spiagge inghilterra

L’Inghilterra, nota per la sua affascinante storia e vibrante cultura urbana, possiede anche un lato marino che molti tendono a sottovalutare. Se ti stai chiedendo dove trascorrere un rilassante soggiorno in riva al mare in Inghilterra, permettici di illuminarti. Le spiagge inglesi non sono solo un luogo per prendere il sole, ma offrono paesaggi mozzafiato, acque cristalline e una varietà di esperienze per ogni tipo di turista. Sebbene il clima britannico possa essere notoriamente imprevedibile, c’è un periodo ideale per godersi le spiagge della Gran Bretagna. Gli estivi mesi di luglio e agosto, anche se brevi, regalano ai visitatori un’atmosfera calda e accogliente. Sfrutta queste preziose 4-5 settimane di sole per immergerti nella bellezza delle coste inglesi. Immagina: lunghi pomeriggi di sole, la brezza marina che accarezza la tua pelle e l’opportunità di scoprire gemme nascoste lungo la costa.

Forse non troverai tutte queste spiagge elencate tra le più famose d’Europa, ma ti assicuriamo che alcune ti lasceranno senza fiato. Molte spiagge in Inghilterra sono custodi di paesaggi incontaminati, difficilmente raggiungibili e dunque meno affollate. Queste spiagge, circondate dalla natura selvaggia, ti offriranno un’esperienza quasi paradisiaca. Grazie alla sua posizione unica, incastonata tra l’Oceano Atlantico e il Mare del Nord, l’Inghilterra vanta spiagge sabbiose e acque chiare, perfette per coloro che cercano un’esperienza autentica.

1. L’Esotica Lundy Island

Un angolo di paradiso nascosto nell’Inghilterra, Lundy Island si estende per circa 5 chilometri, rappresentando un’oasi di pace e tranquillità. Lontano dall’effervescenza delle zone turistiche, l’isola vanta solo un bar e un negozio, entrambi situati a qualche chilometro dalla costa. Offre una varietà di attività come passeggiate lungo la costa e arrampicate su maestose scogliere. E per gli appassionati del mondo sottomarino, la Riserva Marina ospita una moltitudine di specie animali, tra cui delfini, foche e squali, rendendo Lundy Island una delle spiagge più belle dell’Inghilterra.

2. St Ives: Una Combinazione di Storia e Natura

St Ives è una perla incastonata tra le antiche colline della Cornovaglia. Non solo vanta una delle spiagge più suggestive, ma anche la cultura e l’arte sono fortemente presenti. Le stradine acciottolate della città nascondono due magnifiche gallerie d’arte, che offrono un assaggio della scena artistica della regione. Qui, i visitatori possono fare un salto indietro nel tempo, immergendosi in un ambiente dove la natura e la cultura coesistono in armonia, un vero e proprio contrasto con il ritmo frenetico della modernità.

3. Blackpool Beach: Il Gioiello del Devon

Nel cuore del Devon, Blackpool Beach emerge come una delle spiagge della Gran Bretagna più amate dalle famiglie. Oltre alla sua sabbia candida e alle acque cristalline, questa spiaggia offre una vasta gamma di servizi, assicurando un’esperienza turistica di prim’ordine. Il verde rigoglioso della flora circostante si mescola perfettamente con il blu profondo del mare, creando uno scenario pittoresco. Che tu voglia goderti un momento di relax o impegnarti in attività ricreative, Blackpool Beach ha qualcosa da offrire a tutti.

4. Durdle Door: Una Perla del Mare in Inghilterra

Durdle Door rappresenta uno dei capolavori della natura, un affascinante angolo dove la sabbia dorata si fonde con acque cristalline, sebbene siano piuttosto fresche. Questa location offre un panorama che sembra essere stato dipinto da un pittore di talento. L’esperienza inizia già nel percorso verso la spiaggia: situato su una lieve altura, il parcheggio offre una vista mozzafiato. Composto da due spiagge adiacenti, la bellezza di Durdle Door è innegabile. Tuttavia, raggiungere questa spiaggia inglese richiede un piccolo sforzo, dato che bisogna attraversare alcuni gradini scolpiti nella pietra. Ma, come spesso accade, la fatica sarà ricompensata dalla vista e dall’atmosfera unica. *Esclusività del luogo: Due spiagge collegate con acque limpide *Piccola sfida: Accesso attraverso gradini di pietra naturale Ricompensa: Panorama da cartolina e atmosfera serena

5. Porthcurno: Un Angolo di Paradiso tra le Scogliere della Gran Bretagna

Porthcurno è una spiaggia nascosta sotto un’imponente scogliera di granito. Grazie alla sua facilità di accesso, sia in auto che a piedi, tende ad essere una destinazione prediletta, soprattutto nelle giornate estive. Caratterizzata da una sabbia candida e da acque di un azzurro intenso, è la destinazione ideale per le famiglie. Il momento migliore per godersi questa spiaggia? Durante la bassa marea, quando è possibile camminare lungo la baia e trovare un angolo tranquillo vicino ai resti di un antico forte. *Caratteristica principale: Sabbia bianchissima e acque cristalline *Consiglio: Visitare durante la bassa marea per esplorare la baia Plus: Vegetazione rigogliosa e storicità del luogo con i resti del forte

6. Tunnels Beaches: Avventura e Storia nelle Spiagge più Belle dell’Inghilterra

Un’avventura attraverso la storia ti attende a Tunnels Beaches. Questa particolare spiaggia è accessibile attraverso tunnel scavati a mano nelle scogliere da minatori gallesi nel 1823. Oltre ad essere un luogo sicuro e protetto, è anche ideale per famiglie con bambini, offrendo svariate attività. Dalla spiaggia, si può godere di una vista spettacolare sull’isola di Long Beach. Per coloro che cercano un’esperienza unica e ricca di fascino storico, Tunnels Beaches è sicuramente una tra le spiagge più belle dell’Inghilterra. *Unicità del luogo: Accesso attraverso tunnel storici *Per le famiglie: Spiaggia sicura con molte attività per i più piccoli Vista mozzafiato: Panorama sull’isola di Long Beach

7. Priory Bay Beach: Il gioiello dell’Isola di Wight

La spiagge Inghilterra racchiudono tesori inaspettati, e Priory Bay Beach ne è una testimonianza lampante. Ubicata sull’incantevole Isola di Wight, questa spiaggia rivela una natura incontaminata, arricchita da una bellezza rigogliosa. Il suo settore orientale, ancora inesplorato, si contrappone all’area frequentata dai visitatori, che vi accedono principalmente tramite l’hotel che porta il suo nome. Il mare in Inghilterra ha il dono di stupire: qui, tra le sabbie brune e la vegetazione lussureggiante, un bar offre delizie culinarie e cocktail rinfrescanti. Immagina di essere lì, avvolto dall’armonia delle onde e dalla bellezza della flora e della fauna locale. Accesso esclusivo tramite albergo. Panorama mozzafiato. Ambiente intimo e riservato.

8. Pentle Bay: Una meraviglia sull’isola di Tresco

Pentle Bay si distingue come una delle gemme più luminose. L’isola di Tresco custodisce questo angolo di paradiso, dove la sabbia luminosa e l’acqua cristallina si incontrano sotto un cielo sereno. Dopo una passeggiata tra la rigogliosa vegetazione dell’interno, ti ritroverai di fronte a un paesaggio di sabbie candide e acque smeraldo. Una perfetta illustrazione di ciò che le spiagge dell’Inghilterra possono offrire. Sabbia candida e mare smeraldo. Ambiente paradisiaco e sereno.

9. Botany Bay: La maestosità delle scogliere bianche

Botany Bay, con la sua forma ricurva, è abbellita da imponenti scogliere candide. Durante la bassa marea, alcune fessure nelle scogliere svelano le meraviglie celate, frutto della potente azione delle onde sulle rocce. Scogliere maestose. Spettacolo unico durante la bassa marea.

10. Brighton: Un mix di cultura e divertimento sulla costa

Brighton, oltre ad essere una celebre città, è anche sinonimo di una delle spiagge inglesi più amate. Situata nella zona orientale della contea di Sussex, la sua caratteristica principale è quella di essere una spiaggia di ciottoli anziché di sabbia. Non solo natura: Brighton offre numerose attrattive, da parchi tematici a terrazze panoramiche, garantendo divertimento per tutta la famiglia. Passeggiate lungomare. Diverse attrazioni per grandi e piccini. Panorami unici.

11. Bournemouth Beach: La perla storica dell’Inghilterra

Originariamente un villaggio di pescatori, Bournemouth Beach incanta i visitatori con la sua sabbia marrone scintillante e vaste distese verdi. Qui il mare, è così accogliente e sicuro che le famiglie lo considerano la loro destinazione prediletta. Spiagge come questa, non solo offrono bellezze naturali ma anche raccontano storie affascinanti dell’antica Inghilterra. Esempio: Immagina di passeggiare sulla sabbia mentre il vento porta con sé echi di antiche leggende di marinai e avventurieri.

12. Camber Sands Beach: Il gioiello del Sussex

Caratterizzata da dune dorate che si estendono per ben 7 chilometri, Camber Sands è una delle spiagge più belle dell’Inghilterra. Situata nella pittoresca contea orientale del Sussex, è una spiaggia dai paesaggi rigogliosi e dalla sabbia finissima. Qui, puoi divertirti cavalcare, lanciare gli aquiloni o semplicemente ammirare i tramonti che sembrano dipinti da artisti. Analogia: È come avere un pezzo di paradiso terrestre, incastonato nel cuore della Gran Bretagna.

13. Littlehampton Beach: Il ritiro tranquillo

Se sei alla ricerca di pace e serenità, Littlehampton Beach è il luogo ideale. Questa spiaggia è famosa per la sua sabbia marrone chiaro, acque cristalline e onde placide. È il luogo ideale per chi cerca una fuga dalla frenesia della vita quotidiana e, allo stesso tempo, vuole godersi una cucina squisita. I ristoranti in zona offrono pietanze a base di pesce freschissimo, rendendo la zona un punto di riferimento gastronomico del sud dell’Inghilterra.

14. Three Shells Beach: Un’oasi vicino ad Essex

Situata a breve distanza dalla vivace città di Essex, Three Shells Beach è un’oasi di bellezza naturale. La vegetazione esotica si fonde perfettamente con le acque azzurre e la sabbia dorata. Con servizi moderni come docce, bagni e bar, questa è una delle spiagge dove puoi rilassarti sorseggiando una bevanda o gustando un dessert succulento dopo una giornata trascorsa sotto il sole. Esempio: Come una spa naturale, puoi distenderti sotto un ombrellone mentre il mondo esterno sembra lontano anni luce.

15. West Wittering: Il ritiro dei surfisti

Nel cuore del Sussex, la spiaggia di West Wittering emerge come uno dei gioielli delle spiagge inglesi. Acclamata dai surfisti come uno dei migliori lidi per cavalcare le onde, questo angolo di mare è rimasto pressoché incontaminato dall’intervento umano. Non ci sono edifici che ne interrompono l’orizzonte, ma non mancano servizi di base, negozi di alimentari e aree destinate al campeggio. Durante l’estate, è un hub di attività.

16. Bamburgh Beach: Il fascino del nord

Ai piedi dell’imponente castello di Bamburgh, nella città di Northumberland, sorge la spiaggia di Bamburgh. Questo tratto di mare vanta acque tra le più limpide del nord e distese di sabbia dorata. In una giornata serena, l’orizzonte si arricchisce con la vista di Farne Island e Lindisfarne, aggiungendo magia al panorama.

17. Margate Beach: L’epitome del sud-est

Nella contea del Kent, Margate Beach rappresenta il ritmo vibrante del sud-est dell’Inghilterra. Celebre per le sue bellezze naturali e cieli sbalorditivi, è un centro di attività con alloggi, boutiques, centri commerciali, gallerie d’arte e luoghi di ristoro. Qui la cultura e la natura convivono armoniosamente.

18. Bantham Beach: Surf e sabbia

Nominata da Lonely Planet tra le migliori spiagge inglesi, Bantham Beach nel Devon è un paradiso per gli amanti del surf. Le sue dune dorate, paesaggi mozzafiato e onde seducenti hanno reso famosa questa parte di mare. Durante l’estate, i tornei di surf arricchiscono l’atmosfera, con professionisti che offrono lezioni e dimostrazioni.

19. Pedn Vounder Beach: La gemma della Cornovaglia

Posizionata tra Logan Rock e la scogliera di Minack, Pedn Vounder Beach è un capolavoro. Sebbene l’accesso possa risultare impegnativo, la natura selvaggia e le lagune poco profonde rendono ogni sforzo degno di nota. Pur essendo fornita di servizi essenziali, mantiene un aspetto rustico e incontaminato.

20. Chalkwell Beach: Il sapore della metropoli

Vicino a Londra, Chalkwell Beach offre un assaggio di mare con un twist metropolitano. Anche se inserita in un contesto urbano, questa spiaggia offre acque cristalline e un’atmosfera vivace. Gli innumerevoli ristoranti offrono delizie culinarie, permettendo ai visitatori di assaporare piatti tipici con una vista impagabile sul mare.

Di Barbaro Antonietta

Amo tanto viaggiare, per questo ho deciso di parlare delle mie esperienze e di condividerle qui con voi. Amo tanto, ma proprio tanto il sole, il mare e i cani. Se vi piacciono i miei articoli me lo lasciate un messaggino?

Lascia un commento