14 spiagge di sabbia in Grecia

spiagge di sabbia in Grecia

14 spiagge di sabbia in Grecia

Le splendide spiagge di sabbia in Grecia sono regolarmente classificate come le migliori al mondo. Ce n’è sono per tutti i gusti, da quelle più selvagge a quelle più curate come anche isole greche con spiagge di sabbia. Una cosa che la maggior parte delle persone cerca nella propria spiaggia ideale è una bella sabbia soffice. Dal bianco scintillante al grigio perlaceo, all’oro scintillante e perfino al rosa acceso, ci sono spiagge di sabbia in Grecia per tutti. Ecco alcune delle nostre spiagge sabbiose in Grecia preferite in assoluto.


14 spiagge di sabbia in Grecia

1. Elafonisi, Creta. Ai margini di Creta sud-occidentale si trova una spiaggia famosa in tutto il mondo per una bellissima caratteristica: le sue sabbie sono in realtà di uno splendido rosa (!), grazie alle conchiglie frantumate che colorano la sabbia. Non si tratta di una semplice spiaggia, ma di un’isola che si può attraversare a guado attraverso acque calde e poco profonde. L’intera area è protetta dalla rete Natura 2000: le dune dell’isola sono ricoperte di splendidi narcisi marini e di altra flora incantevole. È possibile affittare lettini e ci sono cantine con punti di ristoro.

2. Balos, Creta. Vicino a Elafonisi, tra due promontori nel nord-ovest di Creta, si trova una delle spiagge più fotografate dell’isola. Balos è una laguna, con sabbia di un bianco così brillante da intensificare il turchese delle acque. L’area presenta anche alcune sabbie rosa, come quella di Elafonisi, ed è inoltre protetta dalla rete Natura 200. Tra le specie che vivono qui ci sono la foca monaca e la tartaruga Caretta Caretta. La spiaggia può essere visitata in traghetto o a piedi.

3. Tsambika Beach, Rodi. La chiesa di Panagia Tsambika domina questa splendida spiaggia dall’estremità settentrionale. Non è solo una bella chiesa, ma anche un protettore della bellezza naturale della zona: la Chiesa ortodossa possiede gran parte dei terreni circostanti, mantenendo incontaminata l’area vicino alle sabbie soffici e alle acque cristalline. La spiaggia in sé non è completamente selvaggia: lettini, ombrelloni, mense e anche strutture per gli sport acquatici rendono il soggiorno confortevole e divertente.

4. Voidokilia Beach, Peloponneso. Un’insenatura profondamente curva, così simmetrica da sembrare un “Omega”, forma questa spiaggia appartata. La sabbia è pura e morbida, l’acqua splendida e la spiaggia è protetta dalla brezza dalle dune. Nelle vicinanze c’è molto da vedere: dalla spiaggia, un sentiero conduce alla laguna di Gialova, importante zona umida e rifugio per gli uccelli (e sito Natura 2000). Inoltre, si trovano un castello franco e la grotta del re Nestore. Voidokilia si trova a soli 12 km da Pylos, vicino alla baia di Navarino.

Leggi anche: Le migliori isole per le vacanze in Grecia con bambini

5. Simos beach, Elafonisos. Sull’isola di Elafonisos, dune bianche e una lunga striscia di sabbia setosa dividono le due spiagge gemelle di Simos – Megalos (grande) e Mikros (piccola). Questa spiaggia a servizio completo offre lettini, ombrelloni, bar sulla spiaggia e un paio di taverne nelle vicinanze. C’è anche un campeggio a soli 50 metri di distanza. Quando i venti si alzano, è possibile praticare il windsurf.

6. Stafilos beach Skopelos. Una delle spiagge più popolari di Skopelos, delizioso gioiello verde dell’isola delle Sporadi, è Stafilos. Prende il nome dal re minoico Stafilos, le cui navi avrebbero utilizzato questa baia. Le morbide sabbie grigie orlano acque limpide, e la spiaggia è a servizio completo con lettini e ombrelloni e bevande fredde in un’area, con un’altra area naturale per chi preferisce un’esperienza più selvaggia. La spiaggia, a soli 4 km dal capoluogo, è raggiungibile in autobus e poi a piedi per mezzo chilometro.


7. Koukounaries Beach, Skiathos. Cosa c’è di più bello che trovarsi su una striscia di sabbia setosa, acque turchesi e l’ombra dolcemente profumata dei pini? Questa spiaggia a servizio completo dispone di lettini e ombrelloni, di attrezzature per gli sport acquatici e di taverne per il cibo, le bevande e gli spuntini. La spiaggia può essere molto affollata, soprattutto in alta stagione, ma è ben organizzata.

8. Agios Prokopios, Naxos. Questa spiaggia completamente sviluppata, con bar sulla spiaggia aperti tutto il giorno, è popolare per la sua sabbia soffice e le sue acque turchesi. A poco più di 5 km dalla città di Naxos, è raggiungibile a piedi o con i mezzi pubblici (forse una scelta migliore rispetto alla guida, vista la sua popolarità). È una spiaggia ideale per chi desidera emozioni e attività. Per coloro che cercano la bellezza naturale ma senza tanta azione, la parte settentrionale è più tranquilla (e talvolta adatta ai nudisti).

9. Cavo D’Oro, Paros. Con i suoi 700 metri di lunghezza, questo è un magnifico tratto di spiaggia. La sua sabbia fine e dorata scintilla letteralmente al sole e l’acqua è splendida. È una spiaggia ideale per il windsurf; infatti, ogni agosto ospita la Coppa del Mondo di windsurf professionale! Anche se non siete ancora dei windsurfisti professionisti, potete comunque praticare questo sport: ci sono molte strutture organizzate.

Leggi anche: Mare in Grecia, le spiagge e le isole più belle

10. Paralia Firiplaka, Milos. L’isola vulcanica di Milos, la più meridionale delle Cicladi, è famosa per le sue splendide spiagge. In mezzo a questa concorrenza agguerrita, Fyriplaka, riparata da splendide e imponenti scogliere, è una delle spiagge più popolari dell’isola, grazie alla sua sabbia soffice di colore grigio chiaro, alle sue acque pure e al suo scenario drammatico. Le rocce che sporgono dal mare e una splendida formazione rocciosa aggiungono un ulteriore dramma e delizia.

11. Paralia Milopotas, Ios. Le sabbie setose di Mylopotas ne hanno per tutti i gusti: aree non edificate per chi ama le spiagge selvagge, ombrelloni e lettini per chi ama le comodità, un’infinità di sport acquatici per chi desidera un’esperienza più attiva e il Far Out Club, per chi non è ancora sazio di divertimento notturno: Ios ha una meritata reputazione di isola delle grandi feste.

12. Platis Jalos, Mykonos. L’isola greca più famosa ha spiagge di ogni tipo, adatte a tutti i gusti. La più lunga e più bella è Platis Gialos, nota per la sua morbida sabbia dorata. La spiaggia si trova sul lato sud dell’isola, a poco meno di 5 km dalla Chora (città principale). Potrete praticare sport acquatici o semplicemente godervi la famosa atmosfera sofisticata di Mykonos sulla spiaggia.


13. Paleokastritsa, Corfù. La rigogliosa Corfù, nel Mar Ionio, ha molti luoghi incantevoli. Paleokastritsa si trova sulla costa nord-occidentale, a 25 km dalla città di Corfù, e merita un viaggio. Qui c’è molto da fare: sport acquatici, canoe e barche a motore a noleggio, oltre a lettini e bar sulla spiaggia. Le numerose insenature circostanti consentono di fare snorkeling in modo eccellente. I taxi-barca sono spesso disponibili per esplorare le spiagge più remote. Le acque cristalline sono profonde e le temperature più fresche rispetto a quelle di molte altre famose spiagge greche, rinfrescanti dopo essersi crogiolati al sole!

14. Kathisma Beach, Lefkada. Lefkada è una lussureggiante isola ionica nota per le sue spiagge incontaminate. La spiaggia di Kathisma è una delle più popolari: la purezza di queste acque eccezionali ha fatto guadagnare alla spiaggia di Kathisma la Bandiera Blu per gli ultimi sei anni consecutivi. Una lunga striscia di sabbia bianca e setosa attira una folla prevalentemente giovane, così come i numerosi sport acquatici, tra cui il paracadutismo. Sebbene la spiaggia di Kathisma si trovi a soli 15 km a sud-est della città principale di Lefkada, la spiaggia è sostenuta da una montagna, che la rende splendidamente appartata.

Leggi anche: Le isole più belle della Grecia

Le spiagge di sabbia della Grecia piacciono a tutti e queste spiagge sono tutte caratterizzate da eccellenti acque cristalline. Inoltre, molte di esse offrono anche eccitanti diversivi, rendendo alcune di esse molto popolari e quindi affollate in alta stagione. Questo, ovviamente, può essere parte del divertimento! Se desiderate un’esperienza più tranquilla, provate ad andare molto presto per ottenere un posto privilegiato tra le onde per vedere lo svolgersi della giornata in una di queste famose e bellissime spiagge.

Lascia un commento