Spiagge di Zante da non perdere

By | Ottobre 12, 2023
spiagge di zante

Zante, l’isola dalla quale, secondo le narrazioni mitologiche, emerse la dea Venere, è stata anche la culla del rinomato poeta Ugo Foscolo. Questa isola delle Isole Ionie non è solamente uno dei luoghi più magnetici della Grecia a causa dei suoi panorami mozzafiato, dell’animata vita notturna o del suo clima ideale. Ciò che la rende veramente speciale è quell’inconfondibile atmosfera rilassata, così profondamente radicata nella cultura greca. Nel cuore dell’arcipelago ionico, Zante vi accoglierà con il suo calore mediterraneo, facendovi sentire immediatamente in un contesto da sogno. Qui, i chilometri di spiaggia dorata si fondono con spettacolari formazioni rocciose, creando panorami da cartolina. E, per non parlare del mare cristallino, che sembra voler raccontare mille storie con i suoi riflessi. Immaginatevi ad esempio camminando lungo le spiagge di Zante al tramonto, con la luce dorata che accarezza la superficie dell’acqua. Una scena che molti desiderano vivere almeno una volta nella vita.


Le spiagge più belle di Zante

Ma dove andare al mare a Zante per vivere un’esperienza indimenticabile? Tra le numerose opzioni, Navagio, Makris Gialos e Tsilivi sono solo alcune delle spiagge più belle di Zante. Queste località sono come gemme nascoste, pronte a rivelare la loro bellezza a chiunque desideri esplorarle. E se desiderate ampliare la vostra esperienza, perché non immergersi nell’ambiente marino di Zante con una crociera Costa? Lasciatevi cullare dalle onde e scoprite angoli nascosti dell’isola che soltanto il mare può svelarvi.

1. Navagio: La Leggendaria Spiaggia del Relitto

Navagio, spesso chiamata la Spiaggia del Relitto, rappresenta uno degli angoli più suggestivi della Grecia. Situata nella zona nord-occidentale di Zante, vi troverete affascinati dalle acque turchesi e cristalline e dalla sabbia fine e avvolgente. La spiaggia prende il nome dal naufragio della nave Panagiotis nel 1983, che trasportava merci destinate al mercato nero.

Con il passare del tempo, il relitto si è fuso con la sabbia, diventando un’attrazione unica. Se precedentemente la zona era conosciuta per il maestoso monastero di San Giorgio delle Rocce, oggi il fascino del relitto la rende una delle spiagge più belle di Zante. Per ammirarla in tutto il suo splendore, si può accedere alle scogliere circostanti, offrendo una prospettiva panoramica mozzafiato.

2. Xigia: Il Doppio Fascino

Nel tratto nord-orientale di Zante, vi aspetta una piacevole sorpresa: Xigia. Due spiagge si fondono in un unico ambiente paradisiaco, ognuna con le sue peculiarità. La prima, spaziosa e dai colori vivaci, è l’ideale per chi cerca relax e tranquillità. La seconda, invece, nasconde al suo interno una grotta con una sorgente sulfurea, un vero toccasana per la pelle e un’esperienza rigenerante per chi vuole immergersi nel mare di Zante.

3. Makris Gialos: L’Esperienza Caraibica

A soli 30 chilometri da Zacinto, vicino al villaggio di Volimes, Makris Gialos offre un’esperienza quasi caraibica. La strada panoramica che conduce alla spiaggia regala una vista mozzafiato. Con fondali variabili tra sabbia e rocce, diventa il luogo perfetto per gli appassionati di snorkeling o immersioni, soprattutto considerando le numerose grotte sottomarine da esplorare.

4. Limni Keri: Relax nel Parco Marino

Limni Keri, situata nella punta sud di Zante, è il simbolo della tranquillità. Questo angolo di paradiso, caratterizzato da ciottoli e sabbia, si trova all’interno del Parco marino di Zante, offrendo un’esperienza naturale e incontaminata. Per una completa immersione nella cultura locale, nelle vicinanze si possono trovare taverne tradizionali, dove degustare piatti tipici della cucina greca.

5. Psarou, Zante: La Tranquillità Familiare

Quando parliamo delle spiagge più belle di Zante, il nome Psarou emerge rapidamente. Questa spiaggia, con il suo fondale sabbioso e poco profondo, si posiziona come una destinazione ideale per le famiglie con bambini. L’ambiente, sebbene selvaggio, irradia una pace impareggiabile. Mentre siete lì, sarete accolti da una vasta estensione di sabbia. Per coloro che si chiedono dove andare al mare a Zante, Psarou è perfetta per nuotare, divertirsi sulla spiaggia o semplicemente rilassarsi al sole.

6. Plakaki, Zante: L’Oasi Nascosta

Per raggiungere Plakaki, è necessaria una certa determinazione. Partendo dal villaggio montano di Agalas, si attraversa un sentiero scolpito nella roccia. Ma l’arduo viaggio è ben ripagato dalla vista di un mare che toglie il fiato. Presentando la topografia di una vasta roccia piatta, Plakaki è un luogo dove è possibile distendersi sotto il caldo sole. E presto, l’invitante acqua cristallina vi attirerà per un bagno rinfrescante. Anche se non offre servizi e lo spazio è limitato, il paesaggio vi lascerà estasiati.

7. Porto Limnionas, Zante: L’Esplorazione Sottomarina

Facilmente accessibile dalla cittadina di Agios Leon, nella zona occidentale dell’isola, Porto Limnionas è una perla nascosta tra le spiagge di Zante. Questo tratto di costa, simile a un “fiordo sul mare”, è il luogo perfetto per chi ama lo snorkeling o le immersioni, offrendo grotte sottomarine affascinanti e avventurose. Le pareti rocciose che contornano questa insenatura nascondono piccole baie e terrazze naturali ideali per godersi la vista o prendere il sole. È un rifugio ideale per chi cerca una vera pausa dal trambusto quotidiano.

8. Kaminia, Zante: Conforto e Cultura

Nascosta a soli 7 chilometri dalla città di Zakyntos, tra Argassi e Vassilikos, Kaminia è una spiaggia accogliente. Benché piccola, è ben attrezzata con servizi come ombrelloni, lettini e sdraio. Nei dintorni, vi è un bar per ristorarsi e una taverna dove gustare autentici piatti greci o delizie marine. Con il suo mare calmo e sfumature vivaci, è amata dalle famiglie e da chi cerca un momento di evasione con gli amici.

9. Agios Sostis: Una gemma nascosta di Zante

Un luogo unico dove la natura incontra la tradizione. Questa piccola isola, situata al sud di Zante, è nota per la presenza delle tartarughe Caretta Caretta, che scelgono questo angolo di paradiso per nidificare. La spiaggia di Agios Sostis è accessibile attraverso un pittoresco ponte di legno, che di sera si trasforma in un vibrante centro della vita notturna, illuminato da suggestive luci. Con la sua sabbia dorata e le acque cristalline, è il luogo ideale per chi cerca relax e bellezza. E dopo un rinfrescante aperitivo, preparatevi a vivere il ritmo della movida.


10. Porto Vromi: Un tocco di magia nell’occidente di Zante

Nascosta nella parte occidentale dell’isola, Porto Vromi è una spiaggia serena e affascinante. Caratterizzata da acque cristalline, si presta perfettamente per nuotare o praticare lo snorkeling. Curiosità: alcuni scogli presentano forme che ricordano il profilo del dio Poseidone, donando al luogo un’aura mitica. Da questa spiaggia, inoltre, si possono prendere imbarcazioni dirette alla famosa spiaggia del Relitto.

11. Porto Roxa: Un’immersione nel cuore di Zante

Questo angolo di paradiso, situato sulla costa occidentale dell’isola, offre una vista che evoca i suggestivi fiordi di Porto Limnionas. L’acqua, limpida e cristallina, sembra quasi una piscina naturale, rendendo Porto Roxa il luogo perfetto per gli appassionati di snorkeling. Non perdete l’opportunità di assistere al tramonto: è un’esperienza che incanta chiunque visiti l’isola.

12. Tsilivi: Dove la tradizione incontra la modernità

Una delle spiagge più belle di Zante, Tsilivi è una meta prediletta sia dalle famiglie che dai giovani in cerca di divertimento. La spiaggia, con la sua sabbia fine e le acque turchesi, offre numerosi servizi e attività, compresi gli sport acquatici. Anche se durante il fine settimana può diventare molto affollata, la vista del golfo e le acque di Zante valgono assolutamente la visita.


13. Donkey Beach: L’anfiteatro naturale di Zante

A breve distanza dalla vivace Tsilivi, si trova una spiaggia unica nel suo genere: Donkey Beach. La particolarità di questa spiaggia di Zante non risiede solo nella sua affascinante forma semi-circolare, che evoca le forme di un antico anfiteatro, ma anche nella presenza sorprendente di numerosi asini. Non solo animali, ma il mare di Zante qui offre un’atmosfera pacifica, ideale per rilassarsi. Mentre i servizi offerti sono essenziali, vi è un campo di beach volley per gli sportivi. E per chi ama le imbarcazioni, nelle vicinanze sorge un piccolo molo frequentato principalmente da barche private e pescatori.

14. Alikanas: Un angolo di pace sul litorale orientale

Situata sul versante orientale di Zante, Alikanas è una spiaggia tranquilla, perfetta per chi desidera sfuggire all’agitazione. Non è altro che la naturale estensione della vicina spiaggia di Alykes. Immersi nel silenzio, potrete apprezzare il mare e il caldo sole, senza distrazioni. Se desiderate un po’ di comfort, avrete la possibilità di affittare sdraio e ombrelloni. E per i più avventurosi, perché non organizzare un tour per scoprire le affascinanti grotte blu? Concludete la giornata in una delle accoglienti taverne situate lungo la costa, gustando le delizie locali.

15. Krioneri: Un paradiso subacqueo vicino alla città

A pochi passi dalla città di Zacinto, la baia di Krioneri si presenta come una gemma scintillante. La spiaggia qui è composta principalmente da ciottoli e rocce. Sebbene l’accesso non sia dei più agevoli, indossare scarpe adatte vi permetterà di godervi al meglio l’esperienza. Ma il vero tesoro di Krioneri giace sott’acqua. Per chi ama esplorare, lo snorkeling in queste acque è imperdibile. Una fauna marina vivace e variopinta vi attende, con fondali abbondanti di polpi, rendendo questo angolo di Zante un must per gli appassionati di pesca subacquea.


16. Porto Roma – L’Eleganza Storica

A differenza di quanto potrebbe suggerire il nome, Porto Roma non ha legami con l’Italia. La denominazione, in realtà, deriva da un illustre abitante locale, Alexander Romas, che aveva qui il suo focolare. Situata a 15 chilometri da Zacinto, all’estremità della penisola di Vasilikos, questa spiaggia offre una visione pittoresca: sabbia dorata lambita da acque cristalline, contornata da una lussureggiante vegetazione mediterranea. Da Porto Roma partono escursioni verso affascinanti grotte e la celebre Spiaggia del Relitto.

17. Porto Zoro – Un Angolo Intimo

Proseguendo verso la punta sud-orientale dell’isola, a 15 chilometri da Zacinto, si trova Porto Zoro. Un luogo dove la natura domina incontrastata, creando un intenso contrasto tra rocce e pinete. La sabbia soffice, completata da taverne accoglienti nelle vicinanze, rende la zona perfetta per chi desidera vivere un’esperienza emozionante.

18. Gerakas – Natura e Tutela

Molto più di una semplice spiaggia, Gerakas è un vero e proprio patrimonio naturale. Situata nel versante meridionale dell’isola, rappresenta un luogo d’interesse particolare tra maggio e ottobre quando le tartarughe Caretta Caretta raggiungono la spiaggia per nidificare. L’accesso è regolamentato per preservare la bellezza selvaggia, rendendo Gerakas uno degli angoli più incontaminati di Zante.

19. Laganas – Il Cuore della Movida

Se desideri vivacità e divertimento, Laganas è il posto per te. Con i suoi beach bar sempre in fermento e un’atmosfera giovane e frizzante, Laganas rappresenta l’epicentro del divertimento sull’isola. Ma non è solo movida: il mare turchese e le sabbie bianche offrono anche momenti di puro relax.

20. Kalamaki – L’Equilibrio Perfetto

Per chi desidera un equilibrio tra natura e comodità, Kalamaki offre il meglio di entrambi i mondi. La rigogliosa pineta crea un’atmosfera rilassante, mentre l’arenile offre spazi sia affollati che appartati. Cosa vedere a Santorini

FAQ: Le Spiagge di Zante – Tutto Ciò Che Devi Sapere!

  1. Quali sono le spiagge più famose di Zante?
    • Zante offre molte spiagge bellissime. Tra le più famose ci sono la Spiaggia del Naufragio (Navagio), Gerakas, Alykes e Banana Beach.
  2. La Spiaggia del Naufragio è accessibile via terra?
    • No, la Spiaggia del Naufragio è accessibile solo via mare. Ci sono numerose escursioni in barca che partono da vari punti dell’isola.
  3. Ci sono spiagge attrezzate per famiglie con bambini?
    • Sì, molte spiagge di Zante sono ideali per le famiglie. Alykes, ad esempio, ha acque poco profonde e sabbia fine, perfetta per i bambini.
  4. Posso praticare snorkeling o immersioni?
    • Assolutamente sì! Zante offre molti punti ideali per lo snorkeling e le immersioni. Ci sono anche diverse scuole di immersione che offrono corsi e gite.
  5. Ci sono spiagge tranquille e meno affollate?
    • Sì, nonostante alcune spiagge siano molto popolari e affollate, ci sono numerose cale e spiaggette meno conosciute dove potersi rilassare in tranquillità. È consigliato esplorare l’isola o chiedere ai locali per scoprire questi angoli nascosti.
  6. Quali servizi sono generalmente disponibili sulle spiagge?
    • La maggior parte delle spiagge principali offre ombrelloni, lettini, bar, ristoranti e sport acquatici. Alcune spiagge meno affollate potrebbero non avere tutti questi servizi, quindi è sempre meglio informarsi in anticipo.
  7. Sono ammessi gli animali sulle spiagge?
    • Alcune spiagge di Zante accettano animali, ma molte altre no. È sempre consigliabile controllare in anticipo e rispettare le indicazioni.
  8. Come posso raggiungere le spiagge se non ho un’auto?
    • Ci sono bus locali che collegano le principali spiagge e le località dell’isola. In alternativa, si possono noleggiare scooter, biciclette o partecipare a escursioni organizzate.
  9. La sabbia delle spiagge è dorata e fine?
    • La maggior parte delle spiagge di Zante ha sabbia fine e dorata. Tuttavia, ci sono anche spiagge con ciottoli o combinazioni di sabbia e ciottoli.
  10. Ci sono zone pericolose o correnti da evitare?
  • Anche se le acque di Zante sono generalmente sicure, è sempre meglio informarsi sulle condizioni locali, soprattutto nelle zone meno frequentate. Si raccomanda sempre di rispettare le indicazioni e le bandiere presenti sulle spiagge.

Zante è un’isola meravigliosa con spiagge per tutti i gusti. Che tu stia cercando luoghi famosi o cale nascoste, troverai sicuramente la spiaggia perfetta per te! Cosa fare e vedere a Zante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *