isole spagnole

La Spagna ha alcune delle isole più belle d’Europa. Le isole spagnole più popolari sono equamente divise tra le Isole Baleari e le Isole Canarie. Tutte hanno caratteristiche uniche insieme alle loro acque calde e limpide e spiagge incontaminate. Dal glamour e lo sfarzo di Ibiza ai vulcani battuti dal vento di Tenerife, c’è qualcosa per ogni viaggiatore sulle isole della Spagna.

Le 10 migliori isole spagnole

3 giorni a Barcellona: l’itinerario perfetto

10. La Gomera

Una delle isole più piccole delle Canarie, La Gomera fu il luogo da cui Cristoforo Colombo iniziò i suoi viaggi di scoperta. L’isola può essere raggiunta in traghetto da Tenerife ed è un buon posto per le vacanze a piedi. Ha un clima eccellente e un’enorme varietà di piante uniche e una bellissima area boschiva, affioramenti rocciosi e cascate. L’isola non è sviluppata per il turismo, quindi non ci sono le folle che si trovano su altre isole.

9. Minorca

Minorca è un’isola meno sviluppata e un buon posto per una vacanza al mare lontano dalla folla. Ha più spiagge di qualsiasi altra isola spagnola, quindi ci sono buone possibilità che i visitatori possano trovarne una isolata per se stessi. Insieme allo scenario incontaminato ci sono monumenti preistorici che risalgono al 1300 aC.

8. Formentera

Formentera è una piccola isola a sud di Ibiza ed è famosa per prendere il sole nudi su molte delle sue spiagge di sabbia bianca e incontaminata. Può essere raggiunto da Ibiza in barca e c’è un regolare servizio passeggeri dalla Spagna continentale. Questo è il luogo in cui le famiglie e gli amanti della natura si recano per una vacanza al mare relativamente isolata. Tuttavia, nell’alta stagione di luglio-agosto, l’isola attira un gran numero di turisti. C’è una scogliera bellissima, La Mola con un faro che vale la pena vedere.

7. Fuerteventura

Fuerteventura è famosa per i suoi forti venti ed è un luogo popolare per il kite surf e il wind surf. Parti dell’isola sono ben sviluppate per le vacanze al mare e altri luoghi sono incontaminati. È anche famosa per le sue ampie dune di sabbia e oltre 150 spiagge. Corralejo, una città sulla punta settentrionale dell’isola, è considerata la città con le migliori spiagge.

Approfondimenti:

6. Lanzarote

Lanzarote ha un crudo paesaggio vulcanico su un quarto dell’isola da un’eruzione vulcanica nel 1730, che è il Parco Nazionale di Timanfaya. Il parco dispone di un bar e ristorante dove la carne viene cotta su fuoco sotterraneo. Altre attrazioni sono il Museo delle balene e dei delfini e il Mirador del Rio, un punto panoramico con una vista spettacolare. Le spiagge più belle di Lanzarote

5. La Palma

La Palma si chiama The Beautiful Island ed è la più vicina al Marocco delle isole Canarie. Ha un aeroporto internazionale e traghetti per Tenerife. La Palma ha una campagna spettacolare ed è anche un buon posto per passeggiate ed escursioni. Il cratere più grande del mondo si trova al centro dell’isola e nella zona sono disponibili escursioni guidate. Ci sono altri percorsi per splendidi paesaggi vulcanici e foreste.

4. Gran Canaria

Gran Canaria ha una delle città più grandi della Spagna. Las Palmas de Gran Canaria si trova sulla costa nord-orientale dell’isola ed è una destinazione turistica balneare ben sviluppata . L’isola ha molti diversi tipi di paesaggi tra cui maestose dune di sabbia, montagne con piste ciclabili, spiagge e un mondo sottomarino densamente popolato. Ci sono ottimi punti di immersione, golf, scuole di surf ed escursioni agli straordinari villaggi rupestri nel centro dell’isola.

3. Maiorca

Maiorca è la più grande delle isole spagnole. È ben sviluppato per il turismo balneare sulle coste meridionali, ma ha anche alcuni magnifici paesaggi nella parte settentrionale dell’isola. L’area di Alcudia ha anche località balneari, principalmente per famiglie, e splendidi percorsi ciclabili lungo le scogliere e i sentieri di montagna. C’è un festival jazz annuale sulla costa orientale, così come spiagge più piccole e campi da golf. Le cittadine di montagna ei monasteri nascosti nei Monti Tramuntana settentrionali sono affascinanti e circondati da uno scenario spettacolare e da viste su Maiorca .

2. Tenerife

La più grande delle Isole Canarie, Tenerife è ben sviluppata per il turismo e una meta molto popolare per le vacanze al mare. È rinomato per la sua eccitante vita notturna e per gli eccellenti siti di immersione. Ci sono anche molti sport acquatici disponibili tra cui surf, windsurf, paracadute ascensionale e jet-ski. Per chi ama la montagna, ci sono strade panoramiche lungo scogliere rocciose e una funivia per la cima della vetta più alta della Spagna. Gli escursionisti possono anche scalare la montagna, ma è un’avventura impegnativa.

1. Ibiza

Ibiza è famosa per i suoi locali notturni, feste e spiagge. La città di Ibiza e San Antonio sono i luoghi più popolari per la vita notturna. Iniziano solo dopo le 19:00 e rimangono aperte fino al mattino presto. Durante il giorno, c’è un mercato in stile carnevale dove è possibile acquistare cibo fresco e artigianato, oltre a uno splendido scenario naturale. La Cova de Can Marca è un’enorme grotta naturale che vale la pena vedere e i visitatori possono prendere una barca per la vicina isola di Formentera.

Di Barbaro Antonietta

Amo tanto viaggiare, per questo ho deciso di parlare delle mie esperienze e di condividerle qui con voi. Amo tanto, ma proprio tanto il sole, il mare e i cani. Se vi piacciono i miei articoli me lo lasciate un messaggino?

Lascia un commento