Cosa vedere e fare a Locorotondo in un giorno

By | Novembre 17, 2021
Cosa vedere e fare a Locorotondo

Cosa vedere e cosa fare a Locorotondo? Situato nella Valle d’Itria, Locorotondo è uno dei  borghi più caratteristici della Puglia, affascinante regione del sud Italia. Questa cittadina si caratterizza per il suo bel centro storico di forma circolare, che, visto dall’alto, forma un cerchio quasi perfetto. 

Adagiata sulla sommità di una piccola collina, Locorotondo domina lo splendido paesaggio della Murgia pugliese. Si trova in provincia di Bari ed è considerato uno dei borghi più affascinanti d’Italia. Attraversando la piazzetta Vittorio Emmanuele si accede ad uno dei centri storici più belli dell’Italia meridionale, con le sue case bianche ornate di fiori e mille altri dettagli. In questo articolo ti raccontiamo quali sono le migliori cose da vedere e da fare a Locorotondo in un giorno.

Non solo Alberobello è nota per ospitare tra le sue vie i famosi trulli. Ne potrete vedere un gran numero a Locorotondo, soprattutto nei dintorni del centro storico. Visitare Locorotondo è essenziale in un viaggio in auto attraverso la regione Puglia, poiché è vicino ad altri luoghi interessanti come AlberobelloMartina FrancaOstuniMonopoli e Polignano a Mare. 

Il colore bianco degli edifici che si possono vedere a Locorotondo domina il paesaggio della Valle d’Itria, conservando un’atmosfera suggestiva tra le sue strade. È conosciuta a livello internazionale per la sua enogastronomia, qualcosa che potrebbe essere esteso a tutta la regione. Si può visitare Locorotondo in una mattinata, essendo un piccolo paese. Il resto della giornata ti consigliamo di visitare uno dei luoghi vicini che abbiamo nominato sopra.

Cosa vedere e cosa fare a Locorotondo

La struttura circolare che si può osservare a Locorotondo si sviluppa intorno alla Chiesa Madre di San Giorgio, situata nel centro del centro storico. In questo centro storico troverete numerose chiese e monumenti, testimonianze della sua antica storia. Locorotondo, situata su una collina, domina l’intera vallata circostante. 

Dai suoi belvedere e dai suoi terrazzi godrete di meravigliosi panorami della Valle d’Itria. Luoghi come Piazza Vittorio Emanuele, dove si possono vedere l’Ufficio Turistico di Locorotondo, i giardini della Villa Comunale, e i Palazzi Morelli e Comunale. Sono luoghi imprescindibili da visitare a Locorotondo. Inoltre, in questa piccola cittadina potrete assaporare tutte le prelibatezze che la fantastica regione Puglia offre.

1. La Chiesa Madre di San Giorgio

Dedicata a San Giorgio, patrono della città, questa chiesa è il principale edificio religioso che si può ammirare a Locorotondo. La sua costruzione terminò nel 1825, essendo edificata nel luogo dove in precedenza sorgevano due antiche chiese medievali. La Chiesa Madre di San Giorgio si trova nel centro del centro storico, su cui si articolano il resto delle strade, delle piazze e degli edifici di Locorotondo.

È un bell’esempio di architettura neoclassica con decorazioni barocche. Con una facciata sobria ed elegante, la sua cupola alta 35 metri e il suo campanile di 47 metri. Si distinguono dal resto degli edifici visitabili a Locorotondo, contrastando con il bianco immacolato delle case che circondano il tempio. La Chiesa Madre di San Giorgio è una tappa obbligata a Locorotondo.

2. Vedere il centro storico di Locorotondo

Il consiglio principale che vi diamo per visitare Locorotondo è di parcheggiare l’auto e girarci intorno. È un centro storico molto piccolo, con diversi parcheggi nei dintorni, come quello di Piazza Antonio Mitrano. Passeggiare per i suoi vicoli, circondati da case bianche incontaminate, con i loro caratteristici tetti a punta e decorati con fiori e dettagli di ogni genere, è una cosa essenziale da fare in un viaggio in Puglia. 

Ha un’atmosfera fiabesca, con splendidi scorci sulla Valle d’Itria e importanti monumenti come il Palazzo Morelli, in stile barocco e con accanto la Torre dell’Orologio, e il Palazzo Comunale, che attualmente ospita la Biblioteca Comunale.

Il centro storico ruota intorno alla Chiesa Madre di San Giorgio, l’edificio principale da vedere a Locorotondo. Dai suoi punti panoramici potrete contemplare splendidi scorci panoramici dell’intera Valle d’Itria, con all’orizzonte i paesi di Martina Franca e Cisternino. Un’altra cosa da fare a Locorotondo è gustare il suo famoso vino e la sua deliziosa cucina, e non c’è posto migliore per questo del suo bellissimo e accogliente centro storico.

3. La Chiesa di Santa Maria la Greca

Questa piccola chiesa, dedicata alla Santa Maria la Greca, è uno degli edifici religiosi più importanti da vedere a Locorotondo. Ha una facciata sobria e austera, disegnata in stile gotico e ornata dal famoso rosone. Fu costruito nel XV secolo da Pirro del Balzo, principe di Taranto. Si trova accanto al parcheggio principale di Locorotondo, vicino a Piazza Antonio Mitrano.

4. Vedi la Villa Comunale di Locorotondo

La Villa Comunale Giuseppe Garibaldi si trova in una posizione privilegiata, prossima al centro storico e con spettacolare vista panoramica sulla Valle d’Itria. Questi giardini sono una delle visite obbligatorie da fare a Locorotondo, poiché si trovano a pochi metri da Piazza Vittorio Emanuele, l’ingresso principale al centro storico. Costruito a metà dell’ottocento, è un luogo imprescindibile da vedere a Locorotondo, aperto 24 ore su 24 e l’ingresso è gratuito.

Cosa vedere vicino a Locorotondo in un giorno

1. Alberobello

Questo comune in provincia di Bari è visitabile a soli 8 chilometri da Locorotondo. Alberobello è conosciuta in tutto il mondo per le sue piccole case coniche chiamate trulli. È vero che possiamo vedere anche a Locorotondo queste pittoresche case, ma ad Alberobello vedrete interi quartieri di trulli, perfetti per passeggiare circondati da un’atmosfera magica. 

Alberobello, come anche Matera e i Sassi, è un posto speciale, uno di quei posti che bisogna visitare almeno una volta nella vita. I trulli sono diventati uno dei simboli identitari della Puglia, uno dei suoi principali asset turistici. Durante una visita a Locorotondo, non può mancare l’affascinante cittadina di Alberobello e i suoi Trulli.

2. Martina franca

Situata a soli 6 chilometri di distanza, la città di Martina Franca è una visita imprescindibile da fare nei pressi di Locorotondo. Il suo centro storico è situato su un colle della Valle d’Itria, che appartiene alla provincia di Taranto. Come la città di Lecce, Martina Franca è conosciuta come la città del Barocco, con numerose attrattive storiche, artistiche e culturali. 

Ha un bellissimo centro storico costruito interamente in stile barocco, dove ogni anno si tiene il festival musicale della Valle d’Itria, una delle manifestazioni musicali più apprezzate della regione. La bellissima cittadina di Martina Franca è un luogo altamente consigliato da vedere vicino a Locorotondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *