Guida Turistica di Rimini – Luoghi di Interesse

By | Settembre 13, 2021
Guida Turistica di Rimini

Ogni giorno trascorso nella bellissima città italiana di Rimini è particolare e unico, perché qui ci sono così tante cose interessanti. Ecco divertimenti e attrazioni che soddisferanno tutti i gusti.

Agli estimatori degli edifici antichi si può consigliare un’escursione alla Cappella di Sant’Agostino, considerata uno degli edifici più antichi della città. La cappella è un ottimo esempio dello stile gotico, visibile anche all’interno. Qui si trovano affreschi di meravigliosa bellezza e un gran numero di gioielli e crocifissi, che ricordano i secoli passati.

Per chi desidera fare conoscenza con gli abitanti delle profondità marine, apre le sue porte il Delfinario, qui spesso vengono organizzati programmi tematici e spettacoli. Si possono vedere gli oggetti inestimabili in un vicino museo che contiene una vasta collezione di scheletri di animali marini, e ha anche sale dedicate a crostacei e molluschi.

Uno dei parchi tematici più belli della città si chiama “Italia in miniatura“. È un progetto davvero ambizioso di architetti moderni, che offrono ai visitatori in un paio d’ore per conoscere le principali attrazioni d’Italia. Sul territorio del parco sono presenti 270 modelli in miniatura di monumenti ed edifici di particolare interesse per i visitatori.

La selezione di musei e gallerie è enorme. Il Museo dell’Aviazione è un centro dimostrativo a cielo aperto dove è possibile vedere più di quaranta pezzi di aeroplani che hanno partecipato alle guerre con Iran, Corea, Vietnam ed ex Jugoslavia. La mostra è interamente dedicata alle attrezzature militari. I cinefili devono assolutamente visitare il Museo Fellini, che racconterà loro la vita e l’opera del grande cineasta.

Il luogo più interessante per l’escursionismo è Borgo San Giuliano. Un tempo era considerato un sobborgo svantaggiato di Rimini. Tutto è cambiato quando il vecchio quartiere ha attratto il regista Federico Fellini. Qui sono state girate scene di molti film famosi. Nell’ultimo decennio, il quartiere si è trasformato in modo irriconoscibile. Oggi le facciate delle loro case in miniatura sono dipinte con tutti i colori dell’arcobaleno e le facciate di alcune case adornano gli affreschi. Molti edifici storici sono stati completamente restaurati. Oggi Borgo San Giuliano è considerato una delle zone più prestigiose di Rimini.

Il fulcro di monumenti storici unici è Piazza Cavour. Nelle vicinanze si trova l’edificio del teatro cittadino e splendidi palazzi eretti durante il Medioevo. La decorazione principale della piazza è una lussuosa fontana in marmo bianco. Fu installato nel XVI secolo. Più volte alla settimana, in piazza si svolge un mercato. È anche storico ed è in funzione da oltre 200 anni.

Uno degli edifici più antichi della città è il Ponte di Tiberio. Fu costruito nel I secolo. Il ponte originale è sopravvissuto per più di 500 anni. Fu pesantemente distrutto nel VI secolo, durante le battaglie con i Goti. Il punto di riferimento storico è stato completamente restaurato alla fine del XVII secolo. Oggi è aperto al traffico veicolare e pedonale. Dal ponte si possono scattare bellissime immagini panoramiche della città.

Il Castello di Sismondo è estremamente popolare tra gli appassionati di storia. Fu costruito nel XV secolo ed era originariamente la residenza principale di Sismondo Pandolfo, il signore della città. La fortezza è perfettamente conservata fino ad oggi. Offre affascinanti escursioni ed è spesso utilizzato per vari eventi culturali.

A Rimini si possono visitare ottime aree archeologiche. Uno di loro porta un nome insolito “La casa del chirurgo“. I primi edifici rinvenuti nel territorio di quest’area risalgono all’XI secolo aC. Il complesso storico prende il nome dal ritrovamento di antichi strumenti chirurgici sul suo territorio. Come puoi vedere, nel II secolo a.C. Lì è stata costruita una grande casa a due piani, che esiste da più di 500 anni. Oggi i visitatori possono ammirare splendidi mosaici e frammenti di edifici preistorici restaurati.

Guida Rimini e provincia su Amazon

Idee per il tempo libero a Rimini – Attrazioni, svago e vita notturna

Rimini è una popolare meta di vacanza per gli amanti della spiaggia e per gli amanti dello shopping. La città è ricca di locali notturni e piste da ballo, oltre a centri di intrattenimento che sono luoghi perfetti per una visita in famiglia. Gli ospiti della città troveranno numerosi centri di informazione turistica che forniscono supporto informativo e aiutano nell’organizzazione del tempo libero.

Oltre alle meravigliose spiagge mozzafiato, il complesso offre un fantastico parco acquatico chiamato Beach Village. Il parco offre le migliori strutture per il riposo e lo svago. Il suo immenso territorio è ricco di attrazioni e parchi giochi, i visitatori più piccoli e gli appassionati di svago estremo troveranno le migliori attrazioni.

Il parco divertimenti di Fiabilandia sarà un buon posto dove riposarsi per tutta la famiglia, il parco ha un territorio abbastanza vasto che offre una grande varietà di divertimenti. I turisti troveranno colline colorate, un pittoresco laghetto, una ferrovia per bambini, attrazioni acquatiche uniche e bellissime stradine tortuose per le escursioni.

I visitatori più giovani avranno l’opportunità di scattare foto memorabili con gli eroi dei cartoni animati preferiti e gustare prelibatezze in un accogliente ristorante situato all’interno del parco. Un delfinario locale è un luogo consigliato da visitare e godersi il suo brillante e accattivante programma di intrattenimento. Ogni giorno il delfinario esegue vari spettacoli con intelligenti delfini e leoni marini che prendono parte allo spettacolo.

Gli amanti del tempo libero all’aria aperta apprezzeranno il Parco del Marecchia è una delle zone più suggestive della località. Il parco offre le migliori strutture per riposarsi e ricrearsi nella calura del giorno. I visitatori avranno l’opportunità di organizzare picnic o passeggiare lungo stradine panoramiche godendo della diversità della flora locale.

Di notte, la città diventa un grande centro di intrattenimento notturno con numerosi locali notturni che invitano i residenti e gli ospiti della città a godere di vari programmi e spettacoli. Una parte significativa delle destinazioni di intrattenimento serale si trova vicino alle famose spiagge.

Gli appassionati di musica latinoamericana scelgono la discoteca Grancaribe che offre ai suoi ospiti un programma di musica calda, un’enorme pista da ballo illuminata e un accogliente lounge bar. I DJ più ricercati sono spesso impegnati negli spettacoli di intrattenimento. I fan della danza apprezzeranno il club IO Street che presenta ogni sera un mix di musica popolare ai suoi ospiti.

Durante la settimana il club organizza diverse interessanti feste a tema, focalizzate su diversi luoghi pubblici. Il Melody Mecca Club è una struttura unica che mantiene lo stile e le tradizioni africane. Il suo arredamento elegante, la musica ben scelta, un eccellente assortimento di dolci e liquori nel menu e un interessante programma di intrattenimento ti aiuteranno a rilassarti e riprenderti dai problemi quotidiani della vita cittadina e a divertirti.

Guida Rimini e provincia su Amazon

Consigli per i viaggiatori: cosa c’è da sapere su Rimini

  1. La città ha un sistema ferroviario ben sviluppato. I treni per le città vicine passano più volte al giorno, dando ai turisti la possibilità di esplorare le città più vicine.
  2. I mesi più caldi dell’anno sono luglio e agosto, con una temperatura media di circa 28°C. L’apice della stagione turistica cade nei mesi estivi, in quanto durante la stagione la località ha diverse emozionanti feste.
  3. Il sistema di trasporto pubblico è rappresentato da tram e autobus, in servizio dalla mattina al pomeriggio. La città utilizza biglietti interi validi per viaggiare con qualsiasi mezzo di trasporto urbano. I biglietti interi sono venduti in tutte le tabaccherie o edicole o possono essere acquistati direttamente dall’autista. Bisogna tenere a mente che l’acquisto di un biglietto da un autista è più costoso rispetto all’acquisto in anticipo.
  4. La bicicletta è un mezzo di trasporto popolare per i residenti e gli ospiti della città. È possibile noleggiare una bicicletta presso uno dei centri di noleggio. Un giorno di noleggio della bicicletta costa circa 10-15 euro, in caso di noleggio più lungo le tariffe giornaliere saranno inferiori.
  5. Il servizio taxi è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 in città. Speciali parcheggi sono attrezzati in prossimità di siti cittadini, centri commerciali e centri di intrattenimento. I turisti dovrebbero notare che le tariffe notturne medie sono circa il 25% superiori alle tariffe giornaliere.
  6. Un modo ottimale per pagare è la valuta nazionale. Il servizio di cambio valuta è fornito nelle banche e negli uffici di cambio privati. I normali orari di lavoro delle banche locali sono aperti dalle 9:00 o prima fino alle 16:00, alcune banche hanno una breve pausa pranzo durante la giornata.
  7. I negozi di solito servono i clienti dalle 10:00 alle 20:00, alcuni negozi potrebbero avere una breve pausa pranzo. La stagione migliore per visitare il complesso per gli amanti dello shopping è luglio o febbraio, poiché la maggior parte dei grandi centri commerciali inizia grandi vendite dando l’opportunità di acquistare prodotti a un prezzo ridotto del 50%.
  8. I ristoranti locali sono noti per i loro prezzi interessanti, il prezzo medio di un pranzo è di 12 euro bevande escluse. Durante il giorno molti ristoranti propongono un menù fisso a prezzi ridotti.
  9. La città dispone di spiagge libere e a pagamento. In generale, le spiagge libere sono buone quanto le spiagge a pagamento con le stesse strutture per il tempo libero e il relax e attrezzature di alta qualità.

Guida Rimini e provincia su Amazon

Tour dei monumenti culturali di Rimini – Luoghi da non perdere

Rimini è una popolare meta turistica non solo tra gli amanti della spiaggia, del tempo libero e dello svago. La città ha diverse dozzine di straordinari monumenti storici, musei, edifici e strutture religiose. La Chiesa di San Giovanni Evangelista è l’esempio più fulgido dello stile architettonico gotico. Fu costruita all’inizio del XIII secolo, la chiesa è decorata con una serie di elementi unici.

I suoi visitatori osserveranno affreschi millenari e avranno l’opportunità di apprezzare la bellezza di decorazioni e cimeli fatti a mano, alcuni dei quali hanno più di 500 anni. ‘L’Italia in miniatura’ è un parco a tema che è un altro notevole oggetto di esplorazione. Il parco è un luogo incredibile per passeggiare a piedi che può diventare un’avventura indimenticabile per tutta la famiglia. Il parco realizzato da architetti locali offre circa 3cento piccoli esemplari dei siti più conosciuti del paese.

La Cappella del Tempio malatestiano è un altro monumento storico degno di nota. Gli antichi ammiratori dell’architettura identificheranno facilmente una fantastica fusione tra lo stile rinascimentale e il primo gotico. La cappella fu costruita nel XIII secolo e in due secoli si decise di ricostruire questo edificio in scala. La ricostruzione iniziò nel XV secolo, ma non fu terminata. Un tocco incompiuto ha aggiunto molto all’aspetto inimitabile dell’edificio attuale.

Il maestoso edificio della vecchia cappella ospita il Museo della Città di Rimini. La sua mostra scopre la storia della città, i suoi visitatori scopriranno una vasta collezione di pezzi unici dedicati alla storia e alla cultura della città. I turisti potranno ammirare antichi affreschi, manufatti in ceramica, opere d’arte, una delle sale del museo presenta opere d’arte statuaria.

I viaggiatori interessati all’arte saranno lieti di visitare il Museo Collezione Arte Sacra. Oltre alle inestimabili tele d’arte del XVI secolo, la pinacoteca conserva una collezione di vasi antichi e cimeli religiosi. L’edificio più antico della città è l’Anfiteatro, costruito più di 2000 anni fa. Questo edificio in scala è stato testimone di centinaia di eventi storici, è stato conservato fino ad oggi solo in parte. Da un punto di vista scientifico, quest’arena poteva ospitare più di 10 mila persone contemporaneamente nei tempi antichi, essendo una delle più grandi costruzioni erette al mondo.

Guida Rimini e provincia su Amazon

L’Italia in Miniatura

Puoi vedere tutti i famosi siti storici e culturali d’Italia in un’unica escursione, basta visitare il parco ‘Italia in Miniatura’, situato nelle immediate vicinanze della città di Rimini. Questo parco in miniatura è uno dei più grandi al mondo, la sua superficie è di 85 ettari. Nel parco sono presenti 270 modelli di monumenti naturali, architettonici e storici del paese.

Uno dei monumenti più belli è il modello della Cattedrale di San Pietro, alla cui creazione hanno lavorato per 200 giorni sei maestri. Quattro maestri hanno lavorato alla progettazione della Torre di Pisa, ci sono voluti 6 mesi per crearla. Alcuni dei design presentati sono interattivi, il che rende l’escursione ancora più interessante. Sul territorio del parco si trovano delle mini-ferrovie e bonsai incredibilmente belli completano il paesaggio.

Mentre cammini attraverso il parco, gli ospiti possono salire su una monorotaia e guardarla dall’alto. Dalla sua apertura, il parco è stato continuamente migliorato e integrato con nuove strutture. Nel 1992 è apparsa sul suo territorio una Venezia in miniatura con i suoi bellissimi canali e palazzi.

Gli ospiti possono percorrere i canali in gondole in miniatura. La varietà di attrazioni del parco è così grande che non è sempre possibile ispezionarle tutte in un giorno. Acquistando un biglietto per il parco, ogni ospite ha diritto al rientro il giorno successivo, ogni biglietto è valido due giorni.

Guida Rimini e provincia su Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *