali si contendono i vostri euro di shopping con i loro bellissimi sandali fatti a mano, scarpe e stivali. Anche se non si trova nulla da acquistare, è una città divertente in cui guardare le vetrine. È a misura di pedone, quindi non ci si deve preoccupare del traffico.

6. Prendere l’aperitivo e guardare la gente

I posti migliori per l’aperitivo sono la spiaggia per il tramonto o il centro pedonale della città. Il centro della città è il migliore per osservare la gente. È così interessante e divertente vedere le ultime mode dei locali e dei visitatori. Forte dei Marmi sa come vestirsi per una serata fuori (o anche solo per comprare il pane dal panificio!).


Leggi anche: I borghi più belli della Toscana

7. Vestitevi bene e mangiate in uno dei ristoranti di Forte Dei Marmi

Se siete alla ricerca di una cena stellata, siete nel posto giusto! Ci sono anche molte opzioni informali, se non avete voglia di una cena raffinata. I frutti di mare e gli ingredienti freschi e di stagione sono al centro dell’attenzione nella maggior parte dei ristoranti della città. Provate i piatti di pasta ai frutti di mare o cercate il fritto, altre specialità locali sono le ficattole, le focaccine o il cacciucco.

8. Vivere la vita notturna di Forte Dei Marmi

Scoprite la vita notturna. Forte dei Marmi ospita alcune delle discoteche più famose d’Italia: La Capannina di Franceschi e il Twiga sono le più conosciute e intrattengono i festaioli da decenni (La Capannina festeggerà il suo 100° anniversario nel 2029! Si può trascorrere la giornata nei loro club sulla spiaggia, per poi passare all’aperitivo e alla cena, per poi godersi la musica dal vivo, i famosi deejay e ballare tutta la notte con italiani e altri europei.

Leggi anche: Cosa vedere a Siena: uno dei gioielli della Toscana

Quanto tempo trascorrere a Forte Dei Marmi

Forte dei Marmi è una bella gita di un giorno da una città vicina, ma se avete tempo, trascorrete due notti e concedetevi di rilassarvi e di entrare nel ritmo della spiaggia italiana. Molti visitatori trascorrono settimane o l’intera estate a Forte dei Marmi, dove è facile ambientarsi nella routine.

  • Dormire fino a tardi o alzarsi presto e andare in città per un caffè e un pasticcino.
  • Raggiungete il vostro stabilimento balneare in bicicletta per una giornata in spiaggia
  • Pranzo al ristorante o alla caffetteria sulla spiaggia del vostro bagno
  • Fare la doccia e cambiarsi per la sera
  • A piedi o in bicicletta in città per l’aperitivo
  • Raggiungete uno degli eccellenti ristoranti di Forte dei Marmi
  • Andate a letto o unitevi alla folla energica per ballare e socializzare in uno dei famosi locali di Forte dei Marmi.

Forte Dei Marmi con i bambini

I bambini amano Forte dei Marmi e anche i genitori: la città è pulita e sicura, e ci sono molte strade e piazze pedonali dove i bambini possono correre e giocare. C’è un gigantesco parco giochi “Sabin” pieno di strutture divertenti proprio in città e le spiagge sono a misura di bambino e piene di altri bambini. In Piazza Marconi i bambini possono fare il giro dell’anello con le macchinine o fare un giro in carrozza. Accanto alla piazza c’è un piccolo luna park con giostre e giochi. Le strade e i marciapiedi sono adatti ai passeggini e ci sono molti posti per camminare e andare in bicicletta con i bambini. I bambini amano le spiagge dei bagni, i gelati in città e gli aperitivi per bambini. Molti bagni dispongono di aree gioco o di balneazione e la maggior parte di essi offre menù adatti ai bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.