attrazioni turistiche in Germania

Sebbene rimanga molto meno conosciuta o compresa dagli stranieri rispetto ad altri paesi europei, dalla riunificazione la Germania ha guadagnato un profilo più alto come destinazione di viaggio. La destinazione più popolare è Berlino, una delle capitali più affascinanti d’Europa.

Molte delle altre grandi città della Germania hanno storie orgogliose come città-stato indipendenti o come capitali di regni a pieno titolo. Ma le attrazioni turistiche in Germania non sono affatto limitate alle città e molte grandi attrazioni si trovano in ogni parte del paese.

25 principali attrazioni turistiche in Germania

Approfondimenti:

25. Monument to the Battle of the Nations (Völkerschlachtdenkmal)

Lipsia è una delle principali città della Sassonia e ospita anche uno dei più grandi monumenti d’Europa. Il Volkerschlachtdenkmal, o Monumento della Battaglia delle Nazioni, fu costruito per ricordare la battaglia di Lipsia nelle guerre napoleoniche. Durante la battaglia morirono più di 100.000 soldati. Sebbene la battaglia abbia avuto luogo nel 1813, il monumento non fu inaugurato fino al 1913. Oggi il monumento è accompagnato da una mostra museale che spiega di più sulla battaglia e le guerre napoleoniche del XIX secolo.

24. Vecchio Municipio di Bamberga

Bamberg è una città storica della Baviera ed è sede di una serie di affascinanti monumenti architettonici. Nessuno è così interessante o importante come il Municipio della Città Vecchia o l’Altes Rathaus. La leggenda narra che il vescovo della città non avrebbe permesso ai residenti di costruire un municipio su un terreno esistente, così decidono di costruire l’edificio in un luogo inaspettato. L’Altes Rathaus è arroccato al centro di un ponte che attraversa il fiume Regnitz e l’interno è decorato con notevoli affreschi.

23. Montagne dell’Harz

Una delle catene montuose più alte della Germania è la catena dell’Harz, una regione popolata da pittoresche case tradizionali, cime innevate e fiumi tranquilli. I fratelli Grimm, che hanno scritto molte delle fiabe più famose al mondo, hanno basato alcune delle loro storie sulle montagne dell’Harz. Con un numero limitato di turisti, le montagne dell’Harz sono leggermente fuori dai sentieri battuti, offrendo attività come l’escursionismo fino alla cima del Brocken, la vetta più alta, o il viaggio su un autentico treno a vapore attraverso le montagne e le valli.

22. Cattedrale di Aquisgrana

Situata vicino al confine con il Belgio e i Paesi Bassi, la Cattedrale di Aquisgrana è la cattedrale più antica del nord Europa. La costruzione della cattedrale iniziò nell’VIII secolo e il design è una combinazione di stili carolingi e gotici. La cattedrale fu costruita dal re Carlo Magno e nei secoli passati vi si tennero innumerevoli incoronazioni. Visitando oggi, alcune delle cose più affascinanti da vedere sono le incredibili Porte del Lupo in bronzo del IX secolo e i mosaici dorati nella Cappella Palatina.

21. Sylt

Al largo della costa più settentrionale della Germania si trovano le Isole Frisone Settentrionali. Sylt è una delle isole più famose, anche se la sua posizione settentrionale significa che non è accessibile ai viaggiatori come altre attrazioni turistiche tedesche. Sylt vanta spiagge infinite, per non parlare delle splendide dune di sabbia e dei fari tradizionali. A pochi passi da cottage con tetto di paglia e campi aperti, puoi fare un tuffo in spiaggia e soggiornare in una suite d’albergo contemporanea. È anche popolare noleggiare biciclette e visitare l’isola in questo modo.

20. Quedlinburg

A nord del Parco Nazionale dei Monti Harz si trova l’affascinante e pittoresca cittadina di Quedlinburg. Mentre i visitatori camminano lungo le strade di ciottoli, avranno l’opportunità di vedere oltre 1.000 case a graticcio. Poiché la città ha subito danni minimi durante le guerre mondiali, è una delle poche destinazioni in Germania che conserva il suo stile storico e caratteristico. Oltre alle residenze tradizionali, Quedlinburg ospita una cattedrale romanica tedesca conosciuta come il Dom e una varietà di musei che esplorano l’architettura, la storia e l’arte locali.

19. Parco Nazionale della Svizzera Sassone

Non lontano dalla città di Dresda si trova il Parco Nazionale della Svizzera Sassone, un vasto parco vicino alle pittoresche montagne di arenaria dell’Elba. Il parco attraversa la Repubblica Ceca, ma la parte ceca è conosciuta come il Parco Nazionale della Svizzera Boema. Il Parco Nazionale della Svizzera Sassone ospita il fiume Elba, nonché meravigliose formazioni rocciose, profonde vallate e chilometri di sentieri escursionistici. Mountain bike e arrampicata su roccia sono anche passatempi popolari all’interno del parco nazionale.

18. Castello di Schwerin

Il castello di Schwerin nella città di Schwerin è una delle attrazioni più significative dello stato del Meclemburgo-Pomerania Anteriore. Il castello si trova su un’isola nel mezzo dello Schweriner See, il che aggiunge al suo fascino insolito. Costruito nel XIV secolo, il castello di Schwerin è oggi sede del governo ed è aperto per visite guidate e autoguidate. Si dice che il castello sia infestato dal fantasma di una creatura chiamata Petermännchen e queste leggende attirano ogni anno numerosi visitatori curiosi.

17. Scogliere di Rügen

Le scogliere di Rügen si trovano nel Parco Nazionale di Jasmund, a nord-est dell’isola di Rügen. Di fronte alla costante erosione, le scogliere di gesso torreggiano in alto sopra il Mar Baltico. Il Königsstuhl (sedia del re) alto 118 metri (387 piedi) è la parte più maestosa delle scogliere. Anche le foreste indisturbate dietro le scogliere fanno parte del parco nazionale.

16. Berchtesgaden

Nella Baviera meridionale, fino al confine con l’Austria, si trova la cittadina di montagna di Berchtesgaden. Nonostante le sue dimensioni, Berchtesgaden ha svolto un ruolo significativo nel plasmare la storia tedesca. Conosciuta nel corso della storia per le sue miniere di sale, oggi Berchtesgaden è meglio conosciuta per essere stata la residenza estiva di Adolf Hitler. La maggior parte dei visitatori viene a vedere la Kehlsteinhaus, o Nido dell’Aquila, in cima a Berchtesgaden. Anche dopo la fine della seconda guerra mondiale, la struttura è stata salvata e ora è adibita a museo.

15. Reichstag a Berlino

La capitale Berlino è ricca di edifici storici, ma uno dei più importanti è il Reichstag. Sebbene originariamente risalga al 19° secolo, il Reichstag ha subito un’importante ristrutturazione negli anni ’90 dopo essere stato gravemente danneggiato durante la seconda guerra mondiale. Dopo la fine della Guerra Fredda, Berlino fu scelta come capitale generale e il Reichstag divenne la sede ufficiale del governo in Germania. Ora vanta un’incredibile cupola di vetro che offre viste sulla città e sembra sbalorditiva quando illuminata di notte.

14. Castello di Hohenzollern

Il castello neogotico di Hohenzollern è arroccato su una scogliera che domina due paesini ai piedi delle Alpi Sveve. Costruito nel XIX secolo, il castello è il terzo a rimanere nello stesso punto negli ultimi mille anni. Il castello di Hohenzollern è situato con ampie vedute sul paesaggio e vanta stanze opulente piene di vetrate e affreschi decorativi. Gioielli e manufatti di famiglia possono essere trovati nella Schatzkammer, o tesoro.

13. Zugspitze

La montagna più alta della Germania è lo Zugspitze, situato sopra la città di Garmisch. Sebbene la vetta sia un luogo famoso in tutto il mondo per gli sciatori seri, vale la pena salire in cima in qualsiasi stagione. Da un lago alla base della montagna, sali a bordo della Zahnradbahn, un treno a cremagliera che si dirige a metà della montagna. Quindi, si prosegue con la funivia chiamata Eibsee-Seilbahn. Al vertice, è possibile vedere il paesaggio di quattro paesi contemporaneamente.

12. Mercatino di Natale di Norimberga

I mercatini di Natale tedeschi sono conosciuti in tutto il mondo e probabilmente il migliore di tutti si trova nella città bavarese di Norimberga. L’annuale Christkindlesmarkt si tiene durante il periodo dell’Avvento nel centro storico di Norimberga ed è attivo dal 17° secolo. I visitatori dovrebbero visitare dopo il tramonto, quando le luci illuminano i venditori che vendono artigianato tradizionale tedesco, ornamenti per alberi di Natale, vin brulé e lebkuchen, un biscotto di pan di zenzero tedesco amato durante le vacanze.

11. Rothenburg ob der Tauber

Un vero villaggio da fiabe portato in vita è Rothenburg ob der Tauber. Direttamente dalle pagine di una fiaba, questa cittadina della Franconia ha un centro medievale straordinariamente ben conservato. Affacciate sul fiume Tauber, molte chiese e residenze risalgono al XV e XVI secolo. Un punto culminante della città è la Piazza del Mercato, che è fiancheggiata su un lato dalla Torre del Municipio del XIII secolo.

10. Foresta Nera

La Foresta Nera si trova nell’angolo sud-occidentale del paese. Il nome deriva dalla fitta chioma degli alberi e la foresta è una mecca per chi ama i paesaggi meravigliosi e le attività ricreative all’aperto. L’escursionismo, il nuoto nei freddi laghi alpini e la mountain bike sono passatempi popolari, ma la Foresta Nera ha anche alcune alternative urbane. All’interno della foresta ci sono diversi paesi e città. Baden-Baden è un rifugio termale famoso in tutto il mondo, perfetto per il relax, e Friburgo è una vivace città universitaria con una cucina straordinaria e vita notturna.

9. Reno romantico

La Valle del Reno Romantico è la sezione più famosa del Reno, che va da Coblenza a Bingen. Il fiume Reno si fa strada qui attraverso ripide colline ricoperte di vigneti sormontate da innumerevoli castelli e rovine. Il fiume è stato un’importante via commerciale verso l’Europa centrale fin dall’antichità e lungo le sponde è cresciuta una serie di piccole città. Di dimensioni limitate, molte di queste antiche città conservano oggi un’atmosfera storica.

8. Frauenkirche a Dresda

Situata a Dresda, la Frauenkirche (Chiesa di Nostra Signora) è una chiesa luterana completamente distrutta durante la seconda guerra mondiale. La chiesa è stata ricostruita utilizzando i piani originali del 1720 e riaperta nel 2005. La città di Coventry, che è stata saccheggiata dalla Luftwaffe, ha donato la croce d’oro per la cupola della chiesa. Dalla sua riapertura, la Frauenkirche è stata un’attrazione turistica estremamente popolare a Dresda . Nel 2009 la chiesa è stata visitata dal presidente Barack Obama.

7. Lindau

La storica città di Lindau si trova vicino al punto d’incontro dei confini austriaco, tedesco e svizzero nella parte orientale del Lago di Costanza (Bodensee). La città è collegata alla terraferma da ponte e ferrovia e conta circa 3.000 abitanti. Pieno di edifici medievali ea graticcio, Lindau è un’attrazione turistica piuttosto popolare.

6. Oktoberfest

L’Oktoberfest di Monaco è il più grande Volksfest del mondo con oltre 6 milioni di visitatori all’anno. Nonostante il nome, l’Oktoberfest inizia alla fine di settembre fino al primo fine settimana di ottobre. Una parte importante della cultura bavarese, il festival si tiene dal 1810. I visitatori possono gustare un’ampia varietà di piatti tradizionali come Hendl, Schweinebraten, Würstl, Knödel e grandi quantità di birra tedesca.

5. Cattedrale di Colonia

Facilmente la più grande cattedrale gotica della Germania, la cattedrale di Colonia (Kölner Dom) è stata per secoli il punto di riferimento più famoso di Colonia . La costruzione della cattedrale di Colonia iniziò nel 1248 e richiese, senza interruzioni, più di 600 anni per essere completata. È dedicata ai santi Pietro e Maria ed è la sede dell’arcivescovo cattolico di Colonia.

4. Holstentor a Lubecca

L’Holstentor è una delle due porte cittadine rimaste della città di Lubecca . Costruita nel 1464, la porta oggi funge da museo. A causa delle sue due accattivanti torri rotonde e dell’ingresso ad arco è considerato un simbolo di Lubecca. Insieme al centro storico (Altstadt) di Lubecca è una delle principali attrazioni turistiche della Germania.

3. Città vecchia di Heidelberg

Situata nella valle del fiume Neckar, Heidelberg è una delle destinazioni turistiche più popolari della Germania. Durante la seconda guerra mondiale, la città fu quasi completamente risparmiata dai bombardamenti alleati che distrussero la maggior parte dei centri urbani più grandi della Germania. Di conseguenza, Heidelberg ha conservato il suo fascino barocco di strade strette, case pittoresche e il famoso castello di Heidelberg.

2. Porta di Brandeburgo a Berlino

La Porta di Brandeburgo è l’unica porta della città sopravvissuta di Berlino e simboleggia la riunificazione di Berlino Est e Ovest. Costruita nel 18° secolo, la Porta di Brandeburgo è l’ingresso a Unter den Linden, l’importante viale di tigli che un tempo conduceva direttamente al palazzo dei monarchi prussiani. È considerato uno dei monumenti più famosi d’Europa.

1. Neuschwanstein

Il castello da favola per eccellenza, Neuschwanstein è situato su un’aspra collina vicino a Füssen, nel sud-ovest della Baviera. È stata l’ispirazione per i castelli della Bella Addormentata nei parchi di Disneyland. Il castello fu commissionato dal re Ludovico II di Baviera che fu dichiarato pazzo quando il castello fu quasi completato nel 1886 e trovato morto pochi giorni dopo. Neuschwanstein è l’edificio più fotografato del paese e una delle attrazioni turistiche più famose della Germania.

Di Barbaro Antonietta

Amo tanto viaggiare, per questo ho deciso di parlare delle mie esperienze e di condividerle qui con voi. Amo tanto, ma proprio tanto il sole, il mare e i cani. Se vi piacciono i miei articoli me lo lasciate un messaggino?

Lascia un commento