Natale in Germania

Se chiedete a chiunque visiti la Germania a Natale cosa ha intenzione di fare, vi dirà sicuramente che visiterà un mercatino di Natale tedesco. Con oltre 150 mercatini di Natale in Germania c’è l’imbarazzo della scelta, ma ci sono anche molte altre cose uniche e divertenti da fare in Germania a Natale. Se state programmando una visita prenatalizia in Germania, so che visiterete almeno un mercatino di Natale, ma perché non provare anche altre esperienze divertenti?

Leggi anche: I 10 migliori mercatini di Natale a Londra

Natale in Germania – Cose divertenti da fare

Ecco solo alcune delle cose divertenti da fare in Germania nel periodo natalizio. Ho incluso anche i dettagli su alcuni dei migliori mercatini di Natale in Germania.

1. Visita al Villaggio di Natale di Käthe Wohlfahrt e al Museo del Natale tedesco a Rothenburg ob der Tauber. Gli amanti del Natale rimarranno a bocca aperta visitando uno dei sette negozi natalizi Kathe Wohlfahrt in Germania. Quello che è iniziato con il regalo di un carillon di legno a un amico americano più di 50 anni fa è diventato oggi un’attività fiorente che attira visitatori da tutto il mondo. Specializzati in articoli natalizi della tradizione tedesca, i negozi sono pieni di splendide decorazioni per tutti i gusti e per tutte le tasche: addobbi natalizi, presepi, carillon e figure di Babbo Natale sono solo alcuni dei tanti articoli natalizi esposti – e tutto è in vendita. Accanto al negozio Kathe Wohlfahrt, noto come il Villaggio di Natale, a Rothenburg ob der Tauber, si trova il Museo del Natale tedesco, che ripercorre la storia delle tradizioni natalizie tedesche e offre uno sguardo affascinante su come si celebrava il Natale in Germania negli anni passati. A mio parere, Rothenburg ob der Tauber è uno dei luoghi migliori da visitare in Germania per Natale. Non solo è una vera e propria città da favola, ma ci sono anche diversi negozi di Natale, un enorme mercatino di Natale e tante attività festive da praticare. Tutti i negozi Kathe Wohlfahrt (e il Museo) sono aperti tutto l’anno e si possono trovare i prodotti dell’azienda anche in molti mercatini di Natale della Germania.

2. Partecipare al Kugelmarkt di Lauscha.  La città di Lauscha è nota per la soffiatura del vetro, in particolare per le palline di Natale, che si pensa siano nate qui, e ogni anno le palline di vetro vengono esposte al Lauscha Kugelmarkt (mercato delle palline), che si tiene a dicembre. Le prime palline di Natale in vetro di Lauscha – a forma di frutta e noci – furono prodotte da uno dei soffiatori di vetro della città nel 1847. Poco dopo, l’azienda americana Woolworth iniziò a esportare le palline di vetro e iniziò una tradizione natalizia tedesca. Durante il mercato, la città si trasforma in un’ampia zona pedonale con bancarelle che offrono un’ampia scelta di oggetti in vetro in vendita direttamente dal produttore. È anche possibile osservare i soffiatori di vetro al lavoro. Gli ornamenti natalizi di oggi sono disponibili in un assortimento di forme e colori e molti sono caratterizzati da intricate decorazioni a mano in filigrana, che rendono omaggio all’artigianato tradizionale degli anni passati.

3. Fate una gita in slitta trainata da cavalli da Oberammergau. In Germania si pensa al Natale con tanta neve e un’esperienza davvero unica, soprattutto per chi viene dall’emisfero meridionale, è un giro in slitta trainata da cavalli nella neve. Nel villaggio bavarese di Oberammergau, ci sono molte opzioni per fare un giro in slitta trainata da cavalli o in carrozza, con percorsi invernali scelti a seconda della quantità di neve. Avvolti in spesse coperte, potrete ammirare uno scenario idilliaco mentre la vostra slitta scivola attraverso il paesaggio innevato della zona, come Graswang e Linderhof, dove il re Ludwig II costruì il suo castello. In nessun altro luogo si può godere della pace e della bellezza di un inverno tedesco in modo così perfetto.

4. Guarda il calendario dell’Avvento del Municipio di Stoccarda. Stoccarda vanta uno dei più antichi mercatini di Natale tedeschi (il mercatino di Natale di Stoccarda fu menzionato ufficialmente per la prima volta nel 1692) ed è anche sede di un’altra delizia natalizia. Ogni anno, durante l’Avvento, il Municipio di Stoccarda si trasforma in un gigantesco calendario dell’Avvento. Dal 1° dicembre, una delle finestre viene aperta ogni giorno per rivelare lo stemma di uno dei 23 distretti di Stoccarda. Ogni sera alle 18 si tiene un concerto gratuito sulla scalinata del municipio, dove i visitatori possono ascoltare musica natalizia dal vivo.

5. Assaggiate il lebkuchen a Norimberga. Biscotti di pan di zenzero tradizionali tedeschi, noti come lebkuchen. I biscotti allo zenzero e alle spezie, noti come Lebkuchen, sono biscotti natalizi tradizionali tedeschi e gli esempi più raffinati sono prodotti da Lebkuchen Schmidt a Norimberga. L’azienda impiega oltre 800 persone e durante la stagione produttiva produce 3 milioni di biscotti al giorno! Non c’è dubbio che mangiare lebkuchen sia una delle tradizioni più amate in Germania a Natale: sono deliziosi! Sebbene i lebkuchen del marchio Schmidt siano in vendita in molte città tedesche durante le festività, il posto migliore per assaggiarli è il mercatino di Natale di Norimberga. L’azienda ha due bancarelle, una nell’edificio principale del mercato e l’altra conosciuta come la Casa delle Streghe.

6. Partecipate alla Stollenfest di Dresda. La Stollenfest di Dresda si svolge in concomitanza con il mercatino di Natale della città. Un altro cibo festivo che vale la pena provare è lo Stollen, la versione tedesca di un dolce natalizio. Si ritiene che sia nato a Dresda oltre 500 anni fa e si dice che la forma dello Stollen simboleggi il bambino Gesù. Il sabato precedente la seconda domenica d’Avvento, Dresda ospita una fiera annuale per celebrare questa popolare prelibatezza natalizia. La fiera è caratterizzata da una colorata sfilata di oltre 500 persone che si snoda attraverso il centro storico della città, con il festoso Stollen, del peso di diverse tonnellate, che occupa il primo posto. La torta viene poi tagliata in migliaia di pezzi e venduta ai partecipanti al festival, con la maggior parte del ricavato che va in beneficenza. Un ottimo accompagnamento per la cena di Natale tedesca!

Leggi anche: Natale a Berlino, 15 cose da fare

I migliori mercatini di Natale in Germania

Di seguito troverete una piccola selezione di alcuni dei migliori mercatini di Natale tedeschi che vale la pena visitare. Questo elenco non è assolutamente completo, ma offre semplicemente un’idea dei numerosi e variegati mercatini che si possono visitare in Germania.

1. Mercatini di Natale a Monaco. Gli chalet di legno riempiono Marienplatz e offrono di tutto, dagli ornamenti natalizi ai biscotti di pan di zenzero, dai giocattoli di legno al vin brulé. Sotto il Municipio, un gigantesco albero di Natale occupa il posto d’onore e le bande di ottoni e i cantanti di carole aggiungono un’atmosfera festosa.

2. Mercatini di Natale a Dusseldorf. Costituito da sette diversi mercatini a tema, tutti raggiungibili a piedi, il Mercatino di Natale di Dusseldorf offre qualcosa per tutti i gusti. Oltre alle bancarelle, le altre attrazioni includono una pista di pattinaggio, una ruota panoramica e la Cupola delle Luci. Perché non combinare la visita della città di Dusseldorf durante la mattinata, per poi recarsi al mercatino di Natale nel pomeriggio?

3. Mercatini di Natale a Berlino.  A Berlino ci sono oltre 70 mercatini di Natale, il più grande dei quali si svolge nel centro storico di Spandau. In qualsiasi quartiere di Berlino vi troviate, troverete festival e mercatini di Natale tedeschi. C’è persino un mercatino di Natale per cani!

4. Mercatini di Natale a Berchtesgaden. Passeggiate tra le case decorate del centro storico, fate un giro in carrozza e acquistate le decorazioni natalizie tedesche realizzate a mano secondo le tradizioni dell’arte popolare della regione. Cliccate qui per saperne di più su Berchtesgaden.

5. Mercatini di Natale a Costanza. Situato sulle rive del Lago di Costanza (Bodensee), il Mercatino di Natale di Costanza è il più grande del lago. Con oltre 170 bancarelle, luci scintillanti, musica festosa e i meravigliosi aromi delle delizie natalizie, l’atmosfera è imperdibile.

6. Mercatini di Natale a Uberlingen. Il mercatino di Natale di Uberlingen, assomiglia a un villaggio con un presepe, un’accogliente locanda, una giostra e tante bancarelle. Il mercatino, che si trova anche sul Lago di Costanza, si svolge per undici giorni nella seconda e terza settimana di dicembre. Altri mercatini di Natale sul Lago di Costanza sono quelli di Lindau e Friedrichshafen.

Leggi anche: Guida ai magici mercatini di Natale di Monaco di Baviera

Di Barbaro Antonietta

Amo tanto viaggiare, per questo ho deciso di parlare delle mie esperienze e di condividerle qui con voi. Amo tanto, ma proprio tanto il sole, il mare e i cani. Se vi piacciono i miei articoli me lo lasciate un messaggino?

Lascia un commento