spiagge di Porto Torres

Porto Torres è una meta turistica molto popolare per la sua stazione marittima, da cui partono molte imbarcazioni per l’isola. Oltre alla sua importanza storica ed archeologica, esemplificata dall’antiquarium, questa località del nord Sardegna è famosa anche per le numerose spiagge con caratteristiche differenti. Situata nel mezzo del Golfo dell’Asinara, presso la foce del fiume Riu Mannu, Porto Torres si affaccia sulla costa con un tratto di insenature, scogli e calette sabbiose. A est e a ovest della città, si estendono per diversi chilometri due spiagge sabbiose piatte ed uniformi: Platamona e Ezzi Mannu. Non aspettatevi il classico punto panoramico “da cartolina” presente in altre spiagge di Porto Torres, come ad esempio Balai o Farrizza, ma queste due spiagge sono l’ideale per chi cerca il mare senza il problema del sovraffollamento, anche nei periodi più affollati. Le incantevoli spiagge di Porto Torres sono una meta imperdibile per chiunque ami il mare e la natura incontaminata. Situate in Sardegna, queste spiagge offrono un’esperienza unica e indimenticabile a tutti i visitatori. Le spiagge della Versilia più belle

Scoglio Lungo e Renaredda: due incantevoli spiagge nel cuore di Porto Torres

Se sei alla ricerca di una spiaggia a pochi passi dal centro di Porto Torres, Scoglio Lungo e Renaredda sono le opzioni ideali per te. Situate nella zona centrale della città, queste piccole spiagge sono facilmente accessibili dal lungomare e offrono un luogo perfetto dove godersi il sole e l’aria fresca del mare. La baia in cui si trovano Scoglio Lungo e Renaredda è delimitata da un lungo scoglio che si protende verso il mare, da cui prende il nome la spiaggia di Scoglio Lungo. A ovest, la baia è circondata dai moli del porto, mentre a est si affaccia sul mare aperto.

Sebbene non siano immersi nella natura incontaminata e non offrano panorami mozzafiato, queste spiagge sono estremamente convenienti per chi vive in città e cerca un posto dove rilassarsi senza dover percorrere lunghe distanze. Inoltre, troverai tutte le comodità di cui hai bisogno, come locali, ristoranti e supermercati, a pochi passi di distanza.

Le acque poco profonde e sabbiose di Scoglio Lungo la rendono perfetta per i bambini, mentre Renaredda ha fondali più rocciosi nella parte ovest. Grazie alla vicinanza dei moli e delle banchine del porto, entrambe le spiagge sono solitamente protette dai venti e dalle correnti. In mezzo alla baia è presente una statua che rappresenta un delfino, che la rende un luogo suggestivo e unico. Se sei in cerca di una spiaggia comoda e piacevole nel cuore di Porto Torres, Scoglio Lungo e Renaredda sono le tue destinazioni ideali! Spiagge di Alghero: le meraviglie del mare sardo da scoprire

Spiaggia di Acque Dolci: una meraviglia naturale di Porto Torres

La spiaggia di Acque Dolci è una meraviglia naturale situata a est del lungomare di Porto Torres, facilmente raggiungibile dalla città. Questa spiaggia non è costituita da un unico arenile, ma da una serie di piccole distese di sabbia, alternati a sassi e scogli che creano una suggestiva alternanza di colori e forme. Il nome “Acque Dolci” è dovuto alla presenza di alcune sorgenti naturali che affiorano nei fondali della spiaggia. Queste sorgenti creano un’atmosfera rinfrescante e rilassante, rendendo la spiaggia un luogo ideale per rilassarsi e godersi la bellezza della natura.

In aggiunta, verso est dalla spiaggia, dirigendosi verso Balai, è possibile osservare impressionanti scogliere erose dall’azione del mare, caratterizzate da anguste gole e archi di pietra naturale. Queste formazioni geologiche uniche rendono la spiaggia di Acque Dolci un luogo ancora più sorprendente e suggestivo, ideale per gli amanti della natura e della fotografia. In sintesi, la spiaggia di Acque Dolci è una meta imperdibile per chi visita Porto Torres. La sua bellezza naturale, la presenza delle sorgenti e le suggestive scogliere la rendono un luogo unico e incantevole. Le più belle spiagge del Gargano

Scopri la bellezza della Spiaggia di Balai: una piccola insenatura con fondali sabbiosi

La Spiaggia di Balai è un luogo incantevole situato in una piccola insenatura, circondata da pareti rocciose. Sul lato occidentale della spiaggia sorge la graziosa chiesa bianca di Balai Vicino, che aggiunge un tocco di suggestione al panorama. Ciò che la rende davvero speciale sono i fondali sabbiosi che scendono dolcemente in mare, rendendola perfetta anche per chi non è un nuotatore esperto. Questa spiaggia è molto apprezzata dai turisti che cercano un luogo tranquillo e rilassante dove godersi il mare e il paesaggio. In sintesi, la Spiaggia di Balai è un vero gioiello della natura che merita di essere visitato almeno una volta nella vita. Tra le numerose spiagge di Porto Torres, la Spiaggia di Balai è una delle più amate dai turisti. La sua sabbia dorata e le acque cristalline la rendono una destinazione perfetta per chi cerca relax e divertimento. Le spiagge del Salento più belle

Scopri la Spiaggia di Farrizza: una gemma nascosta ad Abbacurrente

La Spiaggia di Farrizza, situata ad Abbacurrente, è una bellissima spiaggia composta di sabbia e piccole pietre, incastonata tra le scogliere. Per raggiungerla, basta seguire la strada in direzione di Platamona e di Marina di Sorso e cercare il pannello che ne segnala l’accesso. La particolarità di questa spiaggia sta nei suoi fondali, che diventano subito profondi e sono caratterizzati da una mescolanza di sabbia e rocce. Inoltre, un’altra peculiarità è che la Spiaggia di Farrizza è aperta anche ai cani, il che la rende perfetta per trascorrere una giornata al mare con il tuo amico a quattro zampe.

Ad est della spiaggia, si può ammirare la torre di avvistamento di Abbacurrente. Questa torre medievale è parte di una rete di antiche strutture di difesa che si trovano nella zona di Porto Torres. Una vista davvero suggestiva, che ti farà sentire immerso nella storia della Sardegna. In sintesi, la Spiaggia di Farrizza è una vera gemma nascosta ad Abbacurrente, perfetta per trascorrere una giornata di relax sulla spiaggia e scoprire la storia della zona. Le spiagge di Peschici più belle

Spiaggia di Platamona: la perla del nord Sardegna

La Spiaggia di Platamona è una delle più grandi e suggestive della Sardegna settentrionale, situata ad est delle scogliere di Abbacurrente e che si estende per oltre dieci chilometri fino al Comune di Sorso, dove diventa la Marina di Sorso. Il litorale è costeggiato da un sistema di dune e una pineta piantata nel secolo scorso, offrendo uno scenario naturale unico e mozzafiato. La spiaggia è nota anche per la sua esposizione ai venti e alle onde, rendendola un paradiso per gli amanti del surf.

L’accesso alla spiaggia è agevole grazie alla presenza di nove punti di accesso, ognuno dotato di parcheggio e servizi come ristoranti e stabilimenti balneari. Ma una volta giunti sulla spiaggia, basta spostarsi leggermente dalle “discese” per trovare un ambiente più selvaggio e tranquillo. Nell’entroterra, a breve distanza dalla spiaggia, si trova lo Stagno di Platamona, un’area naturale di grande interesse botanico e faunistico. In sintesi, la Spiaggia di Platamona è una meta ideale per coloro che desiderano godere di una spiaggia immensa e spettacolare, immersa nella natura, con accesso facile e servizi di qualità. Dove andare al mare in Veneto

Scopri la bellezza della Spiaggia di Ezzi Mannu

La Spiaggia di Ezzi Mannu è una meravigliosa distesa di sabbia chiara situata verso Ovest, subito dopo il porto e la zona industriale di Porto Torres. Questo tratto di costa si estende fino alla Spiaggia delle Saline, nel territorio di Stintino, con la quale si congiunge ad ovest. I fondali della spiaggia sono prevalentemente sabbiosi e di media profondità, con un’eccezione nella zona verso le Saline dove la sabbia lascia spazio ai piccoli sassi bianchi. Lungo la spiaggia, si può ammirare lo Stagno di Pilo, un’importante zona umida della provincia di Sassari.

La Spiaggia di Ezzi Mannu rappresenta un luogo ideale per rilassarsi e godere della natura incontaminata. Questo tratto di costa è perfetto per praticare sport acquatici come il windsurf o il kitesurf, grazie alle condizioni meteo favorevoli. Inoltre, la presenza di numerosi stabilimenti balneari offre ai visitatori la possibilità di gustare la cucina locale, basata su piatti di pesce fresco. In breve, la Spiaggia di Ezzi Mannu è una meta imperdibile per gli amanti del mare e della natura. Una tappa obbligatoria per chi visita la Sardegna e vuole scoprire la bellezza delle sue coste. Le migliori spiagge di Baunei: il paradiso incontaminato della Sardegna

Scopri Porto Torres: Luoghi d’interesse e attività imperdibili

Situata sulla costa nord-occidentale della Sardegna, Porto Torres è una destinazione affascinante e ricca di storia. In questa guida, esploreremo i luoghi d’interesse e le attività imperdibili che renderanno il tuo soggiorno a Porto Torres indimenticabile. Tra le principali attrazioni, non potrai perdere la Basilica di San Gavino, un’imponente costruzione in stile romanico-pisano che risale all’XI secolo.

Prosegui il tuo viaggio culturale visitando il Museo Archeologico Nazionale Antiquarium Turritano, dove potrai ammirare reperti storici e artefatti che testimoniano l’importanza di Porto Torres nell’antichità. Per gli amanti della natura, una tappa obbligata è il Parco Nazionale dell’Asinara, un’area protetta ricca di flora e fauna selvatica, dove potrai fare escursioni, giri in barca e osservare delfini e cavalli albini.

Inoltre, concediti una giornata di relax nelle splendide spiagge di Porto Torres, come la spiaggia di Balai e la spiaggia di Scogliolungo, entrambe ideali per prendere il sole, nuotare e praticare sport acquatici. Infine, immergiti nella gastronomia locale, gustando piatti tipici come il “porcheddu” e i “culurgiones” in uno dei numerosi ristoranti e trattorie della città. Le 10 spiagge più belle della Campania da visitare assolutamente

Di Barbaro Antonietta

Amo tanto viaggiare, per questo ho deciso di parlare delle mie esperienze e di condividerle qui con voi. Amo tanto, ma proprio tanto il sole, il mare e i cani. Se vi piacciono i miei articoli me lo lasciate un messaggino?

Lascia un commento