Spiagge di Cefalonia

Le spiagge di Cefalonia sono un vero e proprio tesoro del Mediterraneo. Definirle semplicemente ‘belle’ sarebbe riduttivo; sono veramente straordinarie nella loro varietà e bellezza. Quando si pensa a Cefalonia, immediatamente ci viene in mente una serie infinita di litorali. Dal momento che la diversità delle sue spiagge è così amplia, chi visita quest’isola potrebbe quasi rischiare l’overdose di meraviglia! Che tu sia alla ricerca delle spiagge più belle per una fotografia che farà invidia a tutti su Instagram o che tu desideri un angolo tranquillo solo per te, questa isola ha qualcosa da offrire a tutti. Ad esempio, immagina una spiaggia dorata, simile a una carta da zucchero, che rappresenta l’essenza del mare di Cefalonia nel panorama mondiale.

Diversità dei Litorali

Le spiagge di Cefalonia variano notevolmente nelle loro caratteristiche. Alcune sono caratterizzate da ciottoli lucenti, mentre altre vantano sabbia fine come talco. Ci sono spiagge ideali per coloro che amano immergersi nel sole in totale libertà, e altre perfette per le famiglie che cercano tranquillità e sicurezza. Che tu preferisca spiagge ventose dove sentirsi avventurosi o baie riparate per un pomeriggio di puro relax, Cefalonia non ti deluderà.

Esplorazione per Zona

Per facilitare la scoperta, abbiamo categorizzato le spiagge di Cefalonia in 10 distinte aree. Questa suddivisione è ideale per chi pianifica una vacanza lunga e desidera esplorare una nuova zona ogni giorno. Tuttavia, anche in questo caso, si potrebbe sentire la pressione del tempo, dato l’abbondante numero di meraviglie da scoprire.

Le Spiagge Incontaminate a Nord di Paliki, Cefalonia

La penisola di Paliki, situata nell’angolo occidentale di Cefalonia, rappresenta una delle zone meno esplorate dai turisti, ma ciò è davvero un peccato. Questa affascinante zona, che include anche la regione di Lixouri, offre alcune delle spiagge più belle di Cefalonia, gioielli nascosti che vale la pena scoprire.

1. L’affascinante fascino di Paliki

Nel cuore di Paliki, viaggiando verso Lixouri, si potrebbe avere l’impressione di attraversare una sorta di lago interno. Tuttavia, le coste che si affacciano sul Mar Ionio di questo distretto sono veramente mozzafiato. Ad esempio, due delle migliori spiagge di Cefalonia in questa zona sono Petani Beach e Platia Ammos, che offrono panorami spettacolari che tolgono il fiato.

2. Platia Ammos – Un’esperienza da non perdere

Guardare Platia Ammos dall’alto è un’esperienza surreale. La sua bellezza può essere paragonata a scene da film fantasy epici, come se stessimo osservando l’occhio di Sauron dal “Signore degli Anelli”, ma con tonalità di blu cobalto. A causa del terremoto del 2014, l’accesso alla spiaggia è diventato difficile. Tuttavia, la vista panoramica dal vicino monastero di Agia Paraskevi offre un’atmosfera tranquilla, lontana dall’effervescenza estiva.

3. Petani Beach – Una meraviglia della natura

Spostandosi da Platia Ammos, in breve tempo si arriva a Petani Beach, una delle spiagge di Cefalonia che maggiormente ricorda la famosa Myrtos. Durante le serate in cui la brezza marina accarezza la costa, ammirare il tramonto a Petani diventa un momento indimenticabile. Con le sue taverne accoglienti, la possibilità di alloggiare e il mare cristallino, Petani è un luogo in cui il mare di Cefalonia mostra il suo lato migliore.

4. Atheras Beach – Un angolo di paradiso nascosto

Per chi cerca un’esperienza più riservata, Atheras Beach è una delle spiagge da non perdere. Benché sia un po’ più lontana e necessiti di attraversare paesaggi agricoli e pittoreschi villaggi, il viaggio ne vale la pena. Immersa in un’atmosfera pacifica, Atheras conquista i cuori con il suo ritmo lento e il suo fascino bucolico. Quale isola delle Baleari visitare tra Maiorca, Minorca, Ibiza, Formentera o Cabrera?

Spiagge di Cefalonia: Un Tour Tra Le Perle di Lixouri

Lixouri

Antica Capitale e Le Sue Coste Sebbene un tempo Lixouri rivestisse il titolo di capitale dell’isola di Cefalonia, ciò che oggi rimane indiscusso è il suo patrimonio costiero. Nonostante il suo passato regale, Lixouri è ora un gioiello nascosto, spesso trascurato dai visitatori. Con una piazzetta che evoca ricordi di Agios Kirikos ad Ikaria, rappresenta un’essenza autentica e genuina. Il suo lungomare, dominato dal molo per le navi dirette ad Argostoli, offre una panoramica suggestiva.

Lepeda Beach

L’arte nella Sabbia Questo tratto costiero, situato vicino a Lixouri, vanta una sabbia color ocra che ispira creatività. Un esempio emblematico è la Xi Beach, famosa per il suo inconfondibile color arancione che evoca sentimenti di gioia. Camminare sulla sua sabbia è paragonabile a giocare un torneo sulle corti di Roland Garros, con l’eccezione che le rocce imponenti fanno da spettatori. Nonostante la sua popolarità, grazie alla sua vastità, riesce a conservare un’atmosfera rilassante. Chi l’ha visitata, spesso la paragona alle spiagge della zona nord di Pafos, a Cipro.

Mania Beach

Una Gemma Nascosta Poco oltre Xi Beach, sorge Mania Beach, una versione più intima e meno conosciuta, ma altrettanto affascinante.

Vatsa

Una Baia da Sogno Tra le spiagge che circondano Lixouri, Vatsa si distingue. Caratterizzata dalla sabbia più fine e da taverne tipiche, la sua acqua calma e le capanne con tetto di paglia la rendono un’esperienza unica, quasi un tuffo in una Polinesia dal sapore greco.

Lagadakia Beach

Rifugio Romantico Per coloro che preferiscono i ciottoli e la tranquillità, Lagadakia Beach, indicata dalle indicazioni per il faro di Gerokompos, è un angolo di paradiso. Ideale per un pomeriggio di relax, e, magari, un bacio al crepuscolo.

Le Incomparabili Spiagge di Cefalonia: Agia Kiriaki, Myrtos e Assos

Le spiagge di Cefalonia rappresentano un vero tesoro del Mediterraneo, un paradiso di sabbia e mare che ti lascia senza parole. Ebbene, le parole possono non bastare quando parliamo di questi angoli di paradiso, ma cerchiamo comunque di tracciare un quadro chiaro del meraviglioso mare di Cefalonia.

Agia Kiriaki: L’Inaspettato Gioiello

Dopo aver ammirato le coste ioniche, esplorato in dettaglio Paliki e Lixouri, ci spostiamo nel cuore geografico dell’isola. Proseguendo verso sud, ci dirigiamo verso Argostoli, mentre a est, dopo una breve discesa, giungiamo ad Agia Efimia e poi a Sami, uno dei migliori porti di Cefalonia.

Superando il villaggio di Zola, si rivela davanti ai nostri occhi la splendida Agia Kiriaki. Benché sia una delle spiagge più belle di Cefalonia, rimane spesso non apprezzata come merita. Con la sua perfetta combinazione di sabbia e ciottoli, offre tutti i servizi essenziali, inclusa una taverna con connessione Wi-Fi e piatti deliziosi. Immagina di trovarsi a soli 37 minuti da Argostoli, un piccolo sacrificio per godersi le bellezze che le spiagge di Cefalonia possono offrire.

Myrtos: La Perla delle Spiagge di Cefalonia

Proseguendo il viaggio, incontriamo Myrtos, che spicca tra tutte come la gemma indiscutibile. Descritta da molti come la spiaggia più affascinante dell’isola, non delude mai. La sua bellezza spettacolare la rende la protagonista indiscussa di molte brochure turistiche. Ma non lasciarti ingannare dalle immagini: viverla dal vivo è un’esperienza incomparabile.

Myrtos non è solo una semplice spiaggia: è un’esperienza, una storia da vivere. E per chi desidera una piccola avventura, può essere raggiunta a piedi da Agia Efimia attraverso un sentiero ben segnalato. Le spiagge di Syros, l’isola delle Cicladi

Assos: La Suggestione Liguria in Grecia

Dopo la maestosità di Myrtos, ci dirigiamo verso Assos, un piccolo villaggio che evoca i colori e i profumi della Liguria italiana. Sebbene la sua spiaggia non sia vasta come altre, Assos è l’ideale per rilassarsi in uno dei suoi accoglienti ristoranti, sorseggiando un ouzo e ammirando la tranquillità del mare.

Scopri le Migliori Spiagge di Cefalonia intorno a Fiskardo

Mentre ti sposti lungo le coste di Cefalonia, potresti avere l’impressione di esplorare molteplici mondi distinti. Superato Assos, sembra quasi di essere approdati su un altro pianeta, lontani dalle movimentate spiagge di Argostoli e Lourdata. Ecco che appare Fiskardo, un incantevole porticciolo, considerato il cuore pulsante della zona settentrionale dell’isola. La sua magnetica atmosfera è così intensa che, una volta rientrati a casa, la malinconia per quel luogo potrebbe avvolgervi.

Fiskardo di per sé non possiede spiagge, ma nei suoi dintorni ve ne sono almeno cinque, facilmente accessibili a piedi. Attraverso sentieri ben segnalati, completi di indicatori di legno che forniscono dettagli su distanza e durata del percorso, è possibile raggiungere queste gemme costiere. Ad esempio, Emblissi Beach è un vero e proprio gioiello della natura.

Emblissi Beach: La Gemma di Cefalonia

Emblissi vanta acque cristalline e sfumature cromatiche che variano dal verde al turchese, esaltate dalla vegetazione circostante che sembra quasi fondersi con il mare. È un luogo imperdibile per chi visita l’isola. Per una completa immersione nella sua bellezza, è consigliabile visitarla nelle ore meno frequentate.

Continuando il cammino, dopo una breve passeggiata nel bosco, emergono altre splendide spiagge come Kimilia e Dafnoudi Beach. Quest’ultima, situata nella zona meridionale dell’isola, rappresenta un vero e proprio angolo di paradiso, con la sua vegetazione lussureggiante e le acque smeraldine.

Oltre Fiskardo: Spiagge Nascoste e Tradizione

Manganos, una località poco distante da Fiskardo, offre altre due spiagge degne di nota: Jerusalem e Alaties. La prima è ideale per un bagno rilassante a metà giornata, grazie alla sua posizione favorevole al sole e alla presenza di una taverna tipica. Alaties, piccola ma iconica, rappresenta un must. Qui si trova un beach bar con un tocco italiano e una birra dall’inconfondibile accento torinese. Per godere di una cena al tramonto, è consigliato prenotare con qualche giorno di anticipo.

Il tratto di costa tra Fiscardo e Agia Efimia

Lungo il cammino che si snoda tra Fiscardo e Agia Efimia, distante dalla via principale, si scoprono alcune spiagge meno battute dal turismo. Questo segmento costiero, con partenza da Vasilikades, offre una natura lussureggiante, bagnata dalla luce solare mattutina, popolata di pini marittimi e con vedute mozzafiato su Itaca. L’esempio di Kamini Beach, con i suoi ciottoli seducenti, ci ricorda che la natura sa essere irresistibile. Mentre Gorgota, resa famosa dal film sul capitano Corelli, evoca ricordi cinematografici e momenti romantici. Kakogilos Beach, con i suoi sassi candidi, merita una menzione speciale, anche se raggiungerla comporta una deviazione dalla strada principale. Non dimentichiamoci di Platia Limani e Giagiana, spiagge rocciose dove è consigliato l’uso di scarpette da mare. Le spiagge di Santorini più belle: la diva delle isole greche

Tra Agia Efimia e Sami

Agia Efimia, da generazioni, è il luogo di predilezione degli italiani in visita a Cefalonia, nonostante la sua mancanza di spiagge. Proseguendo, giungiamo a Sami. Qui troviamo Karavomilos, tra le migliori spiagge di Cefalonia per famiglie e bambini. Questo angolo di paradiso offre alloggi, un mare cristallino e la vicinanza ad alcune delle spiagge più belle di Cefalonia, come Antisamos. Famosa sia per la sua storia legata alla Seconda Guerra Mondiale che per la sua vivacità estiva, Antisamos è una meta ineludibile per chi cerca il divertimento.

Poros e i suoi dintorni

Dopo l’effervescenza di Antisamos, chi cerca tranquillità dovrebbe dirigersi verso la spiaggia di Koutsoupia. Questa perla nascosta, accessibile solo via mare, offre un’atmosfera unica, che richiama atmosfere esotiche, eppure è a portata di mano, al di là dell’Adriatico. Per raggiungerla, le imbarcazioni partono da Poros, il porto principale della zona. Qui, la spiaggia di Poros offre un ambiente ideale per famiglie e bambini. Nelle vicinanze, spiagge come Makria Petra, Lazarou e Ati-Xilomata completano l’offerta, con la prima che emerge come destinazione perfetta per gli appassionati di snorkeling.

Skala: Il gioiello sabbioso del sud di Cefalonia

Skala non è solo una tra le spiagge più belle di Cefalonia, ma è anche il punto più meridionale dell’isola. Da qui, il panorama spazia sulla vicina isola di Zante. Questa spiaggia, dall’ambiente accogliente, offre una vasta distesa sabbiosa. Ma non è tutto: oltre al mare cristallino, Skala ha un vivace centro che offre ogni tipo di servizio, dalla ristorazione ai divertimenti, come un gelato o una crêpe, ad esempio. Per chi cerca invece un’atmosfera più intima, Mounda Beach, situata poco più a nord, è l’ideale per immergersi nella tranquillità, lontano dalle strutture turistiche. La sua lunghezza di circa 3km si estende fino a Kaminia, garantendo spazio anche nei periodi più affollati. La zona si conclude con Katelios, un luogo piacevole nonostante non vanti la spiaggia più impressionante della zona.

Le affascinanti spiagge tra Lourdata e Svoronata

La regione compresa tra Lourdata e Svoronata al sud dell’isola ha qualcosa di magico. Ecco alcune delle migliori spiagge di Cefalonia immerse in un paesaggio mediterraneo che incanta. Il monte Ainos sovrasta la zona, dando vita a un panorama verde di ulivi e cipressi che si fonde con il blu del mare di Cefalonia. Lourdas Beach, situata sotto l’abitato di Lourdata, è una delle spiagge da non perdere. La sua bellezza si combina con le strutture del paese circostante, offrendo un mix di tranquillità e vitalità. Proseguendo, ci si imbatte in Trapezaki Beach e Pessada Beach, piccoli angoli di paradiso. Per gli appassionati di snorkeling, la zona di Paliolinos offre spettacolari fondali marini.

Lassi: L’essenza di Cefalonia vicino ad Argostoli

In chiusura, ci avviciniamo ad Argostoli, il cuore pulsante dell’isola. Lassi, pur essendo tra le zone più turistiche, conserva il suo fascino grazie a tre spiagge da cartolina: Makris Gialos, Palio Stafyda e Platys Gialos. Qui, tra un tuffo e l’altro, il tempo sembra fermarsi. Spiagge di Lefkada: esplora le meraviglie di quest’isola incantevole

FAQ sulle Spiagge di Cefalonia

1. Quali sono le spiagge più famose di Cefalonia?

  • Le spiagge più famose di Cefalonia includono Myrtos, Antisamos, Lourdas e Xi. Ognuna ha le proprie peculiarità e bellezze naturali.

2. Quale spiaggia è ideale per le famiglie?

  • Lourdas è spesso raccomandata per le famiglie grazie alle sue acque poco profonde e alla sua vicinanza ai servizi, rendendola adatta anche ai bambini.

3. Ci sono spiagge con strutture per sport acquatici?

  • Sì, Antisamos è una delle spiagge dove è possibile noleggiare attrezzature per sport acquatici come il jet ski, parasailing e immersioni.

4. Posso trovare spiagge tranquille e meno affollate?

  • Assolutamente sì. Malgrado alcune spiagge siano popolari e spesso affollate, Cefalonia vanta molte calette nascoste e tratti di costa meno conosciuti dove puoi goderti una maggiore tranquillità.

5. Ci sono spiagge accessibili solo via mare?

  • Sì, alcune delle calette più nascoste e incontaminate di Cefalonia sono accessibili solo via mare, spesso attraverso escursioni in barca o noleggio di piccole imbarcazioni.

6. Che tipo di sabbia posso aspettarmi nelle spiagge di Cefalonia?

  • La sabbia varia da spiaggia a spiaggia. Mentre Myrtos ha ciottoli bianchi e fini, Xi è famosa per la sua sabbia rossa e argillosa.

7. Sono presenti chioschi o ristoranti vicino alle spiagge?

  • Molte delle spiagge più grandi e popolari, come Antisamos e Lourdas, sono dotate di chioschi, bar sulla spiaggia o ristoranti. Tuttavia, se stai pianificando di visitare calette più remote, è consigliabile portare con sé snack e bevande.

8. È possibile affittare ombrelloni e lettini?

  • Nelle spiagge più popolari e attrezzate di Cefalonia, ci sono spesso stabilimenti balneari che offrono noleggio di ombrelloni e lettini. È consigliabile arrivare presto durante l’alta stagione per assicurarsi un posto.

9. Ci sono aree protette o riserve marine a Cefalonia?

  • Cefalonia ha aree marine protette destinate alla conservazione della flora e della fauna locale. È sempre consigliabile informarsi e rispettare le indicazioni per preservare queste preziose zone.

10. Qual è il periodo migliore per visitare le spiagge di Cefalonia?

  • L’alta stagione a Cefalonia va da giugno ad agosto. Se desideri temperature più miti e meno affollamento, maggio e settembre sono mesi ideali per una visita.

Speriamo che questa FAQ ti aiuti a pianificare la tua visita alle meravigliose spiagge di Cefalonia! Buon viaggio! Isola di Thassos: L’Esmeralda del Mediterraneo

Di Barbaro Antonietta

Amo tanto viaggiare, per questo ho deciso di parlare delle mie esperienze e di condividerle qui con voi. Amo tanto, ma proprio tanto il sole, il mare e i cani. Se vi piacciono i miei articoli me lo lasciate un messaggino?

Lascia un commento