Spiagge della Costa Brava

Pochi luoghi possono essere paragonati alla Costa Brava in termini di qualità e bellezza delle sue spiagge e calette. Situata sulla costa di Girona, nel nord della Catalogna, la Costa Brava si estende dalla città di Blanes a Portbou, vicino al confine con la Francia. Viaggiare in Costa Brava è sinonimo di spiagge dalle acque cristalline, antichi villaggi di pescatori che conservano ancora un po’ del loro fascino e rilassanti passeggiate lungo i Camins de Ronda che vi porteranno a calette nascoste tra piccole scogliere e fitta vegetazione.

Sebbene ci sia un’ampia varietà di calette e spiagge in questa zona, abbiamo compilato un elenco di quelle che riteniamo essere alcune delle 10 migliori spiagge della Costa Brava, sulla base della nostra esperienza di questa parte della costa catalana, dove attualmente soggiorniamo.

1. Cala Sa Boadella en Lloret de Mar

Sa Boadella, circondata da un ambiente naturale di rocce e vegetazione lussureggiante, è una delle migliori spiagge di Lloret de Mar e di tutta la Costa Brava. Questa spiaggia lunga 200 metri, dove si pratica il nudismo sul lato destro, è perfetta per rilassarsi e staccare la spina dalla città turistica di Lloret de Mar. Per raggiungere la cala bisogna percorrere circa 200 metri dalla zona residenziale dove si può parcheggiare facilmente, soprattutto nei mesi meno affollati.

Vi consigliamo di percorrere lo stretto sentiero sulla sinistra, da cui potrete godere di una magnifica vista sulla cala e sui suoi dintorni, che dobbiamo confessare essere una delle nostre preferite della Costa Brava.

2. Cala Pola en Tossa de Mar

Cala Pola, situata a circa 6 chilometri da Tossa de Mar, sulla strada per Sant Feliu de Guíxols, è una delle cale più belle della Costa Brava. Lunga circa 80 metri, è nascosta in una piccola baia rocciosa ed è uno di quei luoghi che siamo certi non dimenticherete mai.

Anche se non è molto frequentata, è molto conosciuta perché proprio accanto ad essa c’è un campeggio: basta seguire le indicazioni “Camping Pola” per arrivarci, anche se dobbiamo avvertirvi che all’ingresso del parcheggio del campeggio si può parcheggiare solo in bassa stagione e non per molto tempo, quindi se avete intenzione di trascorrere diverse ore in spiaggia, è meglio camminare qualche metro in più e raggiungere un’area di parcheggio accanto alla strada, dopo il campeggio, dove non avrete problemi.

Cala Giverola, Cala Futadera e Cala del Senyor Ramon sono alcune delle altre incredibili spiagge che si trovano sul tratto di curve che da Tossa de Mar portano a Sant Feliu de Guíxols, un’area ricca di calette nascoste e spettacolari punti panoramici che si affacciano sul Mar Mediterraneo dalla strada, rendendo questa zona una delle nostre preferite al mondo.

3. Playa Illa Roja en Begur

Illa Roja, che deve il suo nome al colore rossastro della sabbia e alla grande roccia al centro della cala, è una delle migliori spiagge della Costa Brava e un altro dei luoghi più belli da visitare in Catalogna. Situata tra Begur e Pals, è raggiungibile solo percorrendo il Sentiero costiero della Costa Brava, che va dalla spiaggia di Racó a Pals a Cala Sa Riera a Begur.

Questa spiaggia per nudisti, lunga circa 100 metri, è perfetta per fare il bagno nelle sue acque cristalline, con la tranquillità di trovare poche persone e di poter godere, oltre all’incredibile paesaggio, di un’atmosfera rilassata.

La limpidezza delle sue acque la rende una cala perfetta per lo snorkeling o le immersioni subacquee, senza dubbio una delle cose migliori da fare sulla Costa Brava.

4. Cala Jugadora en el Cap de Creus

Sulla vecchia strada che da Cadaqués porta al faro di Cap de Creus si trovano cale spettacolari come La Jugadora o Culip. Questa zona del Parco Naturale di Cap de Creus è caratterizzata dalle forme capricciose delle rocce, risultato dell’incredibile erosione del mare e del forte vento del nord, che hanno dato vita a formazioni molto curiose che sono diventate parte del paesaggio della zona.

Cala Jugadora è molto vicina al faro di Cap de Creus, quindi se non volete fare i 7 chilometri a piedi da Cadaqués alla cala, potete parcheggiare vicino alla strada e scendere a piedi fino alla cala.

5. Playa Es Castell en Palamós

La spiaggia di Es Castell a Palamós, considerata la più incontaminata della Costa Brava grazie all’impegno dei suoi vicini nel preservare l’ambiente, è una delle spiagge da non perdere se si viene in questa parte della Costa Brava. Oltre a godersi una giornata di sole, all’estrema sinistra si trovano le rovine di un antico insediamento iberico con una magnifica vista sulla spiaggia, che possono essere visitate per una giornata completa. Questa spiaggia dispone di un parcheggio sterrato, molto vicino alla spiaggia, quindi è accessibile a tutti.

All’estrema sinistra, prima di raggiungere l’insediamento iberico, si trova il Camino de Ronda, altamente consigliato se si hanno un paio di ore in più, da cui si può raggiungere in mezz’ora Cala Estreta, un’altra delle migliori calette della Costa Brava.

6. Cala Aigua Xelida en Tamariu

Larga circa 20 metri e a poco più di un chilometro da Tamariu, questa cala è una delle migliori spiagge della Costa Brava. Solo per la passeggiata da Tamariu, dobbiamo dirvi che ne vale la pena e che è un’opzione altamente consigliata per arrivarci.

Se non vi abbiamo convinto o non avete molto tempo a disposizione, potete anche raggiungere la cala in auto e poi scendere delle scale di pietra che vi porteranno direttamente alle sue acque cristalline e ghiacciate, perfette per fare snorkeling e immersioni tra i pesci.

7. Santa Cristina, una de las mejores playas de la costa Brava

La spiaggia di Santa Cristina a Lloret de Mar è una delle spiagge per famiglie più popolari della Costa Brava. Di sabbia fine, situata ai piedi della Cappella di Santa Cristina, è circondata da un magnifico ambiente naturale di rocce e pini, che la rendono una delle più belle della zona.

Bisogna anche considerare che si tratta di una spiaggia grande, lunga circa 500 metri, ideale per trascorrere una mattinata in spiaggia con la famiglia o per rilassarsi senza il sovraffollamento che altre località della Costa Brava tendono ad avere, soprattutto nei mesi estivi.

Dispone di un ampio parcheggio a circa 300 metri dalla spiaggia e proprio accanto alla spiaggia si trova la bellissima Cala Treumal, un’altra delle più belle insenature della Costa Brava. Altre spiagge e luoghi da vedere a Lloret de Mar che meritano una visita sono la spiaggia di Canyelles, Sa Caleta e la piccola Cala Trons, tre luoghi che vi assicuriamo ricorderete e in cui vorrete tornare più volte.

8. Sa Tuna en Begur

Begur possiede alcune delle migliori calette della Costa Brava e luoghi da vedere a Girona. A cominciare da Cala Sa Tuna, con acque cristalline e calme, protette dalle onde dalle rocce. Su uno dei lati di questa spiaggia si trovano alcune belle case di pescatori e un sentiero costiero che vi porterà alla bellissima cala di Aiguafreda in circa 15 minuti di cammino.

L’accesso a Sa Tuna è più facile rispetto ad altre calette della zona, in quanto la spiaggia è raggiungibile in auto e dispone di un parcheggio e di tutti i servizi necessari in alta stagione. A Begur si trova anche Cala d’Aiguablava, con un fondale bluastro, acque poco profonde e sabbia fine, che ne fanno un’altra delle migliori spiagge di Girona. Dopo aver fatto un tuffo in una delle sue spiagge, vi suggeriamo di completare questo elenco di luoghi imperdibili da visitare a Begur.

9. Port-Bo en Calella de Palafrugell

A Calella de Palafrugell, uno dei villaggi più belli da visitare in Catalogna e un’altra delle località imperdibili della Costa Brava, si trova la spiaggia urbana di Port-Bo. Si distingue soprattutto per l’ambiente circostante, con le vecchie case dei pescatori imbiancate a calce, le barche sulla sabbia, i portici che formano un portico e le terrazze dei ristoranti di pesce fresco e frutti di mare.

Vale anche la pena ricordare che ogni anno a luglio si tiene la tradizionale e famosa “cantada de habaneras”, uno dei momenti magici della Costa Brava, da non perdere se vi trovate in zona. Per non perdere nulla della città, potete completare questo elenco dei luoghi imperdibili di Calella de Palafrugell.

10. Playa Sa Conca en Platja d’Aro

Alla fine del Camino de Ronda, tra Sant Feliu de Guíxols e S’Agaró, una delle più belle della Costa Brava, si trova la spiaggia di Sa Conca, una spiaggia familiare di circa 400 metri di sabbia dorata e acque trasparenti, che dispone di tutti i servizi, compreso il parcheggio nelle vicinanze, perfetti per una bella giornata al mare.

La spiaggia è divisa in due parti dall’Illot de Sa Conca e la parte più lontana dal Camino de Ronda è la Cala dels Oriços, con un fondale roccioso e ricco di ricci di mare. Se ti piace il mare ma vuoi anche visitare e conoscere le bellezze della zona: cosa fare e vedere in Costa Brava

Di Barbaro Antonietta

Amo tanto viaggiare, per questo ho deciso di parlare delle mie esperienze e di condividerle qui con voi. Amo tanto, ma proprio tanto il sole, il mare e i cani. Se vi piacciono i miei articoli me lo lasciate un messaggino?

Lascia un commento