Vacanze al Mare in Albania: Le Meraviglie della Riviera

By | Dicembre 2, 2023
vacanze al mare in albania

L’Albania, con le sue coste incantevoli e paesaggi marittimi mozzafiato, rappresenta una meta ideale per chi desidera vacanze al mare. Questa nazione, ancora poco esplorata, nasconde gemme naturali e luoghi affascinanti, perfetti per un soggiorno indimenticabile. Se stai cercando dove andare al mare in Albania, continua a leggere per scoprire i tesori nascosti di questa perla dell’Adriatico. La Riviera Albanese è un vero e proprio paradiso per gli amanti del mare. Quest’area si estende lungo la costa meridionale del paese e offre un mix unico di spiagge sabbiose, acque cristalline e paesaggi naturali incontaminati. Immagina cale nascoste, baie serene e spiagge di sabbia fine, tutte pronte ad accoglierti per una vacanza rilassante. I piccoli villaggi lungo la costa sono un incanto per gli occhi. Con le loro stradine acciottolate e le piccole chiese ortodosse, questi borghi offrono un tuffo nella cultura e nelle tradizioni locali. Non perderti la possibilità di esplorare queste meraviglie, unendo la scoperta culturale al relax marittimo.


Saranda, una città costiera vicina alle spiagge più belle, è famosa per le sue sorgenti naturali. Questo luogo offre non solo splendide spiagge ma anche angoli di natura pura, dove potrai rinfrescarti e rigenerarti lontano dalla folla. Non limitarti solo alla costa. L’entroterra albanese nasconde tesori come le rive dei laghi vicino al confine macedone, ideali per chi cerca pace e tranquillità. Queste zone, meno conosciute, offrono un’esperienza unica e autentica, lontana dalle rotte turistiche più battute. Le vacanze al mare in Albania offrono un’esperienza unica, combinando bellezze naturali, cultura ricca e prezzi accessibili. Se cerchi una destinazione dove il mare cristallino e le spiagge incantevoli incontrano la storia e la cultura, l’Albania è la scelta giusta per te. Ricorda, le vacanze in Albania non sono solo un’opportunità per godere di splendide spiagge, ma anche un viaggio alla scoperta di luoghi inesplorati e pieni di sorprese.

Scoprire le Meraviglie delle Vacanze al Mare in Albania

Le vacanze al mare in Albania rappresentano un’esperienza indimenticabile per chi cerca un connubio tra bellezza naturale, cultura affascinante e relax. Questo gioiello dell’Europa orientale offre coste incontaminate e paesaggi mozzafiato, ideali per un soggiorno rilassante. Quando si parla di dove andare al mare in Albania, le opzioni sono molteplici. Una delle destinazioni più amate è Saranda, situata nella parte meridionale del paese. Questa città costiera si affaccia sul Mar Ionio e offre spiagge di sabbia fine e acque cristalline, perfette per nuotare e prendere il sole.

Un’altra perla è Ksamil, famosa per le sue piccole isole facilmente raggiungibili a nuoto o in barca, dove si può godere della tranquillità e di panorami da cartolina. Per gli amanti della storia, una visita a Butrint, sito UNESCO, è imperdibile. Qui, le rovine antiche si fondono con la natura, creando un’atmosfera unica.

Durante il soggiorno, non si può trascurare la gastronomia locale, che offre piatti a base di pesce fresco e specialità tradizionali, arricchendo ulteriormente l’esperienza delle vacanze in Albania. Infine, per chi desidera esplorare, una gita a Dhermi è consigliata. Questo villaggio offre un mix di spiagge isolate e vita notturna vivace, adatto a tutti i gusti.

1. Vacanze al Mare in Albania: Scoprite Drymades

Osservando verso ovest, oltre il Mar Adriatico, si trova Drymades, una destinazione incantevole per chi desidera andare al mare in Albania. Questa località regala tramonti infuocati, simili a quelli che si ammirano nel sud Italia. Ma la vera magia inizia all’alba, quando le acque cristalline, dai toni quasi maldiviani, abbracciano una piccola baia. Qui, una spiaggia ciottolosa si alterna a una distesa sabbiosa, separate da un’imponente roccia. Nonostante la sua bellezza, questa spiaggia rimane sorprendentemente tranquilla anche nei mesi estivi, offrendo un’alternativa ideale al frenetico Mediterraneo.

2. Dhërmi: Un Paradiso Nascosto

Proseguendo vicino a Drymades, si incontra Dhërmi, una delle mete più rinomate per chi cerca il mare più bello dell’Albania. Conosciuta per la sua bellezza da cartolina, Dhërmi vanta una spiaggia di ciottoli chiari e rocce lambite da acque turchesi. Questa spiaggia è una delle più estese della Riviera Albanese e, durante l’estate, si trasforma nel luogo più vivace e affollato, con musica che risuona dagli altoparlanti e strutture ricettive sempre piene. Tuttavia, anche nel pieno di agosto, passeggiando un po’, si può trovare un angolo di tranquillità personale.

3. Scoprire Himara: Una Perla della Riviera Albanese

Himara rappresenta una delle destinazioni più incantevoli per le vacanze al mare in Albania. Situata lungo la suggestiva Riviera Albanese, questa cittadina balneare incanta i visitatori con le sue acque cristalline di un azzurro tropicale, visibili già attraversando il maestoso Passo di Llogara. Nonostante la popolarità crescente, Himara ha sapientemente mantenuto il suo fascino autentico. Tra le meraviglie naturali nei dintorni, spiccano la spiaggia di Livadhi, un’insenatura di ciottoli bianchissimi circondata da ulivi secolari, e Potami, una spiaggia pittoresca che si estende tra il mare e un fiume. Queste località sono ideali per chi cerca dove andare al mare in Albania.

4. Borsh: Un Paradiso Nascosto

Borsh si distingue come la spiaggia più estesa dell’Albania, un vero paradiso incontaminato. Qui, una distesa di ciottoli bianchi si snoda per oltre 7 km lungo la Riviera Albanese, lambita dalle acque limpide del Mar Ionio. Circondato da un paesaggio rustico di montagne, uliveti e capre al pascolo, il villaggio di Borsh, situato a circa 2 km dalla spiaggia, ospita una comunità di musulmani albanesi. Esplorando le colline circostanti, si possono scoprire piccole moschee nascoste e occasionali castelli. Borsh rappresenta quindi una meta ideale per chi cerca dove andare in vacanza in Albania, offrendo un mix unico di bellezza naturale e ricchezza culturale.

5. Alla Scoperta di Saranda

Saranda, un pittoresco comune costiero, è spesso considerato come il cuore pulsante della Riviera Albanese. Questa località è una delle più visitate in Albania, e non senza motivo. Situata vicino al confine con la Grecia, di fronte all’isola di Corfù sul Mar Ionio, Saranda è un vero paradiso per gli amanti del mare. Tra le sue spiagge più incantevoli spicca Pulebardha, facilmente raggiungibile in autobus. Questa spiaggia di ciottoli, baciata da acque cristalline pullulanti di pesci, rappresenta un angolo di Mediterraneo ancora incontaminato, lontano dal turismo di massa.

6. Vlora: Un Tuffo nelle Tradizioni e Nella Natura Incontaminata

Vlora, la terza città più grande dell’Albania, domina una baia dove si incontrano il Mar Adriatico e il Mar Ionio. Ricca di storia, essendo stata la culla dell’indipendenza albanese, Vlora è il punto di partenza ideale per esplorare alcune delle spiagge più selvagge e incontaminate del paese. Dal porto di Vlora, con le escursioni di Teuta Boat Tours, è possibile raggiungere le baie vergini di Karaburun e Sazan. Se preferisci l’esplorazione individuale, dirigiti verso sud e scoprirai le spiagge di Radhime o Orikum. Entrambe sono esempi perfetti del litorale albanese, che splende nelle sue tonalità di bianco e azzurro, come dentifricio brillante nel sole.

7. Ksamil: Una Perla Ionica

Nel sud di Saranda, si trova Ksamil, una delle mete balneari più ambite in Albania, conosciuta come la “perla ionica”. La sua bellezza è ineguagliabile, situata su una baia circondata da tre piccole isole raggiungibili tramite barche locali, o, per i più avventurosi, a nuoto attraverso acque di un turchese sorprendente. Un consiglio: evitate di visitare Ksamil ad agosto, poiché diventa estremamente affollata, con ogni angolo occupato da villeggianti in cerca di sole.


8. Gjipe: Sinonimo di Tranquillità

Gjipe, celata dalle montagne circostanti, è un paradiso di pace e serenità. Per raggiungere questa baia idilliaca, occorre camminare per circa mezz’ora lungo un percorso immerso in paesaggi naturali incantevoli, che offrono vedute mozzafiato della costa. Non sorprende quindi che alcuni turisti decidano di trascorrere qui qualche notte, approfittando delle opzioni di campeggio sulla spiaggia.

9. Narta, Zvernec: Un’oasi Familiare

A soli 15 minuti di auto da Vlora, si apre Narta, una splendida laguna sabbiosa con acque calme e calde, l’ideale per le famiglie. Oltre a prendere il sole e fare bagni rilassanti, il motivo principale per una gita a Narta è visitare la piccola isola di Zvernec, raggiungibile tramite una passerella in legno di recente costruzione, dove sorge il miracoloso Monastero bizantino di Santa Maria, avvolto da nuvole di alti pini scuri.

10. Syri I Kalter: Una Perla Nascosta

Nonostante Syri I Kalter non sia una spiaggia, ma una sorgente naturale, questa meraviglia è conosciuta come “l’occhio blu” per il suo aspetto incantevole. Non è solo un nome: il luogo offre un’esperienza di nuoto tranquilla e intima, avvolta in uno dei paesaggi naturali più affascinanti dell’Albania. Situato lungo il tragitto tra Saranda e Gjirokaster, Syri I Kalter è una tappa imprescindibile per chiunque visiti la regione. Ignorare questa meraviglia naturale significa poi rimpiangerlo, soprattutto dopo averne visto le immagini affascinanti nelle cartoline.


11. Pogradec: Un Lago di Confini e Bellezza

L’Albania si distingue nel Mediterraneo non solo per le sue coste ma anche per ospitare uno dei laghi più antichi e suggestivi d’Europa: il Lago di Ohrid. Questo lago, che si estende fino alla Macedonia del Nord, abbraccia due nazionalità. Intorno a Pogradec, la città principale sul lato albanese, si trovano numerose spiagge che, seppur affollate in estate, offrono un’atmosfera idilliaca in primavera o a fine estate, rendendole destinazioni ideali per dove andare al mare in Albania.

12. Spille: Una Spiaggia per Tutti

Appena a sud della città portuale di Durrës, Spille si estende per 8 km di sabbia dorata, offrendo spazio a tutti. Molti si fermano nelle aree più vicine al piccolo centro del villaggio, ricche di lettini e ombrelloni, ma spostandosi a nord o a sud si scoprono zone meno affollate, perfette per chi cerca un angolo di spiaggia semi-privato. Lungo la spiaggia si susseguono ristoranti e caffè, garantendo pasti leggeri o un caffè pomeridiano senza allontanarsi troppo dalla riva. Spille rappresenta una scelta eccellente per dove andare in vacanza in Albania, offrendo un mix di relax e comodità.

13. Shengjin: Un Paradiso Nascosto nel Nord dell’Albania

Immagina una spiaggia di sabbia dorata e fine, che si estende tranquillamente verso un mare calmo e poco profondo. Questa è Shengjin, situata sulla rinomata costa settentrionale dell’Albania. Il momento ideale per visitarla? Sicuramente tra fine maggio e inizio giugno, quando il clima è piacevole e la folla estiva non ha ancora invaso questo angolo di paradiso. Qui, con solo circa un euro, puoi affittare un comodo lettino per goderti il sole, senza dover competere per spazio sulla spiaggia, un fenomeno comune durante l’alta stagione. Shengjin rappresenta un’esperienza unica per chi cerca una vacanza rilassante, lontano dal trambusto tipico delle località balneari più affollate.


14. Qeparo: Un Angolo di Pace nel Sud dell’Albania

Proseguendo verso il tranquillo sud dell’Albania, scopriamo Qeparo, una spiaggia che si distingue per la sua bellezza quasi surreale. Con le sue ciottolature bianche e levigate, che si incontrano con acque cristalline e calme, questa spiaggia offre un panorama mozzafiato, incorniciato da imponenti montagne. Qeparo è meno conosciuta e più difficile da raggiungere rispetto alla vicina spiaggia di Borsh, ma è proprio questa sua caratteristica a renderla speciale. Qui, puoi immergerti in un’atmosfera di serenità assoluta, cullato dal dolce frangersi delle onde sui ciottoli e dalla musica proveniente dagli appartamenti lungo la spiaggia. È il luogo ideale per chi cerca un rifugio tranquillo, lontano dalle mete turistiche più battute.

15. Karpen: Un Incontro tra il Mediterraneo e le Seychelles

Karpen, a soli 35 minuti di auto a sud di Durrës, offre un paesaggio che ricorda le Seychelles, con le sue palme che si ergono su una spiaggia di sabbia dorata. Qui, le file di lettini offrono il comfort ideale per godersi il sole in tranquillità. Una passerella di legno si snoda sull’acqua fino a un piccolo isolotto e un ristorante, aggiungendo un tocco di esclusività all’ambiente. Nonostante la sua vicinanza a località più conosciute come Durrës o Golemit, Karpen rimane sorprendentemente tranquilla, anche durante l’alta stagione. Se non riesci a trovare un lettino libero, non preoccuparti: c’è ancora molto spazio sulla spiaggia per distendersi e rilassarsi.

16. Scopri la Spiaggia Incantevole di Llamani

Quando si parla di vacanze al mare in Albania, un luogo da non perdere è la spiaggia di Llamani. Questo angolo di paradiso si trova nascosto tra le colline, collocato strategicamente tra Himarë e Porto Palermo. La spiaggia di Llamani, sebbene piccola, è di una bellezza straordinaria e rappresenta una tappa imprescindibile lungo la costa meridionale del Paese.

La limpidezza dell’acqua qui è tale che sembra di osservare il mondo attraverso una lente d’ingrandimento, mentre le acque basse carezzano dolcemente i ciottoli sottili. Durante l’alta stagione, una serie di ombrelloni in stile tiki forniscono ombra a file di lettini disposti sulla parte centrale della spiaggia. Per coloro che preferiscono evitare il piccolo costo richiesto per l’uso dei lettini, ci sono ampi spazi agli estremi della spiaggia dove è possibile stendere un asciugamano.

Conclusione

Le vacanze al mare in Albania sono un’ottima scelta per chi cerca un mix di bellezza naturale, cultura e relax. Le località balneari albanesi, con le loro spiagge dorate e acque cristalline, offrono un’alternativa affascinante alle mete più note, con un’atmosfera ancora autentica e meno affollata. Oltre al mare, l’Albania regala scorci storici e culturali unici, rendendo ogni viaggio un’avventura ricca di scoperte. Sia che si cerchi un rifugio tranquillo o una destinazione piena di attività, dove andare in vacanza in Albania offre opzioni per ogni tipo di viaggiatore. Con la sua ospitalità calorosa e i paesaggi incantevoli, l’Albania si conferma una meta ideale per chi cerca un’esperienza di vacanza indimenticabile. Cosa vedere a Tirana (Albania)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *