Visita il Parco dei Mostri, in provincia di Viterbo

By | Marzo 29, 2021
il Parco dei Mostri

Oggi vogliamo parlarvi di una bellissima escursione da fare in Italia. Un luogo magico che conquista grandi e piccini. Se stai programmando un viaggio in Italia con i bambini e vuoi cercare mete non tradizionali, quello che ti diremo oggi ti interesserà: andiamo al Parco dei Mostri !

Il Parco dei Mostri si trova nel nord della regione Lazio. Più precisamente a Bomarzo, provincia di Viterbo. Grazie alla “follia” di un nobile, oggi possiamo godere di una foresta popolata da creature magiche ed esotiche… Vuoi saperne di più?

Il Parco dei Mostri, o Sacro Bosco di Bomarzo, che è il suo vero nome, è un meraviglioso giardino nato nel Rinascimento. Il principe Vicino Orsini insieme al grande architetto Pirro Ligorio ideò questo parco a metà del XVI secolo.

Pur essendo un esempio della cultura architettonico-naturalistica dell’epoca, è un caso unico. I giardini all’italiana di questo periodo – come la Villa d’Este di cui vi abbiamo parlato in un’altra occasione – seguono un disegno razionale e geometrico. Il Parco dei Mostri, invece, è un eccentrico bosco popolato da sculture scolpite direttamente nella pietra.

Mostri enigmatici, draghi, esseri mitologici, animali esotici. Ma anche una buffa casa pendente in cui entrando si ha una strana sensazione, o un tempietto funerario. Non mancano preziose fontane, obelischi e panchine in pietra. In tutta la foresta i segni e i simboli si moltiplicano, conferendo un’aria ancora più misteriosa a questo luogo strano e affascinante.

Come nel vicino Giardino dei Tarocchi (altra visita che consigliamo), l’atmosfera è magica.

In ogni angolo il vostro piccolo si emozionerà e sarà felice di aver scoperto un nuovo essere esotico: un elefante qui, una tartaruga gigante là, un dio della mitologia più tardi. Ma la scultura che ha indubbiamente conquistato tutte le palme è il grande viso a bocca aperta che è allo stesso tempo una porta. Tutti i visitatori vogliono entrare e scattare una foto!

il Parco dei Mostri

Anche se il biglietto d’ingresso sembrava un po’caro per una visita che può durare fino a 1 ora e mezza, la verità è che il Parco dei Mostri è un luogo incantevole. È molto attento, c’è un silenzio che avvolge davvero il visitatore in un’atmosfera magica, e vi assicuro che vi divertirete. All’uscita c’è un parco giochi dove i più piccoli possono giocare e rilassarsi dopo la visita.

Il Parco dei Mostri, info pratiche

  • Come arrivare: Bomarzo si trova nel nord della regione Lazio, in provincia di Viterbo, a 100 km da Roma. Il modo più semplice è spostarsi in auto, da Roma si può prendere la A1 e uscire ad Attigliano, in direzione Bomarzo.
  • Orario: tutti i giorni dalle 8.30 alle 19 (da aprile ad agosto) e dalle 8.30 al tramonto (da settembre a marzo)
  • Tariffe: adulti € 10, bambini da 4 a 13 anni € 8, bambini fino a 3 anni gratis.

Qualche consiglio: il parco è una vera foresta, quindi si percorrono sentieri fatti di terra, erba, sassi, ecc. Indossa calzature adatte e se vai con i bambini usa un marsupio perché è impossibile muoversi con il passeggino. Tieni presente che c’è più umidità e la temperatura è più bassa che fuori dal bosco.

Potete trovare maggiori informazioni su www.sacrobosco.it (in italiano e inglese)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *