Tossa de Mar

Tossa de Mar è uno dei gioielli nascosti della Costa Brava. Situata in una baia pittoresca, questa affascinante cittadina offre una combinazione unica di spiagge incantevoli, storia medievale e paesaggi mozzafiato. In questo articolo ti porterò alla scoperta delle spiagge più belle e di cosa vedere a Tossa de Mar, svelandoti anche alcuni segreti del luogo.

Cosa rende Tossa de Mar così speciale

Tossa de Mar è un posto che mi ha incantato fin dalla prima volta che l’ho visitata. Le sue spiagge sono tra le più belle della Spagna, ma ciò che la rende davvero unica è l’atmosfera che si respira. Qui puoi trovare una perfetta combinazione di mare cristallino, storia e natura incontaminata. Passeggiare per le strette stradine del centro storico, ammirare le antiche mura della città e poi rilassarsi su una delle sue meravigliose spiagge è un’esperienza indimenticabile.

Platja Gran

La Platja Gran è la spiaggia principale di Tossa de Mar e probabilmente la più conosciuta. Situata proprio di fronte al centro storico, questa spiaggia è caratterizzata da una sabbia dorata e acque limpide. Una delle cose che amo di più di questa spiaggia è la vista spettacolare sul Castello di Tossa de Mar, che si erge maestoso sopra la baia. È il posto perfetto per iniziare la tua giornata di esplorazione.

Platja d’es Codolar

Questa piccola spiaggia nascosta è uno dei miei luoghi preferiti. Platja d’es Codolar si trova proprio dietro le mura del castello e offre un’atmosfera più intima e tranquilla rispetto alla Platja Gran. Le sue acque cristalline e le rocce circostanti creano uno scenario mozzafiato. È il posto ideale per fare snorkeling o semplicemente rilassarsi lontano dalla folla.

Platja Mar Menuda

Situata all’estremità opposta della baia rispetto alla Platja Gran, la Platja Mar Menuda è perfetta per le famiglie. Le sue acque sono calme e poco profonde, rendendola ideale per i bambini. Inoltre, c’è una piccola baia chiamata “La Banyera de Ses Dones” che è perfetta per fare il bagno in tutta sicurezza. È un luogo incantevole dove trascorrere una giornata rilassante con tutta la famiglia.

Cala Bona

Per chi cerca un po’ più di tranquillità, Cala Bona è una scelta eccellente. Questa piccola cala si trova a pochi minuti di auto dal centro di Tossa de Mar ed è circondata da una rigogliosa vegetazione mediterranea. Le sue acque turchesi e la sabbia fine la rendono un vero paradiso. Non essendo molto conosciuta, è meno affollata rispetto alle spiagge principali, il che la rende perfetta per chi cerca un po’ di pace e relax.

Cala Pola

Se ami l’avventura, Cala Pola è la spiaggia che fa per te. Per raggiungerla, devi percorrere un sentiero attraverso la pineta, ma la fatica sarà ricompensata da una delle spiagge più belle e incontaminate della zona. Le sue acque trasparenti sono ideali per lo snorkeling e l’esplorazione dei fondali. È una spiaggia relativamente piccola, quindi ti consiglio di arrivare presto per trovare il posto migliore.

Cala Giverola

Un’altra spiaggia che merita una visita è Cala Giverola. Situata a circa 5 km a nord di Tossa de Mar, questa spiaggia è accessibile tramite un servizio di navetta o una breve camminata attraverso la natura. Cala Giverola è famosa per le sue acque azzurre e la sua sabbia dorata, ma anche per le attività che offre. Qui puoi noleggiare kayak, pedalò o praticare sport acquatici come il windsurf. È il posto ideale per chi cerca un po’ di avventura e divertimento.

Cosa vedere a Tossa de Mar oltre alle spiagge

Oltre alle splendide spiagge, Tossa de Mar ha molto da offrire in termini di storia e cultura. Una delle principali attrazioni è il Castello di Tossa de Mar, che risale al XII secolo. Camminare lungo le mura del castello offre una vista panoramica incredibile sulla baia e sulla città. All’interno del castello si trova anche il Museo Municipale, dove puoi ammirare reperti archeologici e opere d’arte locali.

Passeggiare nel centro storico

Il centro storico di Tossa de Mar, noto come Vila Vella, è un labirinto di stradine acciottolate e case bianche. Passeggiare per queste vie è come fare un tuffo nel passato. Qui troverai numerosi ristoranti e caffè dove gustare la cucina locale, nonché negozi di artigianato e souvenir. Non perderti la chiesa di Sant Vicenç, un bellissimo esempio di architettura gotica catalana.

Escursioni e natura

Tossa de Mar è anche un ottimo punto di partenza per esplorare la natura circostante. Ci sono numerosi sentieri escursionistici che offrono viste spettacolari sulla costa. Uno dei miei preferiti è il Camí de Ronda, un percorso che segue la linea costiera e offre panorami mozzafiato su calette nascoste e scogliere a picco sul mare. È un’esperienza imperdibile per gli amanti della natura e delle passeggiate.

Cultura e tradizioni locali

Parte del fascino di Tossa de Mar risiede nelle sue tradizioni locali. Durante l’estate, la città ospita numerosi eventi e festival che celebrano la cultura catalana. Uno degli eventi più importanti è la Festa Major, che si tiene a giugno e include parate, concerti e fuochi d’artificio. È un’ottima occasione per immergersi nella cultura locale e vivere Tossa de Mar come un vero abitante del posto.

Cosa mangiare a Tossa de Mar

Non si può parlare di Tossa de Mar senza menzionare la sua deliziosa cucina. I ristoranti locali offrono una vasta gamma di piatti a base di pesce fresco, tra cui la suquet de peix, una zuppa di pesce tradizionale. Un’altra specialità da provare è la crema catalana, un dolce simile alla crème brûlée. Non dimenticare di accompagnare il tutto con un bicchiere di cava, il vino spumante catalano.

Dove alloggiare a Tossa de Mar

Per quanto riguarda l’alloggio, Tossa de Mar offre una vasta gamma di opzioni, da hotel di lusso a pensioni economiche. Se vuoi un’esperienza autentica, ti consiglio di soggiornare in una delle case rurali situate nei dintorni della città. Queste strutture offrono un’atmosfera accogliente e la possibilità di vivere a stretto contatto con la natura.

Come arrivare a Tossa de Mar

Tossa de Mar è facilmente raggiungibile sia in auto che con i mezzi pubblici. Se arrivi in aereo, l’aeroporto più vicino è quello di Girona, che dista circa 40 km. Da lì, puoi prendere un autobus o noleggiare un’auto per raggiungere la tua destinazione. In alternativa, ci sono anche collegamenti diretti in autobus da Barcellona, che dista circa 85 km.

Consigli pratici per visitare Tossa de Mar

Ecco alcuni consigli pratici per rendere la tua visita a Tossa de Mar ancora più piacevole:

  • Porta con te scarpe comode per esplorare il centro storico e i sentieri escursionistici.
  • Ricorda di portare un ombrellone e una crema solare per proteggerti dal sole durante le giornate in spiaggia.
  • Se possibile, visita Tossa de Mar durante la bassa stagione per evitare la folla e goderti una vacanza più tranquilla.

Conclusione

In conclusione, Tossa de Mar è una destinazione che ha davvero tutto: spiagge incantevoli, un ricco patrimonio storico e paesaggi naturali mozzafiato. Che tu sia in cerca di relax, avventura o cultura, qui troverai sicuramente qualcosa che fa per te. Non vedo l’ora di tornare a Tossa de Mar e scoprire ancora di più di questo meraviglioso angolo della Costa Brava.

Spiagge della Costa Brava

Le spiagge della Costa Brava sono famose per la loro bellezza e varietà. Oltre a Tossa de Mar, ci sono numerosi altri luoghi da esplorare, come Lloret de Mar, Blanes e Cadaqués. Ogni località offre qualcosa di unico, dalle spiagge vivaci alle calette nascoste. La Costa Brava è un vero paradiso per gli amanti del mare e della natura.

Di Barbaro Antonietta

Amo tanto viaggiare, per questo ho deciso di parlare delle mie esperienze e di condividerle qui con voi. Amo tanto, ma proprio tanto il sole, il mare e i cani. Se vi piacciono i miei articoli me lo lasciate un messaggino?

Lascia un commento